96 litri Amazzonico

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
gallo
star3
Messaggi: 110
Iscritto il: 07/07/14, 12:08

96 litri Amazzonico

Messaggio di gallo » 15/07/2014, 23:37

La scimmia ha preso completamente il controllo su di NOI...
Nemmeno un mese dall'acquisto del primo pesce e oggi ci ritroviamo in casa con 3 Acquari :D ...
Un 30... un 60... e ultimo un 96 litri piovuto dal cielo...
Dico piovuto dal cielo perchè è stato letteralmente riesumato dalle scartoffie del garage dei suoceri e siccome non se ne facevano nulla, io e la mia ragazza abbiamo deciso bene di portarcelo a casa :D ...

Abbiamo deciso che i protagonisti di questo acquario saranno gli P. scalare...
Quindi vediamo di approfondire le nostre conoscenze in merito al "biotopo Amazzonico" per costruirgli attorno un ambiente ad hoc....

Le misure sono 60L x 40 x 40... Facendo una botta di conti la capienza massima è di 96 litri che possiamo tranquillamente arrotondare per difetto a 90 litri...
L'acquario è completamente spoglio...

Ok... detto questo sono tutto orecchie per ascoltare i vostri preziosi consigli...
Mi piacerebbe conoscere le vostre esperienze, quanti esemplari P. scalare posso inserire con questo litraggio, la fauna compatibile a loro, la flora del biotopo amazzonico e le vostre preferenze da inserire, il tipo di fondo, filtri e pompe vari, illuminazione....
INSOMMA TUTTO :D

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di WilliamWollace » 16/07/2014, 0:14

Allora, andiamo con calma e con ordine :-bd .

Innanzitutto, ti spiattello l'articolo sullo Pterophyllum scalare. Credo ti sarà molto utile.

Li ho avuti più volte, gli ultimi li ho avuti fino ad agosto 2012, poi li ho dovuti dare via per problemi di convivenza.

Sono convinto siano i pesci tropicali più facili da allevare, sono resistentissimi :-bd e danno soddisfazioni anche a chi ha poche conoscenze e poca esperienza.

Il guaio è che il tuo acquario è piccolo per loro, una vasca 60x40x40 non è il massimo. Io cercherei di dirottare l'interesse su un'altra specie, te la senti? :-?

Altrimenti, siccome non è un pesce gregario potresti allevarne uno soltanto. Se nessuno di più esperto di me interviene smentendomi credo sia fattibile, aspettiamo che ci dicono e vediamo.

Per quanto riguarda il filtro e l'illuminazione è meglio che apri un thread in Tecnica, io ci capisco poco e non so aiutarti qui.

Per la convivenza qualcosa ti so dire, puoi abbinarci i Corydoras, non so dirti una specie precisa, ma credo che nell'articolo linkato qualcosa di utile ci sia scritto, altrimenti chiedi tutto :-bd .
Anche i caracidi stanno bene con gli scalare, non tutti ovviamente, mi sembra che almeno una specie di Paracheirodon o di Testarossa sia compatibile.
Sconsiglio assolutamente l'abbinamento con i ciclidi nani.

Detto questo, te la senti di allevarne uno solo? Di più non è fattibile, si picchierebbero. Se non te la senti ti posso consigliare un bel po' di specie protagoniste per l'acquario.

Ah già, dimenticavo che hai anche chiesto per il fondo e le piante. Beh, per le piante dovresti aprire un thread nella sezione specifica perché il mio pollice non è molto verde =)) e per il fondo....aspetta di aver scelto le piante :-bd .
Però prima di chiedere riguardo alla parte tecnica e le piante decidi bene cosa vuoi fare, se ti piace l'idea di un solo scalare o se preferisci altro. Io passerei oltre, perché in una vasca così sarebbe un leone in gabbia ai miei occhi, però decidi te.

In ogni caso, pensaci bene :-bd .
Questi utenti hanno ringraziato WilliamWollace per il messaggio:
gallo (16/07/2014, 0:34)
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di Simo63 » 16/07/2014, 0:19

Prima di tutto penso sia doveroso fare un test per la tenuta di quella vasca: riempila d'acqua per qualche giorno per verificare che non vi siano perdite e che il silicone sia ancora valido.
Purtroppo, non sempre, stando all'asciutto senz'acqua per troppo tempo le siliconature si sciupano.


Stay hungry, stay foolish
Questi utenti hanno ringraziato Simo63 per il messaggio (totale 3):
WilliamWollace (16/07/2014, 0:22) • gallo (16/07/2014, 0:34) • Rob75 (16/07/2014, 0:37)
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di WilliamWollace » 16/07/2014, 0:22

Hai ragione Simo, mi ero dimenticato completamente di quell'aspetto, un "grazie" te lo mollo molto volentieri :-bd
Questi utenti hanno ringraziato WilliamWollace per il messaggio:
Simo63 (16/07/2014, 0:37)
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
gallo
star3
Messaggi: 110
Iscritto il: 07/07/14, 12:08

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di gallo » 16/07/2014, 0:35

Tu Will che pesci consiglieresti???

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di Simo63 » 16/07/2014, 0:37

Gentilissimo William come sempre ! Il forum è collaborazione, dove non arriva uno arriva l'altro :)
Purtroppo sono fuori con tapatalk e non posso fare granché, ho cercato di dare quantomeno un'informazione pratica e diretta al caso.
In linea generale Gallo per fondali allestimento amazzonici, dato che l'acqua che esce dai rubinetti nella maggior parte dei casi è dura, si usa l'akadama ( scusate tapatalk se potreste linkare l'articolo mi fareste un piacere). Come ti è già stato detto prima però ti conviene aprire thread nelle altre sezioni specifiche ed avviare l'indagine !


Stay hungry, stay foolish
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3213
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di Rob75 » 16/07/2014, 0:43

gallo ha scritto:che pesci consiglieresti???
Per rimanere in amazzonia:
Articoli ciclidi nani con un ottimo articolo anche sull'allestimento e potresti anche evitare di impazzire dietro all'Akadama :D
Schede ciclidi nani
;)
Questi utenti hanno ringraziato Rob75 per il messaggio:
gallo (16/07/2014, 0:47)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di WilliamWollace » 16/07/2014, 0:49

Potresti mettere una coppia di Apistogramma borelli, che sono i ciclidi nani che richiedono valori meno estremi e che richiedono meno spazio, a meno che non mi sbagli :ymblushing: .

Altri ciclidi nani belli ce ne sono, ma sono piuttosto territoriali, e in 60x40x40 non ce li vedo proprio :-? Non vorrei essere nei panni di una femmina importunata dal maschio, non avrebbe vie di fuga in quello spazio. Purtroppo le dimensioni ingannano, sono pesci piccoli ma richiedono un certo spazio.

Caspita, ora mi viene in mente che ti ho citato i Paracheirodon spp. e i Testarossa come coinquilini degli P. scalare, ma nel tuo acquario non ci possono stare. Anche se piccoli devono vivere almeno in banchi di 10 e sono grandi nuotatori, sotto un metro o al limite 80 cm di larghezza non si può scendere.

Io abbandonerei l'Amazzonia e mi sposterei nel Sud Est Asiatico, perché non mettere un banco di Puntius titteya? Sono belli, piccoli e vivaci, io non avrei dubbi ora che ci penso.
Magari ci possono stare anche un maschio e due femmine di Trichogaster lalius (ex Colisa lalia). Ma se dovesse rivelarsi fattibile dovrai piantumare parecchio :-bd .

Altrimenti che ne pensi dei poecilidi? Sono pesci dell'America Centrale: guppy, platy, molly ecc....Dovresti trovare il modo di liberarti degli avannotti (sono pesci molto prolifici) e non sempre e facile ma possono essere una soluzione. Spesso va bene l'acqua di rubinetto per loro, quindi sono una soluzione semplice, ma se non puoi liberarti dell'eccedenza di avannotti sono da scartare.

Forse anche un gruppo di Puntius pentazona può starci.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
gallo
star3
Messaggi: 110
Iscritto il: 07/07/14, 12:08

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di gallo » 16/07/2014, 9:19

Mi sono consultato col generale ( la morosa) e la prima scelta rimane lo P. scalare...
Per non creare problemi ne inseriremo solo uno in vasca...

Come pesci di fondo i Corydoras che mi fanno letteralmente impazzire...

Leggendovi non sono molto fiducioso su altri pesci "amazzonici" da affiancare :(
Riusciamo a restare in tema???

Altrimenti come vedete questo trio P. scalare, Corydoras e Guppy???

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: 96 litri Amazzonico

Messaggio di gibogi » 16/07/2014, 9:41

gallo ha scritto:Altrimenti come vedete questo trio P scalare, Cory e guppy???
i poeciclidi assolutamente no, richiedono acque totalmente differenti.
A dirti il vero, io non credo neanche che uno Pterophyllum Scalare , sia idoneo alle dimensioni della vasca, poi l'acquario è il tuo e fai quello che meglio credi, ma io rimango dell'opinione che 1m di lunghezza sia il minimo che richiedono.
Quando fanno lo scatto richiedono spazio, rischieresti di non farlo sviluppare come merita, quindi nascerebbero fenomeni di nanismo o rachitismo che porterebbero il pesce ad essere più sensibile alle malattie.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti