Vaschetta per quarantena

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Vaschetta per quarantena

Messaggio di tosodj » 21/01/2015, 11:58

Ciao
A seguito di moria di pesci nella mia vasca...praticamente dimezzati...mi sto chiedendo come dovrebbe essere allestita una vaschetta da quarantena.
La vaschetta deve essere dotata di qualche filtro o accessorio? giusto il caso che il pesce debba starci dentro qualche giorno...
Ora ho a disposizione una vaschetta in plastica Ferplast da 2.5 litri ed una scatola trasparente Auchan da 11 litri circa...
Eventualmente le potrei usare anche per riproduzione.
grazie
ciao

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di cristianoroma » 21/01/2015, 12:26

giusto il termostato, se si tratta di qualche giorno basta che cambi l acqua giornalmente...

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di tosodj » 21/01/2015, 12:31

Se si trattasse di due settimane invece?

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di cristianoroma » 21/01/2015, 12:39

se non vuoi avere lo sbattimento di fare ogni giorno il cambio d acqua ti conviene prendere un piccolo filtro interno da mettere, ne trovi di alcuni anche sotto i 10 euro. Di cambi d acqua ne dovresti comunque fare, ma potresti limitarli ad un giorno si e uno no..

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di pantera » 21/01/2015, 13:33

tosodj ha scritto:Ora ho a disposizione una vaschetta in plastica Ferplast da 2.5
la vasca di quarantena dovrebbe avere prima di tutto un litraggio almeno doppio altrimenti sarebbe difficile da gestire con continui cambi ed un riscaldatore,e ricorda che se i valori compresa la temperatura cambiano dalla vasca principale prima di introdurli i pesci vanno abituati gradatamente alla nuova acqua per evitare stress che portano problemi...

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di tosodj » 21/01/2015, 13:52

Ho la vaschetta da 11 litri modello Ikea per intenderci ma non so se riesco a fissare il filtro... Ho visto dei filtri Pet Company da 20 euro all'auchan...possono andare?

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di cristianoroma » 21/01/2015, 14:09

mi sono dimenticato di aggiungere... ovviamente il litraggio della vaschetta di quarantena deve essere comunque proporzionato ai pesci che vai a metterci.. se compri uno scalare adulto è chiaro che non lo metti in 11 litri... il discorso cambia se prendi esemplari giovani, i quel caso, per 1 o 2 settimane che li tieni dentro 11 litri vanno benissimo.

20 euro per un filtro che deve reggere 11 litri mi sembra davvero eccessivo. Ce ne sono di economici come ti ho detto anche a meno di 10 euro, e per quello che devi fare tu vanno benissimo. Ne prendi uno con le ventose e hai risolto i problema del fissaggio.
Ripeto, i cambi d acqua li dovrai comunque fare, perchè si tratta pur sempre di una vaschetta di piccole dimensioni dove non c è una colonizzazione batterica.. quindi i cambi d acqua, anche un giorno si e un giorno no, vanno fatti.

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di tosodj » 21/01/2015, 14:17

ok come fondo posso mantenere sempre il manado?

Avatar utente
cristianoroma
Ex-moderatore
Messaggi: 1103
Iscritto il: 11/09/14, 15:22

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di cristianoroma » 21/01/2015, 14:28

non credo proprio che serva mettere il fondo...
allora, facciamo un pò di chiarezza.. la vaschetta di quarantena è una vasca che serve per MONITORARE i pesci prima di introdurli nella loro futura casa. In questo periodo... 1 settimana, 10 giorno, 15 giorni... serve a vedere se il pesce è sano, se ha malattie, come si comporta.
Proprio per questo motivo nell acqua meno cose metti e meglio è. Se ad esempio in vasca metti una pianta, chi te lo dice poi che in quella pianta non sia presente un micro-organismo nocivo che il pesce va a mangiare e poi starà male? (ovviamente è un esempio forzato). Questo per farti capire che la vasca di quarantena serve per capir se il pesce ha GIA' malattie o problemi vari che si porta dietro dalla vasca del negoziante.

Quindi, nella vasca di quarantena va bene un termostato, e SE proprio vuoi stare più sicuro un filtro (se non vuoi cambiare acqua ogni giorno)e basta.

discorso diverso sarebbe se allestisci una vaschetta per l accrescimento degli avanotti ;)

ti consiglio questo articolo del portale ;) Inserimento dei pesci e quarantena

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Vaschetta per quarantena

Messaggio di tosodj » 21/01/2015, 14:36

Parliamo di pesci come i tanichtys... io sarei dell'idea di prendere un termostato e riscaldatore ed il filtro che potrebbe anche essere meccanico...ma non so quali prendere...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti