Asiatico work in progress!

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: Asiatico work in progress!

Messaggio di exacting » 19/04/2016, 14:55

ti rispondo per il picco di nitriti, alias "filtro maturo": di solito ci vogliono dai 20 ai 40 giorni, dopodiché si può inserire gradualmente la fauna. ti consiglio di non star lì a farti le poppe, aspetta i canonici 30/40 giorni e goditi la vasca mentre matura ;)
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Asiatico work in progress!

Messaggio di alessio0504 » 19/04/2016, 15:46

Io non ne so di chimica e non sono esperto di acquari ma non mi pare che il mio impianto per la CO2 mi faccia aumentare il KH, quindi carbonati e bicarbonati.
O magari lo fa così poco che è irrilevante. Non so queste tab come agiscano ma se alzano il KH non agiscono allo stesso modo di un impianto!

Però qui si parla di valori e di chimica dell'acqua.
Ti consiglio vivamente di scrivere un post in chimica e ne parliamo lì, che ci sono gli esperti che possono aiutarti meglio. A me pare che un KH così alto non vada tanto bene e ti costringa a stare con un pH troppo alto. È questo il primo problema da affrontare secondo me! ;)
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
SilvioD
star3
Messaggi: 714
Iscritto il: 12/03/16, 15:03

Re: Asiatico work in progress!

Messaggio di SilvioD » 19/04/2016, 16:49

Se acidifico con torba, il pH scende e di conseguenza scende anche la concentrazione di bicarbonato (avviene l'inverso della seconda reazione che ho scritto) perchè si trasforma in CO2.

Comunque, domani inizio con la torba e vi faccio sapere come va la cosa.
Manca di mentalità matematica tanto chi non sa riconoscere rapidamente ciò che è evidente, quanto chi si attarda nei calcoli con una precisione superiore alla necessità. (Carl Friederich Gauss)

Avatar utente
SilvioD
star3
Messaggi: 714
Iscritto il: 12/03/16, 15:03

Re: Asiatico work in progress!

Messaggio di SilvioD » 21/04/2016, 12:58

Tre importanti modifiche apportate oggi:

1. calzetta piena di torba inserita nel terzo stadio del filtro interno (parto da pH 8,30)
2. iniziata fertilizzazione con tabs di CO2. Aggiunte 2 tabs, visto che 1 va bene per 30-50 litri.
3. iniziata fertilizzazione con JBL Ferrotabs. Ne ho messe 2, una accanto alla Rotala e una accanto al Pogostemon Stellatus, nella speranza di far diventare rosse le foglie.
Manca di mentalità matematica tanto chi non sa riconoscere rapidamente ciò che è evidente, quanto chi si attarda nei calcoli con una precisione superiore alla necessità. (Carl Friederich Gauss)

Avatar utente
SilvioD
star3
Messaggi: 714
Iscritto il: 12/03/16, 15:03

Re: Asiatico work in progress!

Messaggio di SilvioD » 22/04/2016, 10:47

Dopo 24h di torba il pH è finalmente sceso sotto 8 (oggi è 7,91) e anche la conducibilità è scesa a 560 µS (probabilmente il pH più basso ha convertito un pò di bicarbonato in CO2).

Nitriti sempre a 0 ma nitrati a 10 circa (il colore delle striscette è troppo pallido per dirlo con certezza).
Manca di mentalità matematica tanto chi non sa riconoscere rapidamente ciò che è evidente, quanto chi si attarda nei calcoli con una precisione superiore alla necessità. (Carl Friederich Gauss)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti