qualche alga in crescita

Consigli e rimedi, su questi sgraditi ospiti

Moderatori: GiuseppeA, Giueli

Avatar utente
Lorenzo Ciampo
star3
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/08/17, 10:54

qualche alga in crescita

Messaggio di Lorenzo Ciampo » 12/01/2019, 15:08

salve ragazzi, è da qualche settimana che ho la crescita di queste alghe, che voglio condividere con voi per capire meglio che tipo sono e la causa della loro crescita. sapreste aiutarmi? grazie

pH: 7.2
KH:7
GH:10
NO2-:0
NO3-: 20
PO43-: 1
fe: 0.1
us: 580
k: non riesco a definirlo in base alle carenze delle piante, mi servirebbe il vostro aiuto per capire se devo dosarne o meno
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 10026
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

qualche alga in crescita

Messaggio di GiuseppeA » 12/01/2019, 16:33

Sembra un inizio di Filamentose, niente di preoccupante..
Da quando è avviato l'acquario?
Fertilizzazione?
CO2?

Intanto ti lascio una lettura:Alghe verdi filamentose in acquario

Posted with AF APP
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Lorenzo Ciampo
star3
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/08/17, 10:54

qualche alga in crescita

Messaggio di Lorenzo Ciampo » 12/01/2019, 16:49

allora la vasca è avviata da 3 anni, ma diciamo che è stata ferma. e un mese fa ho resettato tutto tranne il filtro (ho cambiato solo la spugna sottile lana perlon) fertilizzazione Pmdd ma da definire (nel senso che non tutti i nutrienti li immetto con sali) aspetto che finisco i flaconi. e CO2 c'è ma da qualche settimana e non è stata continua perchè avevo dei problemi con l'atomizzatore. intanto grazie per l articolo :-bd

inoltre ho notato anche delle alghe a puntini sul vetro

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 10026
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

qualche alga in crescita

Messaggio di GiuseppeA » 12/01/2019, 16:59

Probabilmente, con la CO2 ferma, le piante hanno rallentato e sono spuntate le alghe.... Confermi?
Le piante sono dentro da poco?
Come crescono?
Quante ore di luce dai?

Posted with AF APP
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Lorenzo Ciampo
star3
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/08/17, 10:54

qualche alga in crescita

Messaggio di Lorenzo Ciampo » 12/01/2019, 21:49

beh si posso confermare. si le piante sono da 2 settimane alcune, mentre la hygrophila polysperma da un mesetto.. A crescere crescono bene, ma nel momento in cui (1) nascono le foglie nuove, quelle inferiori tendono a perdere vitalità, nello specifico si crea una polvere sopra (che non ho capito se è una carenza di potassio e quindi piccoli buchi o clorosi oppure addirittura sono alghe) ~x( a volte quando immetto il ferro il giorno dopo ho una bella crescita ma poi tende a diminuire fino ad arrivare al punto 1 citato sopra ~x( .
per il fotoperiodo ho iniziato dalle 4 ore. e ho aumentato di 8/9 minuti al giorno per arrivare alle 7 ore complessive.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 10026
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

qualche alga in crescita

Messaggio di GiuseppeA » 13/01/2019, 19:05

Con che cosa fertilizzi?... Hai detto PMDD ma non completo.. Spiegami meglio ;)

Posted with AF APP
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Lorenzo Ciampo
star3
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/08/17, 10:54

qualche alga in crescita

Messaggio di Lorenzo Ciampo » 13/01/2019, 20:18

certo, perdonami. allora uso per il GH il solfato magnesio, per i PO43- uso il fosfato di potassio monobasico (KH2PO4) per gli NO3- uso il cifo azoto, (ancora non utilizzato perchè è quasi sempre fisso sui 20mg/l) e il ferro per ora sto usando il seachem IRON, ma gia ho il cifo ferro s5. per il K ho il seachem potassium ma ho anche il nitrato di potassio. (Aspetto che finiscono i flaconi seachem 50 ml). per i microelem. nulla e vorrei acquistarne un riverdente ma non so quale. inoltre la mia vasca viene raboccata con osmosi o demineralizzata.
mi aiuteresti a capire un eventuale carenza di potassio? perchè avevo il test della easy.life ma a quanto pare non è attendibile e non riesco a capire una carenza o eccesso. so solo che ho la conducibilità a 600 quindi presumo non ce ne sia tanto di k.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 10026
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

qualche alga in crescita

Messaggio di GiuseppeA » 14/01/2019, 7:58

Da che conducibilità sei partito?

Ok i rabbocchi, si fanno sempre con demineralizzata o osmosi. ;)

per gli oligoelementi serve il rinverdente senza NPK....qualsiasi marca va bene, se guardi sull'articolo del PMDD c'è scritto. ;)

Posted with AF APP
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Lorenzo Ciampo
star3
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/08/17, 10:54

qualche alga in crescita

Messaggio di Lorenzo Ciampo » 14/01/2019, 11:50

eh all'inizio era sui 1300 :)) quando era trascurata la mia vasca. poi feci un bel cambio del 50 % e scesi a circa 500. fino ad arrivare a 400

per il riveredente ok lo aacquisterò

Avatar utente
Lorenzo Ciampo
star3
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/08/17, 10:54

qualche alga in crescita

Messaggio di Lorenzo Ciampo » 15/01/2019, 1:41

L unica mia difficoltà nel capire una carenza o eccesso è il potassio ..e poi Come faccio a regolarmi con i micro? carenze eccesso dosi ecc?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti