Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post idropisia

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post i

Messaggio di Jovy1985 » 28/01/2016, 1:15

Marah-chan ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:Guarda Mara....di robe simili ne ho viste tante....ma sto pesce ha na sfiga tremenda :-?? Non si riesce a risollevare in nessun modo sembra.

Certo che senza antibiotico sarebbe morto da un pezzo.

Sinceramente...non vedo come altro si potrebbe curare :-?? Credo che la diagnosi sia corretta
A questo punto direi di utilizzare il bactrim direct(sperando che me lo porti domani) seguendo le dosi indicate nella vaschetta di quarantena... Se non erro sono una somministrazione e poi in caso di setticemia grave di ripeterla dopo 3 giorni... Poi se dovesse ancora ripresentare strisce o cose simili... Lascerò che la natura faccia il suo corso.... Che dici? :(
Direi di si Mara.
Sinceramente....30 giorni di 3 antibiotici diversi mi sembra che sia davvero tanto. Non puoi rimproverarti nulla.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3296
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post idrop

Messaggio di Marah-chan » 28/01/2016, 1:17

Jovy1985 ha scritto:
Marah-chan ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:Guarda Mara....di robe simili ne ho viste tante....ma sto pesce ha na sfiga tremenda :-?? Non si riesce a risollevare in nessun modo sembra.

Certo che senza antibiotico sarebbe morto da un pezzo.

Sinceramente...non vedo come altro si potrebbe curare :-?? Credo che la diagnosi sia corretta
A questo punto direi di utilizzare il bactrim direct(sperando che me lo porti domani) seguendo le dosi indicate nella vaschetta di quarantena... Se non erro sono una somministrazione e poi in caso di setticemia grave di ripeterla dopo 3 giorni... Poi se dovesse ancora ripresentare strisce o cose simili... Lascerò che la natura faccia il suo corso.... Che dici? :(
Direi di si Mara.
Sinceramente....30 giorni di 3 antibiotici diversi mi sembra che sia davvero tanto. Non puoi rimproverarti nulla.

Si... Nel caso non si riprendesse penso sia dovuto a tutto lo stress subito prima... La sappiamo la sua storia di "maltrattamento" non intenzionale... :(

Vi tengo aggiornati... Ma nel caso ne uscissi penso proprio che come minimo ci esca un epopea di articolo [emoji39]
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post i

Messaggio di Jovy1985 » 28/01/2016, 1:18

Marah-chan ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:
Marah-chan ha scritto:
A questo punto direi di utilizzare il bactrim direct(sperando che me lo porti domani) seguendo le dosi indicate nella vaschetta di quarantena... Se non erro sono una somministrazione e poi in caso di setticemia grave di ripeterla dopo 3 giorni... Poi se dovesse ancora ripresentare strisce o cose simili... Lascerò che la natura faccia il suo corso.... Che dici? :(
Direi di si Mara.
Sinceramente....30 giorni di 3 antibiotici diversi mi sembra che sia davvero tanto. Non puoi rimproverarti nulla.

Si... Nel caso non si riprendesse penso sia dovuto a tutto lo stress subito prima... La sappiamo la sua storia di "maltrattamento" non intenzionale... :(

Vi tengo aggiornati... Ma nel caso ne uscissi penso proprio che come minimo ci esca un epopea di articolo [emoji39]
Se finirà bene avrai la laurea honoris causa! :D
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3296
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Re: Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post i

Messaggio di Marah-chan » 29/01/2016, 12:13

Jovy finalmente la mia amica me l'ha portato xD

Allora sul foglietto illustrativo ci sono scritte due modalitá.

Nella prima che bisogna sciogliere una capsula in ogni 50lt e dopo 3 giorni effettuare un cambio del 50% e reintegrare la dose nel caso i sintomi non siano spariti.
Poi vabbè areare bene ecc ma non specifica se possono mangiare o meno durante il trattamento... Mi sai dire se può mangiare senza problemi?
Mi consigli poi di mettere anche il riscaldatore e tenere una temperatura un po' più alta nella vasca di quarantena?

Seconda modalità di trattamento:
Trattamento intensivo sciogliendo la capsula in una vasca di 2 litri dove fare un bagno breve di 30 minuti e poi dopo fare il trattamento classico... Questo nei casi gravi.

Secondo te mi conviene fare prima il trattamento intensivo o solo il classico?
Perchè il problema è che apparentemente a parte la coda che si arrossa non sembra avere particolari problemi... Ma sai benissimo da QUANTO tempo non riusciamo a debellarla... Per cui sono indecisa xD
Solo che il trattamento intensivo ho paura sia troppo forte e troppo stressante...

Aspetto te prima di procedere! :) ah deve stare al buio l'acquario di quarantena? Non penso perchè non è specificato ma meglio chiedere a te per sicurezza xD
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3296
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post idrop

Messaggio di Marah-chan » 29/01/2016, 15:16

Ragazzi la vasca di quarantena è pronta dove ho appurato che è di 22lt netti quindi se dovessi optare per il trattamento classico userò metá capsula che andrebbe bene per 25 lt.

Aspetto vostri pareri però xD
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post i

Messaggio di Jovy1985 » 29/01/2016, 16:18

Direi che va bene il trattamento "standard".
Farei mangiare il pesce senza problemi.

Qual è il principio attivo del medicinale? Lo dice?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3296
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post idrop

Messaggio di Marah-chan » 29/01/2016, 16:20

Jovy1985 ha scritto:Direi che va bene il trattamento "standard".
Farei mangiare il pesce senza problemi.

Qual è il principio attivo del medicinale? Lo dice?
Sisi Nifurpirinolo... Che ho provato a cercare in internet ma a parte nominarlo in tanti topic e forum di ittiologia non sono riuscita a trovare la famiglia ecc. Sai dirmi qualcosa?

Poi è fotosensibile... Devo coprire l'acquario o basta non accendere la luce?
Sul foglietto su questo non dice nulla.. L'areatore lo tengo 24/24 acceso?
Come temperatura 25-26 vanno bene?
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post i

Messaggio di Jovy1985 » 29/01/2016, 16:26

Marah-chan ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:Direi che va bene il trattamento "standard".
Farei mangiare il pesce senza problemi.

Qual è il principio attivo del medicinale? Lo dice?
Sisi Nifurpirinolo... Che ho provato a cercare in internet ma a parte nominarlo in tanti topic e forum di ittiologia non sono riuscita a trovare la famiglia ecc. Sai dirmi qualcosa?

Poi è fotosensibile... Devo coprire l'acquario o basta non accendere la luce?
Sul foglietto su questo non dice nulla.. L'areatore lo tengo 24/24 acceso?
Come temperatura 25-26 vanno bene?
Ma la cura la vuoi fare in acquario???? Falla a parte!

Se è fotosensibile, meglio tenere la vasca al buio.

Tieni 22-23 gradi. L aeratore attaccalo giusto qualche ora al giorno
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3296
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post idrop

Messaggio di Marah-chan » 29/01/2016, 16:29

Jovy1985 ha scritto:
Marah-chan ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:Direi che va bene il trattamento "standard".
Farei mangiare il pesce senza problemi.

Qual è il principio attivo del medicinale? Lo dice?
Sisi Nifurpirinolo... Che ho provato a cercare in internet ma a parte nominarlo in tanti topic e forum di ittiologia non sono riuscita a trovare la famiglia ecc. Sai dirmi qualcosa?

Poi è fotosensibile... Devo coprire l'acquario o basta non accendere la luce?
Sul foglietto su questo non dice nulla.. L'areatore lo tengo 24/24 acceso?
Come temperatura 25-26 vanno bene?
Ma la cura la vuoi fare in acquario???? Falla a parte!

Se è fotosensibile, meglio tenere la vasca al buio.

Tieni 22-23 gradi. L aeratore attaccalo giusto qualche ora al giorno

Intendevo la vasca di quarantena di 22lt che ho preparato prima xD

Si okkei allora aspetto che la temperatura arrivi a 23 e non accenderò la luce al suo interno [emoji5]

Vi tengo aggiornati [emoji5]


Grazie mille! :D
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Veiltail Calico - Spostamento in acquario 180lt - Post i

Messaggio di Jovy1985 » 01/02/2016, 1:21

Dottoressa.....allora? :)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti