Trichopodus Leeri problema trio

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16522
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di fernando89 » 05/02/2017, 18:24

Jovy1985 ha scritto:Per l antibiotico, puoi provare a darlo con un chelante diverso rispetto l olio, ovvero la colla di pesce ;)
facendo un pastone, magari è più appetibile

L importante è darlo ogni 12h per minimo 5gg
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
Pizza (05/02/2017, 20:46)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Pizza
Ex-moderatore
Messaggi: 2133
Iscritto il: 19/02/16, 11:40

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Pizza » 06/02/2017, 9:12

fernando89 ha scritto:59?mi fai così vecchio?
Beh! Era per sentirmi più giovane ;)

@fernando89 & @Jovy1985

L'antibiotico col cibo per me è un problema; non riuscirei a darlo assolutamente ogni 12h; il pesce è in camera di mia figlia e quando esco dorme ancora. E poi, mi pare molto schizzinosa; comincia a mangiare solo dopo qualche ora che lo inserisco in vasca e quindi a quel punto sarebbe già tutto disciolto nell'acqua.
Per darlo male, non ho neanche iniziato ~x(

In compenso ho provato a farle un bagno per 20' in acqua e sale 20g/l (aggiunto gradualmente con una soluzione satura) e mi pare che una volta rimessa in vasca sia già migliorata come mobilità della coda. Certo il colore della livrea mi pare ne abbia un po' risentito; guarderò stasera come sta.

Secondo voi è del tutto inutile una disinfezione in vasca?
In giro sul web ho letto di cure in acqua con Bactrim (sulfamidico, da dosare un a tantum), che avrebbe il vantaggio aggiuntivo di avere una molecola più stabile alle condizioni che mediamente si hanno in acquario.
Credete che potrebbe essere utile inserirlo e continuare bagni giornalieri nel sale.

Scusate se propongo cure "alternative", ma forse è meglio intraprendere una cura un po' meno efficacie ma che può essere effettuata seguendo il protocollo.

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3295
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Marah-chan » 06/02/2017, 9:45

Il bactrim non potresti comunque metterlo in acquario!

A questo punto se non puoi darglielo per via orale ogni 12 ore penso converrebbe, anche se sarà meno efficace, fargli un bagnetto al giorno per 6h con l'antibiotico, il minocin ovviamente.

In teoria ti servirebbe una vaschetta per il bagnetto in cui dovrai inserire un areatore e in quelle sei ore deve restare al buio (metti un panno sopra) perchè la minociclina è fotosensibile.

Aspetta l'okkei finale di fernando o jovy anche per le quantità ma personalmente penso sia l'unica alternativa valida... il sale da solo sarebbe uno stress eccessivo a quelle quantità e in piu dubito possa essere risolutivo in una batteriosi!
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Pizza
Ex-moderatore
Messaggi: 2133
Iscritto il: 19/02/16, 11:40

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Pizza » 06/02/2017, 9:54

Marah-chan ha scritto:Il bactrim non potresti comunque metterlo in acquario!
Perché?
Se ti riferisci al fatto che sterilizzerebbe il filtro, non c'è problema: è in vasca di isolamento con aeratore e termostato e 1g/l di sale.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16675
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Jovy1985 » 06/02/2017, 10:43

Marah-chan ha scritto:Il bactrim non potresti comunque metterlo in acquario!

A questo punto se non puoi darglielo per via orale ogni 12 ore penso converrebbe, anche se sarà meno efficace, fargli un bagnetto al giorno per 6h con l'antibiotico, il minocin ovviamente.

In teoria ti servirebbe una vaschetta per il bagnetto in cui dovrai inserire un areatore e in quelle sei ore deve restare al buio (metti un panno sopra) perchè la minociclina è fotosensibile.

Aspetta l'okkei finale di fernando o jovy anche per le quantità ma personalmente penso sia l'unica alternativa valida... il sale da solo sarebbe uno stress eccessivo a quelle quantità e in piu dubito possa essere risolutivo in una batteriosi!
Concordo con Mara... Se si tratta di Aeromonas Hydrophila ad esempio, il sale non gli fa nulla o quasi..
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
Pizza (06/02/2017, 14:58)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Pizza
Ex-moderatore
Messaggi: 2133
Iscritto il: 19/02/16, 11:40

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Pizza » 06/02/2017, 10:56

Allora, viste le mie limitazioni, non mi resta che provare con Bactrim o Neo Furadantin direttamente in vasca.
Ho visto che il Neo Furadantin 100 viene consigliato in unica somministrazione 1cps in 35l per 3/5gg.

Secondo voi posso provare?

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16675
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Jovy1985 » 06/02/2017, 11:26

Pizza ha scritto:Allora, viste le mie limitazioni, non mi resta che provare con Bactrim o Neo Furadantin direttamente in vasca.
Ho visto che il Neo Furadantin 100 viene consigliato in unica somministrazione 1cps in 35l per 3/5gg.

Secondo voi posso provare?
no.. L antibiotico andrebbe dato per 6-10 ore al massimo.. Mai per 5 giorni di seguito, almeno da quello che so io e che generalmente facciamo ;)
Inoltre gli antibiotici non si danno mai per 3 giorni... Minimo 5,ma sarebbe meglio 7
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Pizza
Ex-moderatore
Messaggi: 2133
Iscritto il: 19/02/16, 11:40

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Pizza » 06/02/2017, 12:03

Jovy1985 ha scritto:no.. L antibiotico andrebbe dato per 6-10 ore al massimo.. Mai per 5 giorni di seguito, almeno da quello che so io e che generalmente facciamo Inoltre gli antibiotici non si danno mai per 3 giorni... Minimo 5,ma sarebbe meglio 7
Ok, allora direi che nel pomeriggio cerco il neo Furadantin e poi comincio secondo queste tempistiche di bagni.

Nel caso, meglio anche nel cibo anche solo 1volta/giorno, se riesco o solo bagni?

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3295
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Marah-chan » 06/02/2017, 12:09

Pizza ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:no.. L antibiotico andrebbe dato per 6-10 ore al massimo.. Mai per 5 giorni di seguito, almeno da quello che so io e che generalmente facciamo Inoltre gli antibiotici non si danno mai per 3 giorni... Minimo 5,ma sarebbe meglio 7
Ok, allora direi che nel pomeriggio cerco il neo Furadantin e poi comincio secondo queste tempistiche di bagni.

Nel caso, meglio anche nel cibo anche solo 1volta/giorno, se riesco o solo bagni?
Solo bagni! Scusa ma perchè non ti procuri il minocin che costa meno di 5 euro ed è più efficace?

Credo l'ideale sia 50mg per lt d'acqua e gli fai un bagnetto al giorno per 6h coprendo la vasca di quarantena e possibilmente con l'areatore.

Poi cambi l'acqua e ripeti il trattamento per almeno 5 giorni cercando di monitorarlo e tenendoci aggiornati :)

Personalmente ti consiglio questo approccio perchè è il piu valido considerando che non puoi fare il trattamento per via orale col cibo medicato!

Pinnette incrociate :)

Ps se vuoi un mio consiglio procurati una vaschetta di un paio di lt cosí risparmi sull'utilizzo del farmaco usandone solo una capsula da 100mg al giorno e poi lo rimetti direttamente nella sua quarantena senza cambiare troppi lt di acqua al giorno! O almeno io faccio cosí e mi sono sempre trovata bene :)
Questi utenti hanno ringraziato Marah-chan per il messaggio:
Pizza (06/02/2017, 14:59)
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Pizza
Ex-moderatore
Messaggi: 2133
Iscritto il: 19/02/16, 11:40

Re: Trichopodus Leeri problema trio

Messaggio di Pizza » 06/02/2017, 12:23

Marah-chan ha scritto:Solo bagni! Scusa ma perchè non ti procuri il minocin che costa meno di 5 euro ed è più efficace? Credo l'ideale sia 50mg per lt d'acqua e gli fai un bagnetto al giorno per 6h coprendo la vasca di quarantena e possibilmente con l'areatore.Poi cambi l'acqua e ripeti il trattamento per almeno 5 giorni cercando di monitorarlo e tenendoci aggiornati Personalmente ti consiglio questo approccio perchè è il piu valido considerando che non puoi fare il trattamento per via orale col cibo medicato! Pinnette incrociate Ps se vuoi un mio consiglio procurati una vaschetta di un paio di lt cosí risparmi sull'utilizzo del farmaco usandone solo una capsula da 100mg al giorno e poi lo rimetti direttamente nella sua quarantena senza cambiare troppi lt di acqua al giorno! O almeno io faccio cosí e mi sono sempre trovata bene
Sì, sì. Intendevo bagni di antibiotico in vaschettina come proponi tu.
Se ritenete meglio il miocin, compro quello.
Le dosi sono quelle che mi hai dato?

Se poi, max 1 volta7g, riuscissi a darglielo anche col cibo è meglio o solo una volta meglio di no?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti