Allestimento asiatico 140 lt

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di matrix5 » 01/10/2014, 13:50

In questi giorni devo andare a ordinare le piante per il mio acquario avviato da un paio di settimane, mi servirebbero dei consigli su disposizione e allestimento.. L'idea che avevo in mente come genere è di questo tipo:
image.jpg
image.jpg
Io al momento ho però un legno unico centrale formato assemblandone due più piccoli (ora stavo però valutando di tenerli separati sui due lati)..

Le piante che avevo in mente sono :
Piante: salvinia, limnophila, hygrophila, Cryptocoryne (parva), microsorum, rotala rotundifolia

Come mi consigliate di disporle? Sono necessarie altre varietà?

Vorrei mettere anche del muschio sul legno ma non saprei cosa scegliere..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Jack of all trades
Ex-moderatore
Messaggi: 1196
Iscritto il: 18/05/14, 9:41

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di Jack of all trades » 01/10/2014, 14:51

In linea generale, poi starà ai tuoi gusti limare i dettagli.
Limnophila e Hygrophila dietro laterali, la Rotala sempre dietro ma centrale in modo che riceva più luce, o anche un poco spostata più avanti.
Il Microsorum essendo una pianta epifita dovresti legarla al legno (con il filo da pesca o anche uno in cotone bianco) . Invece per la C. parva io la metterei davanti centrale se vuoi creare una specie di pratino, comunque se vuoi tenerla bassa mettila in un punto ben illuminato.

Io mi fermerei qui per i primi mesi, poi piano piano vedrai se aggiungere altro.
Di muschi ce ne sono di diversi, a me piacciono il weeping moss e il Fissidens fontanus, ma anche con la classica Vesicularia dubyana si ottengono dei bei risultati ;) . In ogni caso anche per quelli aspetterei qualche mese, altrimenti le alghe che si formano durante la maturazione rischiano di soffocarli.

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di matrix5 » 01/10/2014, 16:24

Grazie per i consigli! :)

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di matrix5 » 02/10/2014, 19:00

Dovrebbe arrivarmi anche una pianta di echinodorus.. Se non sbaglio non è asiatica ma può starci lo stesso o da problemi? Pensavo di usarla come centrale per ora niente rotala..

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10351
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di lucazio00 » 02/10/2014, 19:10

Avvelena le Cryptocoryne attraverso le sue radici...fa un po' te! XD
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di Tsar » 02/10/2014, 19:13

matrix5 ha scritto:Dovrebbe arrivarmi anche una pianta di echinodorus.. Se non sbaglio non è asiatica ma può starci lo stesso o da problemi? Pensavo di usarla come centrale per ora niente rotala..
Nono evita gli Echinodorus, sono fortemente allelopatiche contro le Cryptocoryne... ci sarebbe una guerra sotterranea tra gli apparati radicali e vincerebbero i primi.

Piuttosto, in posizione centrale potresti metterci un Aponogeton crispus ;)
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di matrix5 » 02/10/2014, 19:34

lucazio00 ha scritto:Avvelena le Cryptocoryne attraverso le sue radici...fa un po' te! XD


Cavoli allora no!!!!! :-o metto un'altra varietà di Cryptocoryne oltre le parva piuttosto tipo una Brown per staccare un po' il verde.. A questo proposito vorrei poi trovarne una che tenda al rosso da mettere in centro acquario..

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di Tsar » 04/10/2014, 10:46

matrix5 ha scritto:Cavoli allora no!!!!! :-o metto un'altra varietà di Cryptocoryne oltre le parva piuttosto tipo una Brown per staccare un po' il verde.. A questo proposito vorrei poi trovarne una che tenda al rosso da mettere in centro acquario..
Mmm non mi pare che ci siano Cryptocoryne rosse, al massimo ci sono alcune varietà della C.wendtii con foglie di un bel colore bruno.
C'è però la Barclaya longifolia che potrebbe fare al caso tuo...
Se invece vuoi piante a stelo rosse c'è la magnifica Rotala macrandra ma dovresti potenziare l'illuminazione. La Limnophila aromatica, di più semplice coltivazione della precedente, tende al rosso sotto forte luce quindi anche in questo caso ci sarebbe da intervenire.
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di matrix5 » 04/10/2014, 19:31

Tsar ha scritto:
matrix5 ha scritto:Cavoli allora no!!!!! :-o metto un'altra varietà di Cryptocoryne oltre le parva piuttosto tipo una Brown per staccare un po' il verde.. A questo proposito vorrei poi trovarne una che tenda al rosso da mettere in centro acquario..
Mmm non mi pare che ci siano Cryptocoryne rosse, al massimo ci sono alcune varietà della C.wendtii con foglie di un bel colore bruno.
C'è però la Barclaya longifolia che potrebbe fare al caso tuo...
Se invece vuoi piante a stelo rosse c'è la magnifica Rotala macrandra ma dovresti potenziare l'illuminazione. La Limnophila aromatica, di più semplice coltivazione della precedente, tende al rosso sotto forte luce quindi anche in questo caso ci sarebbe da intervenire.
Su consiglio del negoziante ho scelto la Althernathera rosaefolia che da sul rosso.. Dovrebbe arrivare la settimana prossima..
Inoltre Siccome non ho ancora l'impianto CO2 per ora uso un integratore liquido di carbonio provvisoriamente..

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: Allestimento asiatico 140 lt

Messaggio di Tsar » 04/10/2014, 20:24

Hai già delle Cryptocoryne in vasca, giusto? Da quel che ricordo c'è allelopatia con l'Alternanthera [-x
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: rancidio e 11 ospiti