Titteya magro

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Letizia
star3
Messaggi: 858
Iscritto il: 06/11/16, 2:37

Titteya magro

Messaggio di Letizia » 19/02/2017, 20:26

Ciao!
Volevo chiedervi aiuto per questo pesciolino.
WP_20170219_20_22_13_Pro.jpg
Oggi mi sono accorta che è incavato (non ha più pancia) e mi sembra che sia anche un po' "gobbo".
È denutrito? Potrebbe essere una batteriosi? Va isolato? Come potrei procedere?
Gli altri pesci sembrano star bene.
Grazie a tutti!

PS. Scusate se non ho modificato il nome della foto, ma da cellulare non riesco.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Se vuoi fare un passo avanti, devi perdere l'equilibrio per un attimo" - Massimo Gramellini

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16604
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Titteya magro

Messaggio di fernando89 » 20/02/2017, 10:10

Mangia?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Letizia
star3
Messaggi: 858
Iscritto il: 06/11/16, 2:37

Re: Titteya magro

Messaggio di Letizia » 20/02/2017, 15:07

Sì, ieri sera l'ho visto mangiare tranquillamente. Non nuota neppure male, nonostante tenga la pinna dorsale piegata.
"Se vuoi fare un passo avanti, devi perdere l'equilibrio per un attimo" - Massimo Gramellini

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16604
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Titteya magro

Messaggio di fernando89 » 20/02/2017, 16:40

Letizia ha scritto:Sì, ieri sera l'ho visto mangiare tranquillamente. Non nuota neppure male, nonostante tenga la pinna dorsale piegata.
allora sembrerebbe un problema di spina dorsale :-?

@Jovy1985
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Titteya magro

Messaggio di Jovy1985 » 20/02/2017, 16:51

Ma è vecchietto o no? Perché io ho alcuni Danio che con l età si sono incurvati
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Letizia
star3
Messaggi: 858
Iscritto il: 06/11/16, 2:37

Re: Titteya magro

Messaggio di Letizia » 20/02/2017, 18:42

Intanto grazie. Dovrebbero essere stati presi circa un anno fa. Quello che mi lascia perplessa sulla eventuale vecchiaia, è che il banco (10 pesci), è stato preso in due tornate. Quelli presi dopo erano e sono tuttora più grandi, quindi presumo anche più vecchi di lui. Oggi comunque ho cercato di osservarlo meglio: non vedo altri segni (eventuali puntini, scaglie mancanti, ...), non boccheggia, le branchie mi sembrano normali (confrontate con i compagni). La vasca aveva avuto un paio di mesi fa problemi di nitrati alti (50mg/l) in seguito a una potatura eccessiva, ma sono stati risolti in fretta con l'inserimento di piante rapide e ahimè (la vasca non è mia, quindi non ho voce in capitolo) resine. Nitriti mai avuti dalla maturazione della vasca (ormai almeno 3 anni fa).
Scusate il poema, ma ho tentato di dare più informazioni possibili su quello che so.

Rettifico. Mi sono sbagliata: lui è uno dei quattro presi dopo, ed erano decisamente più grossi degli altri. Quindi potrebbe darsi che fossero più vecchiotti.
"Se vuoi fare un passo avanti, devi perdere l'equilibrio per un attimo" - Massimo Gramellini

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Titteya magro

Messaggio di Jovy1985 » 20/02/2017, 21:53

La curvatura può avere molteplici cause:tossine, età, parassiti, corrente elettrica (ripetuta esposizione nel tempo..).
Insomma è un terno al lotto.
L anoressia nella più probabile delle ipotesi è dovuta a parassiti intestinali
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
Letizia (20/02/2017, 22:47)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Letizia
star3
Messaggi: 858
Iscritto il: 06/11/16, 2:37

Re: Titteya magro

Messaggio di Letizia » 20/02/2017, 22:53

Nel caso di parassiti intestinali sarebbe opportuno isolarlo?
Eventuali trattamenti?
Oggi in un negozio ci hanno venduto il rivamor, ma, una volta aperto e letto il bugiardino, ci siamo spaventati delle eventuali controindicazioni (sapevamo della flora batterica del filtro, ma c'è scritto che è particolarmente dannoso per la fauna invertebrata - nell'acquario ci sono lumache e Caridina), quindi abbiamo deciso di non utilizzarlo, a meno che non si noti qualcosa di peggio (eventuali nuovi pesci con i medesimi sintomi). Per caso qualcuno lo conosce?
"Se vuoi fare un passo avanti, devi perdere l'equilibrio per un attimo" - Massimo Gramellini

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16604
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Titteya magro

Messaggio di fernando89 » 20/02/2017, 23:51

Letizia ha scritto:Nel caso di parassiti intestinali sarebbe opportuno isolarlo?
Eventuali trattamenti?
Oggi in un negozio ci hanno venduto il rivamor, ma, una volta aperto e letto il bugiardino, ci siamo spaventati delle eventuali controindicazioni (sapevamo della flora batterica del filtro, ma c'è scritto che è particolarmente dannoso per la fauna invertebrata - nell'acquario ci sono lumache e Caridina), quindi abbiamo deciso di non utilizzarlo, a meno che non si noti qualcosa di peggio (eventuali nuovi pesci con i medesimi sintomi). Per caso qualcuno lo conosce?
bisognerebbe isolarlo e fare un trattamento con il flagyl...il pesce mangia?

Il rivamor non credo risolva il problema, dovresti comunque usarlo in quarantena
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Letizia
star3
Messaggi: 858
Iscritto il: 06/11/16, 2:37

Re: Titteya magro

Messaggio di Letizia » 21/02/2017, 0:00

Grazie mille.
Domani riferirò al proprietario. Se dovesse riuscire a recuperare il farmaco (dubito fortemente perché l'unica volta che ci è capitato che servisse un farmaco con obbligo di prescrizione non è servito a nulla supplicare 10 farmacisti diversi dicendo che era per uso acquaristico), potresti iniziare a scrivere eventualmente come somministrarlo?
Il pesciolino ieri sera ha mangiato tranquillamente, oggi non so.
"Se vuoi fare un passo avanti, devi perdere l'equilibrio per un attimo" - Massimo Gramellini

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ale1994G, SabrinaBossano, Uptheandreas e 3 ospiti