Acquario "congelato"

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34037
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di cicerchia80 » 23/01/2017, 10:41

Certo che si...regolati con la difficoltà che trovi a piamtare
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
sausan
star3
Messaggi: 328
Iscritto il: 21/12/15, 18:46

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di sausan » 23/01/2017, 11:31

cicerchia80 ha scritto: Apistogramma e caracidi?
Coppia di una qualsiasi varietà,che so Borelli e neon per rimanere a valori più neutri o macmasteri o veijita da pH più acidi
mi piacciono gli apistogramma borelli. sono difficili? per le piante vanno bene quelle che ho già magari con qualche aggiunta?

per il fondo vorrei provare a ridurlo. altezza minima?

ovviamente anche i betta sono stupendi.... ma li vedo molto + difficili e delicati (nonchè costosi)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34037
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di cicerchia80 » 23/01/2017, 20:14

sausan ha scritto:mi piacciono gli apistogramma borelli. sono difficili?
sono trà i più facili trà i nani

pH leggermente sotto al neutro,durezze medie...un GH 7-8 và benissimo,con un ble branco di caracidi da affiancargli..vedremo quali

Per le piante puoi fare come vuoi...occhio solo alle allelopatie,noce di cocco per le ripro e via
sausan ha scritto:ovviamente anche i betta sono stupendi.... ma li vedo molto + difficili e delicati (nonchè costosi)
difficili no....anzi :-?

Come prezzi non lo so...un CT o VT a 10 euro lo porti a casa,cin un Borelli non sò se ce la fai
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
sausan
star3
Messaggi: 328
Iscritto il: 21/12/15, 18:46

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di sausan » 24/01/2017, 8:25

allora mi farò guidare dai prezzi e da mio figlio ^_^

per il fondo? quanto lascio?

Avatar utente
sausan
star3
Messaggi: 328
Iscritto il: 21/12/15, 18:46

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di sausan » 01/02/2017, 9:55

per ora ho aspirato tutto l'aspirabile (pesci morti compresi). ho rifatto partire il filtro. appena le piante ricominciano a riprendere un po' di forze, credo che passerò al riallestimento del tutto.

domanda al volo: la Cryptocoryne wendtii 'Brown' ha le foglie di un verde molto chiaro. per gli ho messo sotto 2 stick per vedere se si riprende. posso fare altro?

grazie

Avatar utente
daniele-
star3
Messaggi: 1090
Iscritto il: 20/06/16, 23:15

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di daniele- » 01/02/2017, 11:19

mi spiace per tutto quello che ti è successo, ora riparti con calma ed aspetta che l'acquario ritrovi il suo equilibrio, per la crypto stai tranquillo, si riprenderà sicuramente.
quanto all'altezza del fondo puoi tenerti sui 5cm nel punto più basso e sugli 8cm in quello più alto, ciao.

Avatar utente
sausan
star3
Messaggi: 328
Iscritto il: 21/12/15, 18:46

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di sausan » 01/02/2017, 11:23

daniele- ha scritto:quanto all'altezza del fondo puoi tenerti sui 5cm nel punto più basso e sugli 8cm in quello più alto, ciao.
intendi 8 cm dietro e 5 sul davanti giusto?

Avatar utente
daniele-
star3
Messaggi: 1090
Iscritto il: 20/06/16, 23:15

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di daniele- » 01/02/2017, 11:28

certo!

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di naftone1 » 01/02/2017, 18:39

wow... che brutta cosa... mi spiace... ma fammelo dire:
sausan ha scritto: il filtro esterno dell'acquario ora sta svuotando la mia cantina allagata......
sei un genio! ahahahah mi hai fatto morir dal ridere =))
Questi utenti hanno ringraziato naftone1 per il messaggio:
sausan (02/02/2017, 9:51)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
mytoothbrush
star3
Messaggi: 169
Iscritto il: 02/11/16, 4:26

Re: Acquario "congelato"

Messaggio di mytoothbrush » 02/02/2017, 1:51

Caspita, mi dispiace... io ho parenti in Abruzzo che mi raccontano dei disagi. Essendo i miei genitori originari della regione ed essendoci legata affettivamente, mi tocca sentire di quello che state passando. Forza e coraggio! :x

Per quanto riguarda l'acquario, io non sono esperta, ma potresti magari optare per pesci di acqua fredda resistenti a ogni temperatura come medaka (sono molto carini, piccoli ma non troppo, vanno in gruppo e ne trovi anche di varietà diversamente colorate), così non hai bisogno di preoccuparti delle temperature dell'acqua e magari puoi tentare di fare anche una cosa senza filtro, visto che a loro piacciono le acque stagnanti. Io non li ho mai tenuti personalmente, ma qui da me in Giappone li hanno tutti in vasi e pozzette fuori di casa e li tengono così senza neanche fare manutenzione o badare al vento, ai tifoni e le intemperie, ma so che stanno benissimo anche in acquario. Avevo letto di un ragazzo che li teneva su questo forum anche, ma non so se partecipa ancora. Era una discussione vecchia.
--- Laura ---

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti