Allestimento vasca poecilidi/Caridina

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: fla973, Monica

Avatar utente
lumoru
star3
Messaggi: 51
Iscritto il: 21/01/21, 17:56

Allestimento vasca poecilidi/Caridina

Messaggio di lumoru » 09/03/2021, 16:55

Ciao a tutti,
qualche mese fa mi è stato regalato un piccolo acquario con della fauna. Lo tengo attualmente in uso ma senza fauna.
Non ero (e non sono) un esperto di acquari ma l'idea di tenere un acquario e i suoi abitanti in malo modo mi disturbava. Ho iniziato a leggere (molto) articoli e forum vari fino a quando non ho trovato questo forum dove mi sono trovato particolarmente bene.
Ho già scritto diversi post in diverse sezioni del forum.

A questo punto mi sento pronto per ricapitolare tutto, ricominciare da capo, riallestire la vasca e popolarla.

Mi è stato consigliato di aprire un post in allestimento, cosa che sto facendo ora, e spero che mi possiate seguire/consigliare per questo avvio che spero sarà definitivo. @matrix5 grazie
Di seguito vado ad elencare tutte le informazioni che ho (che mi sono state chieste negli scorsi post) che potrebbero servire per mettervi in condizione di darmi consigli. Se avete bisogno di altro chiedetemi pure. Aggiungerò anche delle mie considerazioni, curiosità ecc...cercherò di essere esaustivo, chiaro, schematico.

Acquario
Ciano Aqua 20 LED - Dimensions (LxWxH) 40 x 20 x 26 cm - Useful Volume 17 L
https://ciano.pt/en/produto/aqua-20/

Luci (Foto allegate)
CLA20 LED lighting system – 12VDC | 1,5W | IP67 | 6300K
Striscia LED 1 metro, 11W, 6500K applicata artigianalmente sul coperchio. Link:
https://www.amazon.it/gp/product/B07K38 ... UTF8&psc=1
Coperchio rivestito di allumino (per ottenere effetto riflettente)

Filtro
Filtro interno in dotazione CF40 Ciano https://ciano.pt/en/produto/aqua-20/
modificato in questo modo
https://acquariofilia.org/tecnica-acqua ... iano-cf40/
da valutare se togliere completamente dopo aver letto questo
https://acquariofilia.org/allestimento- ... za-filtro/
ma siccome oramai ce l'ho e l'ho modificato...preferirei tenerlo

Terreno
Inerte, JBL Sansibar nero scuro
https://www.amazon.it/gp/product/B0071M ... UTF8&psc=1

Riscaldatore
Tetra HT25
https://www.tetra.net/it-it/prodotti/te ... scaldatori
Riscaldatore 19°-31° per 10-25 litri

Concimazione
Concime a bastoncini da mettere nel terreno inerte per piante più esigenti (vedi flora prossimi punti)
https://www.amazon.it/gp/product/B00TDN ... UTF8&psc=1

Acqua (Foto allegata)
Acqua del rubinetto, dura ma buona, pura. Niente osmosi nè tagli

Test
Strisce JBL 7 in 1
https://www.amazon.it/gp/product/B07R5W ... UTF8&psc=1

Flora
Anubias barteri nana
Hygrophila polysperma
Pogostemon helferi (il concime a barrette è per questa qui, ma sta morendo dilaniata dall'oranda, la sostituirò con un'altra pianta che possa fungere da pratino)

Fauna
Da decidere (insieme a voi)
- O 3/4 guppy (1m, 3 f), saprei come smaltire gli avannotti O altri poecilidi adatti a vivere in acqua dura come la mia. Da valutare, se pertinente al biotipo, di aggiungere 1-2 pesci da fondo.
- O Caridina e lumache
- O altre idee, accetto consigli, no betta

Cibo
In scaglie, per ora, dei vecchi abitanti dell'acquario (oranda regalato con l'acquario ma dato in permuta).

Arredi
2 legnetti di mangrovia per acquario, trattati, bolliti, tenuti a bagno ecc...
Cartoncino nero per la parte posteriore dell'acquario, per dare profondità alla vasca

Valori dell'acqua (test)
Questi sono i valori che solitamente ottenevo finora dai miei test (con cambio acqua del 25% ogni 15 giorni).
Ancora non ho provato, ma leggendo i vostri articoli/consigli ho intenzione di non fare più cambi d'acqua ma solo rabbocchi con acqua osmosi del supermercato. Giusto? Valori "tipici"
Cl2 - 0
pH - 7.8
KH - 10
GH - >12
NO2- - 2
NO3- - 25
CO2 - 5


Altro
NO ossigenatore
NO CO2
NO altri fertilizzanti

Se mi confermate la bontà degli elementi e del progetto procederei ad allestire la vasca con la nuova sabbia ecc...usando però il filtro e le piante che ho attualmente nell'acquario.

Ora ho una versione dell'acquario fai-da-te con ghiaino blu regalato, piante mal sistemate/gestite (vi ci farei provare con un oranda che seppur piccolissimo, si diverte alla grande ad estirpare qualsiasi cosa metto nel terreno)...

Fatemi sapere per favore cosa ne pensate, poi allestisco, mando foto e facciamo considerazioni sulla maturazione della vasca considerando che il filtro è in uso da mesi.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 37779
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Allestimento vasca poecilidi/Caridina

Messaggio di Monica » 09/03/2021, 18:09

Ciao lumoru :)
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
CLA20 LED lighting system – 12VDC | 1,5W | IP67 | 6300K
Striscia LED 1 metro, 11W, 6500K
La temperatura colore delle luci è buona
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
modificato...preferirei tenerlo
Come preferisci, ben allestito possiamo farlo anche senza, avresti più spazio, ma non è assolutamente un obbligo :)
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
Inerte, JBL Sansibar nero scuro
A volte è leggermente calcarea ma visti i valori che avremo non è un problema
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
Concime a bastoncini
Se serviranno vanno più che bene
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
Acqua del rubinetto
È dura ma il Sodio è basso :-bd
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
Anubias barteri nana
Hygrophila polysperma
Pogostemon helferi (il concime a barrette è per questa qui, ma sta morendo dilaniata dall'oranda, la sostituirò con un'altra pianta che possa fungere da pratino)
L'helferi è satana sotto forma di pianta %-( guarda se può piacerti l'eleocharis minima e aggiungerei una galleggiante
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
Da decidere
Se ti piacciono e puoi cedere i piccoli Endler e Neocaridina
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
Cibo
Mangiano tutto :)
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
2 legnetti di mangrovia
Ottimo, puoi metterci del muschio
lumoru ha scritto:
09/03/2021, 16:55
Questi sono i valori che solitamente ottenevo
Come sopra, dura ma secondo me buona per gli ospiti :) cambi come scrivi tu non serve farli calendarizzati, ma solamente se serve, sistemare i valori, errori nella fertilizzzione ecc se flora e fauna stanno bene non servono :)
Credo di aver messo tutto, se ho saltato qualcosa lo riprendiamo

Posted with AF APP
    ...So close, no matter how far
    Couldn't be much more from the heart...
    And nothing else matters

    Avatar utente
    lumoru
    star3
    Messaggi: 51
    Iscritto il: 21/01/21, 17:56

    Allestimento vasca poecilidi/Caridina

    Messaggio di lumoru » 10/03/2021, 9:36

    Monica ha scritto:
    09/03/2021, 18:09
    l'eleocharis minima e aggiungerei una galleggiante
    Io credo che l'Helferi (già difficilmente gestibile di suo) sia stata troppo "stressata" e ormai la posso considerare morta.
    Mi consigli di sostituirla con l'eleocharis minima o comunque altre piante da primo piano...ok.
    Per la galleggiante cosa mi consigliate?
    Monica ha scritto:
    09/03/2021, 18:09
    cambi come scrivi tu non serve farli calendarizzati, ma solamente se serve
    Andando ad occhio o comunque facendo dei test? Ogni quando? Come la tengo sotto controllo? Non credo di essere in grado di capirlo "osservando" la vasca come dicono molti

    Avatar utente
    Monica
    Moderatore Globale
    Messaggi: 37779
    Iscritto il: 26/02/16, 19:05

    Allestimento vasca poecilidi/Caridina

    Messaggio di Monica » 10/03/2021, 9:49

    Buongiorno :)
    lumoru ha scritto:
    10/03/2021, 9:36
    Per la galleggiante cosa mi consigliate?
    Ti piacciono con radici lunghe o corte?
    lumoru ha scritto:
    10/03/2021, 9:36
    Andando ad occhio o comunque facendo dei test?
    Facendo i test sicuramente all'inizio :) se i valori sono buoni per i pesci e le piante sono in salute senza eccessi di fertilizzanti l'acquario è a posto :) tempi precisi non ce ne sono, dipente davvero dall'acquario e da noi

    Aggiunto dopo 51 secondi:
    lumoru ha scritto:
    10/03/2021, 9:36
    Non credo di essere in grado di capirlo "osservando" la vasca come dicono molti
    Non è immediato è :) ci si arriva ma con il tempo

    Posted with AF APP
      ...So close, no matter how far
      Couldn't be much more from the heart...
      And nothing else matters

      Avatar utente
      lumoru
      star3
      Messaggi: 51
      Iscritto il: 21/01/21, 17:56

      Allestimento vasca poecilidi/Caridina

      Messaggio di lumoru » 10/03/2021, 10:32

      Monica ha scritto:
      10/03/2021, 9:50
      Ti piacciono con radici lunghe o corte?
      La mia preferenza generale è che siano "il più semplici possibili da mantenere" sia come crescita che come CO2 e luce (le galleggianti è impossibile che abbiano problemi di CO2 -ovviamente-). E questo vale per qualsiasi pianta: galleggiante, pratino, muschio, crescita rapida. La semplicità è la prima condizione :))
      Poi a parità di queste condizioni, preferirei una galleggiante a radici corte. La vasca già di suo è piccola. Con l'Hygrophila polysperma tenterei di "coprire" visivamente per quanto possibile filtro e riscaldatore ma è bella ingombrante...vorrei lasciare un po' di spazio libero

      Avatar utente
      Monica
      Moderatore Globale
      Messaggi: 37779
      Iscritto il: 26/02/16, 19:05

      Allestimento vasca poecilidi/Caridina

      Messaggio di Monica » 10/03/2021, 10:52

      Lemna la più invasiva, Salvinia, Azolla e Phyllanthus le più particolari :)

      Posted with AF APP
        ...So close, no matter how far
        Couldn't be much more from the heart...
        And nothing else matters

        Avatar utente
        Phenomena
        PRO Poecilidi
        Messaggi: 1720
        Iscritto il: 18/05/20, 11:15

        Allestimento vasca poecilidi/Caridina

        Messaggio di Phenomena » 10/03/2021, 11:05

        Scusate se mi permetto, ma 17 litri di vasca li trovo veramente pochi per qualsiasi pesce, neanche un betta ci metterei.
        Io consiglierei di allestire e poi valutare al massimo delle Caridina, anche sapendo a chi dare i nascituri di guppy non penso possano stare bene in una vasca così piccina :(

        Posted with AF APP
        For here am I sitting in a tin can
        Far above the world
        Planet Earth is blue
        And there's nothing I can do
        (Space Oddity - David Bowie)

        Avatar utente
        Monica
        Moderatore Globale
        Messaggi: 37779
        Iscritto il: 26/02/16, 19:05

        Allestimento vasca poecilidi/Caridina

        Messaggio di Monica » 10/03/2021, 11:59

        Phenomena ha scritto:
        10/03/2021, 11:05
        Scusate se mi permetto
        Devi :) i litri sono pochi, ma abbiamo 40 centimetri di lato lungo e loro (Endler) sono piccini, ovviamente deve avere la possibilità di cederli quando diventano troppi, altrimenti non è fattibile :)

        Posted with AF APP
          ...So close, no matter how far
          Couldn't be much more from the heart...
          And nothing else matters

          Avatar utente
          lumoru
          star3
          Messaggi: 51
          Iscritto il: 21/01/21, 17:56

          Allestimento vasca poecilidi/Caridina

          Messaggio di lumoru » 10/03/2021, 12:11

          Monica ha scritto:
          10/03/2021, 10:52
          Lemna la più invasiva, Salvinia, Azolla e Phyllanthus le più particolari :)
          :-bd
          Phenomena ha scritto:
          10/03/2021, 11:05
          Io consiglierei di allestire e poi valutare al massimo delle Caridina, anche sapendo a chi dare i nascituri di guppy
          Sono d'accordo. Al momento la fauna non la inserisco e non è un problema. La priorità è allestire bene la vasca e in modo definitivo e stabile.
          Poi certo, l'allestimento lo farei propedeutico per (come dicevo dal titolo) poecilidi o caridina. Poecilidi perchè piccoli, adatti ad acque dure e perchè potrei trovare la sistemazione per gli avannotti. Ma tutto da valutare. Se come diceva @Monica gli endler sono compatibili bene, altrimenti nessuna forzatura e andiamo di Caridina

          Avatar utente
          Giueli
          Moderatore Globale
          Messaggi: 15016
          Iscritto il: 21/01/17, 22:27

          Allestimento vasca poecilidi/Caridina

          Messaggio di Giueli » 10/03/2021, 12:29

          Phenomena ha scritto:
          10/03/2021, 11:05
          Scusate se mi permetto, ma 17 litri di vasca li trovo veramente pochi per qualsiasi pesce, neanche un betta ci metterei.
          Io consiglierei di allestire e poi valutare al massimo delle Caridina, anche sapendo a chi dare i nascituri di guppy non penso possano stare bene in una vasca così piccina :(
          I litri so relativi...
          IMG_0747-01_9136122372896937832.jpg
          40 cm per endler Oseibo... le riproduzioni a nastro continuo si possono evitare anche con loro, non fosse altro che farli riprodurre senza fine è un bello stress :)

          Aggiunto dopo 1 minuto 51 secondi:
          Ah i pesci sono quei puntini... :))

          Posted with AF APP
          Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
          Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
          Daodejing.

          Seguo...😎

          Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

          Rispondi

          Chi c’è in linea

          Visitano il forum: Voyager e 2 ospiti