Zone anossiche parte seconda

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15691
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Zone anossiche parte seconda

Messaggio di Monica » 26/06/2016, 21:22

Ora è certo al 100% ho il fondo della vasca pieno e soprattutto il lato sinistro...qualche bollicina da sola ogni tanto saliva ma ora che ho messo dei bamboo in giro ho avuto la certezza,bolle a non finire e una puzza di marcio che la metá basta...sulla destra c'è un Echinodorus e altre piante con radici e quindi credo che la situazione sia sotto controllo,le piante crescono bene...sulla sinistra soprattutto in due punti ho piante non interrate ed ora ho capito perchè li morivano quelle con radici...la mia domanda è?può sopravvivere l'acquario così o prima o poi andrà tutto a scatafascio?il fondo è quarzo ma sotto avevo messo un prodotto per le piante,vi metto la foto ma non sono sicura al 100% che sia quello :(
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di FedericoF » 26/06/2016, 21:49

Ogni tanto muovilo un po', sempre pochissimo perché altrimenti liberi troppo gas.
Secondo me non sarà un problema, le zone anossiche son state un problema sempre quando l'acquariofilo "tocca".
Ti direi di inserire qualche melanoydes, ma non so se riescano a smuovere il ghiaino.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15691
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di Monica » 26/06/2016, 22:12

Tocco solamente quando ripianto le potature o in questo caso per il bamboo...ho le Loricatus che scavano ma in quella zona non vanno nemmeno loro :)
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Masatomo
star3
Messaggi: 550
Iscritto il: 18/10/15, 10:46

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di Masatomo » 10/07/2016, 22:08

Scusate, ma come si riconosce una zona anossica?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15691
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di Monica » 10/07/2016, 22:33

Se con uno stecchino bucherelli il fondo escono bolle che puzzano di uova marce :ymsick:
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Masatomo
star3
Messaggi: 550
Iscritto il: 18/10/15, 10:46

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di Masatomo » 10/07/2016, 22:41

Capisco.. e quindi a cosa serve la foto che c'è all'inizio di questo post? Si vedono delle bollicine tra i sassolini e quelle sono zone anossiche?

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5930
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di Paky » 10/07/2016, 22:43

Secondo me, puoi continuare. Il fondo è il substrato sono sufficientemente grossolani da non generare situazioni pericolose. Continuerei a smuovere... Dai, siamo in due! b-(
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15691
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di Monica » 10/07/2016, 22:48

Masatomo ha scritto:Capisco.. e quindi a cosa serve la foto che c'è all'inizio di questo post? Si vedono delle bollicine tra i sassolini e quelle sono zone anossiche?
Si sono le bollicine che in certi momenti si vedono.
Mi consoli Paky ogni volta che pianto una potatura via di bolle,anche quando tolgo lo stecco con la zucchina :( è quel maledetto coso che ho messo prima del ghiaietto e che non sò cosa sia...ricordo solo che si sarebbe con il tempo esaurito speriamo
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
MatteoR
Ex-moderatore
Messaggi: 2735
Iscritto il: 29/05/16, 10:18
Contatta:

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di MatteoR » 10/07/2016, 23:09

Paky ha scritto:Continuerei a smuovere... Dai, siamo in due!
In una vasca con i pesci rossi ho messo un fondo di sabbia fine spesso, è pieno di bollicine sotto e spesso le libero mescolando il substrato. I pesci non hanno mai mostrano alcun segno di malessere. Anche perchè la bolla sale subito in superficie e non credo faccia a tempo a sciogliere i gas all'interno nell'acqua.
In ogni caso non sono affatto convinto che tutte le zone anossiche creino gas letali, io non ho letto articoli di analisi al riguardo e comunque dubito si possa estrarre una regola generale.
Nel marino ad esempio è utilissimo formare zone anossiche perchè de-nitrificano. Forse accade anche nel dolce, e sarebbe la spiegazione al fatto che in quella vasca metto molto mangime, faccio rari cambi e i nitrati sono sempre bassi senza aver molte piante.
“Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15691
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Zone anossiche parte seconda

Messaggio di Monica » 10/07/2016, 23:16

Che salgono subito assolutamente si,che siano pericolose non lo sò...l'unica cosa certa è che ho due punti in vasca dove le piante muoiono con radici nere e puzzolenti,li ho messo il bamboo con l'hydro
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tobebarbera, vellut e 5 ospiti