Temperatura in vista dell'estate

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
EasyTank
star3
Messaggi: 150
Iscritto il: 14/05/17, 15:58

Temperatura in vista dell'estate

Messaggio di EasyTank » 31/05/2017, 18:34

Ciao a tutti, ragazzi.

Come avrete notato, siamo a ridosso dell'estate e le temperature in casa sono aumentate notevolmente. A casa mia si arriva a 29° in questi giorni. E l'acquario...idem.

Per fortuna ho 2 ventole Dymax Windy-7 delle quali ne userò una sola. L'ho messa un'ora fa in azione ma non in modo che soffi sul pelo d'acqua ma al contrario, ossia in aspirazione. La temperatura è già scesa di 1°.

Ora la domanda è: non potendo lasciare la ventola accesa 24h/24 (perchè la temperatura scenderebbe troppo), mi pare ovvio che la soluzione più logica è quella di tenerla in funzione nelle ore di luce. Ma così facendo credo che avrò sbalzi giornalieri di 2-3°. Non farà male ai pesci?

Inoltre, come fanno i negozianti a non bollire i pesci in estate? Non so dalle vostre parti ma i negozianti della mia città non hanno il climatizzatore e ovviamente men che meno una ventola per ogni vasca. In qualche vasca c'è l'areatore ma non serve per abbassare la temperatura, quindi immagino che per qualche mese detti pesci vivranno a temperature pari e superiori ai 30°. Come fanno a resistere? E se loro resistono, perchè noi invece ci preoccupiamo così tanto?
35L lordi (30L netti) - pH: 7,5 - KH: 5 - NO3-: 20 - PO43-: 0,01 - NO2-: 0 - NH4: 0 - NH3: 0 - µS: 298 - O2: 12mg/L

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31002
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Temperatura in vista dell'estate

Messaggio di cicerchia80 » 31/05/2017, 19:32

EasyTank ha scritto: Come fanno a resistere? E se loro resistono, perchè noi invece ci preoccupiamo così tanto?
quà non ti posso rispondere,da me non ho questi problemi :)
EasyTank ha scritto: Ora la domanda è: non potendo lasciare la ventola accesa 24h/24 (perchè la temperatura scenderebbe troppo), mi pare ovvio che la soluzione più logica è quella di tenerla in funzione nelle ore di luce. Ma così facendo credo che avrò sbalzi giornalieri di 2-3°. Non farà male ai pesci?
parere mio non penso sia un problema...voglio di...anche in natura nica si avrà H24 la stessa temperatura

Tuttavia esiste un controller STC1000 acquistabile online che farebbe al caso tuo,costa meno di 20€ quindici mi sembra,al quale puoi collegare sia il termostato che le ventole e ti imposti la temperatura che vuoi
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16490
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Temperatura in vista dell'estate

Messaggio di fernando89 » 31/05/2017, 20:11

Non so se l hai già letto ma @Diego sta facendo un ottimo articolo sull argomento
raffreddamento dell acquario
EasyTank ha scritto: Non so dalle vostre parti ma i negozianti della mia città non hanno il climatizzatore e ovviamente men che meno una ventola per ogni vasca. In qualche vasca c'è l'areatore ma non serve per abbassare la temperatura,
dai negozianti i pesci sono di passaggio, mentre nella nostra vasca decono viverci per il resto della loro vita
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
EasyTank
star3
Messaggi: 150
Iscritto il: 14/05/17, 15:58

Temperatura in vista dell'estate

Messaggio di EasyTank » 01/06/2017, 19:16

cicerchia80, conosco l'STC1000. L'ho adoperato nel marino. Uno strumento fantastico. Peccato che mi si sia rotto subito. Sarebbe di sicuro la soluzione ideale ma credimi, non mi va di fare di nuovo quei collegamenti che sono da fare :-s

fernando89 devo dirti la verità. A me sta storia che i pesci nei negozi siano di passaggio non è che mi garba molto :-? . Cioè, per me è vera per il 50% circa dei pesci. Frequento spesso i negozi della mia città e di alcuni pesci, per motivi vari, mi ricordo. E molti pesci vedo che rimangono dal negoziante tranquillamente anche un paio di mesi prima di essere finalmente venduto. Uno o più mesi di "vita da cani" dovrebbe portare alla morte i pesci (ed in effetti i più deboli muoiono), eppure la maggior parte sopravvive.
Ti ringrazio per il link sull'argomento.
35L lordi (30L netti) - pH: 7,5 - KH: 5 - NO3-: 20 - PO43-: 0,01 - NO2-: 0 - NH4: 0 - NH3: 0 - µS: 298 - O2: 12mg/L

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16490
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Temperatura in vista dell'estate

Messaggio di fernando89 » 02/06/2017, 1:12

EasyTank ha scritto: la maggior parte sopravvive.
è proprio questo il punto, lavorando su grandi numeri noi da clienti le vasche le vediamo sempre piene ma c è un ciclo continuo e spesso molte cure per mantenerli sani..io ho degli amici negozianti ;)

comunque stiamo andando fuori discorso credo
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti