Utilizzo del faunamor - Ictio poecilidi

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16528
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Utilizzo del faunamor - Ictio poecilidi

Messaggio di fernando89 » 08/07/2017, 17:40

Chinita27 ha scritto: 28 gradi come mi hanno detto
va bene..continua a sifonare il fondo giornalmente e a cambiare il 10-20% d acqua reintegrando il sale tolto
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16676
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Utilizzo del faunamor - Ictio poecilidi

Messaggio di Jovy1985 » 08/07/2017, 17:57

Chinita27 ha scritto:
fernando89 ha scritto:
Chinita27 ha scritto: Ad alcuni pesci sono spariti, ma continui a tenerli in quarantena come mi hanno consigliato.
Solo a due di questi non sono diminuiti per niente.
temperatura a cui li tieni?
28 gradi come mi hanno detto
Abbassa leggermente di 1-2 gradi, i pesci soffriranno meno.
Per il resto, quando vedi sparire i puntini a quelli che ne hanno di più, fai un cambio TOTALE
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti