Amazzonico

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Rispondi
Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Amazzonico

Messaggio di Shadow » 07/11/2017, 19:09

Se ti può consolare non sei l'unico 😞
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8951
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Amazzonico

Messaggio di Steinoff » 07/11/2017, 20:23

Monica ha scritto: devo smettere di bere
Giueli ha scritto: A chi lo dici...
Io invece tengo duro! :))
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
MattiaPlecostomus
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 17/11/16, 16:02

Amazzonico

Messaggio di MattiaPlecostomus » 07/11/2017, 23:27

Shadow ha scritto: comunque capita anche che sia eccesso di CO2 più che mancanza di O2 ;) succede quando si inseriscono molte foglie insieme ed i pesci non sono abituati, per quello si consiglia di essere graduali salvo si parli di wild o pesci abituati a certi livelli, in serra spesso hanno areatori H24, un po' come se prendi un contandino di campagna abituato all'aria pulita e lo insacchetti e getti in centro a Tokyo, poi si abitua ma inizialmente gli vien la nausea e respira male. Anche per questo a me piace sempre studiare l'ambiente di provenienza ;)
Questo è ovvio...i miei pesci non sono wild e quindi abituati ad altri valori. Per ambiente di provenienza cosa intendi? Ho studiato molto per iniziare a realizzare l'allestimento da offire ai pesci...piano piano devo migliorarlo però non credo di essere stato superficiale. Ho aspettato 24 h poi ho gfatto l'ambientamento edi messo in vasca. Certo della temperatura alle stelle non mi sono reso conto e probabilmente può aver dato fastidio


Posted with AF APP

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Amazzonico

Messaggio di Shadow » 08/11/2017, 7:31

Per ambiente di provenienza cosa intendi?
Il Sudamerica é vastissimo, vi sono foreste sommerse piene di foglie, zone di acqua dura e lagune salmastre. Acqua bianca, trasparente o nera. Corrente forte o acqua ferma.

Allo stesso modo devi considerare sempre la storia dei pesci che compri e verificare la provenienza, se son di serra io parto con acqua di rubinetto e faccio dei cambi settimanali per riportarli gradualmente ai valori naturali
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
MattiaPlecostomus
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 17/11/16, 16:02

Amazzonico

Messaggio di MattiaPlecostomus » 08/11/2017, 9:17

Certo questo lo so. Sto ricreando un ambiente di acque scure o comunque ci sto provando. I pesci sono in vasca da due anni ma era necessario modificare l'allestimento perché ho capito che era inadatto e l'unica cosa che ho fatto è stata aggiungere il fondo e molti rami che probabilmente hanno abbassato i valori...ma non ho ancora messo le foglie. Probabilmente anche questo ha influito nel boccheggiare però ovviamente era inevitabile che non accadesse visto che ho aggiunto i rami


Posted with AF APP

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 10900
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Amazzonico

Messaggio di Giueli » 08/11/2017, 14:14

MattiaPlecostomus ha scritto: Certo questo lo so. Sto ricreando un ambiente di acque scure o comunque ci sto provando. I pesci sono in vasca da due anni ma era necessario modificare l'allestimento perché ho capito che era inadatto e l'unica cosa che ho fatto è stata aggiungere il fondo e molti rami che probabilmente hanno abbassato i valori...ma non ho ancora messo le foglie. Probabilmente anche questo ha influito nel boccheggiare però ovviamente era inevitabile che non accadesse visto che ho aggiunto i rami




Posted with AF APP
Foto :-
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
MattiaPlecostomus
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 17/11/16, 16:02

Amazzonico

Messaggio di MattiaPlecostomus » 08/11/2017, 17:34

Nelle foto si vede un tronco galleggiare...non avevo nulla per ancorarlo. L'echinodorus davanti la vallisneria probabilmente la sposterò al centro accanto all'altra. Che ne pensate? Ora i pesci stanno molto meglio e la t° sta a 26


Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8951
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Amazzonico

Messaggio di Steinoff » 08/11/2017, 19:56

MattiaPlecostomus ha scritto: L'echinodorus davanti la vallisneria probabilmente la sposterò al centro accanto all'altra. Che ne pensate?
Qui i protagonisti sono i legni, hai fatto bene a mettere la Valli laterale e arretrata. Personalmente arretrerei un po' e metterei piu' verso il lato destro anche l'Echinodorus, li' davanti mi pare un po' fuori posto
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
MattiaPlecostomus
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 17/11/16, 16:02

Amazzonico

Messaggio di MattiaPlecostomus » 08/11/2017, 20:17

Ok dici che non verrebbe troppo oscurata dalla vallisneria? Per il resto che ve ne pare?


Posted with AF APP

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8951
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Amazzonico

Messaggio di Steinoff » 08/11/2017, 20:24

Steinoff ha scritto: Ok dici che non verrebbe troppo oscurata dalla vallisneria
La Valli sta verso il lato di sinistra, l'Echino intendevo spostarle entrambe verso destra (davo per buono che quella pianta di echinodorus vicina alla Valli la volessi comunque togliere da li')
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: luigib e 7 ospiti