Cambio il fondo con Akadama...

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 682
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di DavideVR » 25/01/2014, 14:12

Ebbene si... sono arrivato a questa conclusione. :-?

Finora ho sempre combattuto con la durezza dell'acqua e ora mi sono rotto... voglio avere un'acqua più tenera ma non voglio usare solo acqua di osmosi.
Ieri ho fatto i test e a momenti svengo.... ~x( ... KH=16 GH=22 e pH=8.

Non posso andare avanti così!!!!!


Pensavo di agire in questo modo:
1- compro un sacchetto da 18 litri di akadama in quanto per avere uno strato da quattro centimetri cirda nella mia vasca che è lunga 138 cm x 24 (esclusa la zona del filtro) mi verrebbe fuori poco più di 13 litri. Con un sacchetto da 18 ne ho più che a sufficienza.
2- la lavo per benino... si o no?
3- fermo la pompa e svuoto la vasca fino a lasciare pochi cm di acqua, tiro fuori i legni e le piante, pesco i neon e metto tutto in una vaschetta provvisoria tenendo da parte metà dell'acqua attuale.
4- tiro via tutto il vecchio ghiaino.
5- metto l'akadama
6- riempio la vasca con la vecchia acqua per metà e con acqua di rubinetto decantata per l'altra metà.
7- reinserisco le piante i legni e i neon gradualmente.

Va bene secondo voi? Dimentico qualche passaggio importante? Cosa mi dovrei aspettare poi come valori....

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20437
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di Rox » 25/01/2014, 14:24

Se il ghiaietto non è troppo alto, mettici l'Akadama sopra.
Comunque, se devi fare tutto quel lavoraccio, non fai prima a fare una serie di cambi d'acqua?
DavideVR ha scritto:2- la lavo per benino... si o no?
Se lavi l'Akadama, perdi metà del suo potere assorbente.
Inoltre ci passi mezza giornata, e l'acqua di lavaggio sarà ancora marrone.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 682
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Re: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di DavideVR » 25/01/2014, 14:33

Rox ha scritto:Se il ghiaietto non è troppo alto, mettici l'Akadama sopra.
Comunque, se devi fare tutto quel lavoraccio, non fai prima a fare una serie di cambi d'acqua?
No no Rox... il ghiaietto attuale è leggermente calcareo!!!

Anche se faccio 100 cambi poi mi ritrovo punto a capo.

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di Specy » 25/01/2014, 19:05

Davide, a giorni io farò lo stesso procedimento che hai preventivato.Infatti debbo passare la flora e la fauna dal 230l al 100l . utilizzerò 2 sacchi di akadama e penso che mi basteranno .

Per cui ti ringrazio per avere aperto questo topic che mi sarà molto utile.
Rox ha scritto:
DavideVR ha scritto:2- la lavo per benino... si o no?
Se lavi l'Akadama, perdi metà del suo potere assorbente.
Inoltre ci passi mezza giornata, e l'acqua di lavaggio sarà ancora marrone.
Ti dirò per il 230l, l'akadama l'ho lavato per bene ( 2-3 volte ) , un lavoraccio X( , ma non solo , come dice Rox l'acqua rimaneva marrone, però a me il suo potere assorbente è rimasto lo stesso; infatti dobo un pò ebbi un crollo del KH con conseguente crollo del pH.
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: R: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di Specy » 26/01/2014, 9:09

Specy ha scritto:
Ti dirò per il 230l, l'akadama l'ho lavato per bene ( 2-3 volte ) , un lavoraccio X( , ma non solo...
Rileggendo questa mia frase, mi rendo conto che potrebbe dar luogo a equivoci: è sbagliato lavarlo, io l'ho lavato per tre volte per bene ed ho sbagliato.

Inviato dal mio LT22i utilizzando Tapatalk
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 682
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Re: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di DavideVR » 26/01/2014, 9:50

Grazie del consiglio...

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di Specy » 26/01/2014, 11:17

Con la mia acqua di rubinetto con KH 7 son sceso a meno di 1, consiglierei di mettere nell'akadama del guscio d'uovo finemente triturato . Però con KH 16 non saprei se è il caso di metterlo, aspetta il consiglio di qualcuno più esperto.

Inviato dal mio LT22i utilizzando Tapatalk
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 682
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Re: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di DavideVR » 26/01/2014, 18:24

Ho appena finito... Sono distrutto... Ora tengo sotto controllo i valori. Dopo quanto tempo mi devo aspettare il calo dei valori?

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6976
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di Saxmax » 26/01/2014, 19:46

Qualche giorno.. Ma io no so di preciso perché era un nuovo allestimento, quindi ho aspettato un paio di settimane per fare i test..


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20437
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cambio il fondo con Akadama...

Messaggio di Rox » 26/01/2014, 21:22

DavideVR ha scritto:Dopo quanto tempo mi devo aspettare il calo dei valori?
Nel 20 litri, la sera stessa ero a KH 0.
Nel 100 litri ci stavo per arrivare il giorno dopo, ma sono intervenuto prima.

Probabilmente Saxmax lo aveva lavato, e questo ha prodotto un rallentamento.
Messo dentro così, i primi effetti li vedi subito.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Costa83, Elia99, reghyreghy e 4 ospiti