temperatura e comportamento

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

temperatura e comportamento

Messaggio di WilliamWollace » 25/06/2014, 21:24

Avevo notato da un po' di tempo che i miei A. calvus erano meno timidi e più spavaldi. Ovviamente non nuotavano avanti e indietro per l'acquario come dei neon, non è nella loro natura, ma spesso stazionavano sulla rocciata, la esploravano, e si rincorrevano tra di loro.

Ora, dopo che manco a casa da 10 giorni, mi sento dire da mia mamma, l'antiacquariofilia fatta a persona =)) , che "i pesci si sono ingrossati e hanno meno paura", dice anche che quando passa per fare le pulizie non si spaventano più.

Se lo ha notato mia mamma, che non sta esattamente tutto il giorno col naso schiacciato contro il vetro, non oso immaginare cosa noterò io!! :D

Mi è venuto il sospetto che la temperatura abbia influito sul loro comportamento e sulla timidezza. E' possibile? :-? Che ci sia un'influenza sulla crescita ne sono quasi sicuro, ma pure sull'etologia? Sono davvero curioso...
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: temperatura e comportamento

Messaggio di Uthopya » 25/06/2014, 21:54

Assolutamente si! La temperatura alta accelera il metabolismo e "accende la fregola" e l'aggressività.
Ogni specie ovviamente si comporta "alla sua maniera" ma indubbiamente vedrai comportamenti più spavaldi :-bd
Ps: nel mio Tanganyika assisto da giorni a continue lotte e sfide tra tutte le specie, sicuramente la vasca è molto più animata rispetto a qualche settimana ;)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: temperatura e comportamento

Messaggio di WilliamWollace » 25/06/2014, 23:02

Non vedo l'ora di vederli domani, sopratutto per vedere quanto sono cresciuti....se lo ha notato mia mamma, che fino a poco tempo fa era convinta che non ci fossero pesci..... :D

Spero solo non sia pericolosa la temperatura troppo alta...temo sia sui 28°C.... :-?
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: temperatura e comportamento

Messaggio di Uthopya » 25/06/2014, 23:32

Il mio è a 30 °C da 2 settimane e fino a settembre non riscende...non credo che in Africa quasi sulla linea dell'equatore certe temperature non vengano mai raggiunte...anzi avendo due stagioni (secca e delle pioggie), l'alternanza di un periodo più fresco ad uno più caldo secondo me non può far che bene (ovvio sempre senza salire ancora troppo su di temperatura)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: temperatura e comportamento

Messaggio di WilliamWollace » 25/06/2014, 23:40

Speriamo dai.....anche perché non avrei modo di risolvere il problema....sono fiducioso che non crei problemi...
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: temperatura e comportamento

Messaggio di Uthopya » 25/06/2014, 23:45

L'unica accortezza che mi sento di sottolineare è eventualmente l'uso di un aeratore visto che con la temperatura più alta diminuisce la concentrazione massima di ossigeno e quindi favorire lo scambio gassoso non è sbagliato
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti