Catappa o pignette?

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Rispondi
Avatar utente
Ornis
star3
Messaggi: 674
Iscritto il: 28/03/16, 12:11

Catappa o pignette?

Messaggio di Ornis » 25/11/2016, 21:52

Non so se ho azzeccato la sezione...

Cosa è meglio tra le foglie di catappa e le pignette d'ontano per abbassare il pH e ambrare?

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16849
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Catappa o pignette?

Messaggio di fernando89 » 25/11/2016, 21:55

sposto in allestimento :)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
robby2305
star3
Messaggi: 640
Iscritto il: 30/01/15, 9:56

Re: Catappa o pignette?

Messaggio di robby2305 » 25/11/2016, 23:02

Io le uso entrambe...insieme alla torba nel filtro.
Diciamo che sono un feticista dell'acqua ambrata e pH acido, praticamente ho un acquario color Coca-Cola =))

Cmq dalla mia esperienza posso dire che le pignette di ontano puoi lasciarle in acqua molto più a lungo delle foglie di catappa in quanto queste ultime tendono a marcire molto molto prima.

Non le ho mai testate singolarmente perciò non so dirti quale delle due sia più efficace per abbassare pH.

Le pignette di ontano le trovi praticamente ovunque nei boschi, almeno qua in Liguria.
Catappa credo che devi per forza comprarla invece.
Roberto

Avatar utente
Ornis
star3
Messaggi: 674
Iscritto il: 28/03/16, 12:11

Re: Catappa o pignette?

Messaggio di Ornis » 27/11/2016, 12:34

Altri pareri di chi le ha testate singolarmente? Devo ordinarle entro sera e non so cosa scegliere

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Catappa o pignette?

Messaggio di FedericoF » 27/11/2016, 12:51

Ornis ha scritto:Altri pareri di chi le ha testate singolarmente? Devo ordinarle entro sera e non so cosa scegliere
Scegli catappa, acidificano e ambrano di più l'acqua.
Le pignette invece son ottime per caridina.
Io uso foglie di quercia, acero, pignette, catappa.
Però le foglie di catappa ambrano un sacco e l'effetto mi piace assai.
L'acqua è color the, anzi, proprio rosso scuro, se la guardi dall'alto sembra un infuso.
Unica pecca sopravvivono bene solo le galleggianti. Addirittura l'anubias fa fatica a crescere.
Son comunque tutti acidificanti deboli, io ho KH a 3-4 e pH sul 6 6.5
La CO2 acidifica molto di più.
Quanto le paghi l'una? Io di solito me le faccio regalare portando potature, ma me ne servono poche.

Attualmente sto usando solo catappa perché non ho voglia di cercare foglie e pignette.
Se ti piace l'acqua ambrata puoi usare anche il banano, sia legni che foglie, ambra tantissimo, acidificazione non so, mai provato da solo. :-bd

Spero di esserti stato d'aiuto, comunque qualsiasi cosa in decomposizione acidifica, io ho uno strato sul fondo di foglie vecchie di catappa abbastanza spesso.
Ah dimenticavo! Io non le tolgo mai!
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Ornis
star3
Messaggi: 674
Iscritto il: 28/03/16, 12:11

Re: Catappa o pignette?

Messaggio di Ornis » 27/11/2016, 15:16

Non vorrei ambrare in realtà molto... Mi interessa di più acidificare. Vorrei portare il pH in due vasche da 7,5 a 7. Non posso tagliare oltre con osmosi perché ho KH 5 e GH 7. Ho già foglie di quercia ma mi pare siano blande

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Catappa o pignette?

Messaggio di FedericoF » 27/11/2016, 15:21

Ornis ha scritto:Mi interessa di più acidificare. Vorrei portare il pH in due vasche da 7,5 a 7. Non posso tagliare oltre con osmosi perché ho KH 5 e GH 7. Ho già foglie di quercia ma mi pare siano blande
Se quelli son i valori allora basterà attendere, piano piano il pH si abbasserà da solo.

Tutti i legni e foglie ambrano un pochino l'acqua. Se vuoi acidificare senza ambrare mi sa che la CO2 è l'unica scelta.
Comunque se non ti dispiace un'ambratura leggera, io insisterei con foglie e legni, dopo qualche mese inizieranno a decomporsi e il pH inizierà a scendere di molto
Questi utenti hanno ringraziato FedericoF per il messaggio:
Ornis (27/11/2016, 17:43)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
robby2305
star3
Messaggi: 640
Iscritto il: 30/01/15, 9:56

Re: Catappa o pignette?

Messaggio di robby2305 » 27/11/2016, 21:28

FedericoF ha scritto:ho uno strato sul fondo di foglie vecchie di catappa abbastanza spesso.
non ti creano nessun problema di inquinanti? Anche a me piacerebbe lasciarle in vasca a creare un bel tappeto di foglie in marcescenza , ma ho un pò paura di inquinare o fare qualche casino a livello chimico.
Ornis ha scritto:Non vorrei ambrare in realtà molto.
confermo quanto già ti ha scritto Federico, solo con CO2 risolvi il problema in questo caso.
cmq passare da ph7,5 a 7 non credo sia difficile con la sola CO2.
Roberto

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Catappa o pignette?

Messaggio di FedericoF » 27/11/2016, 21:43

robby2305 ha scritto:non ti creano nessun problema di inquinanti? Anche a me piacerebbe lasciarle in vasca a creare un bel tappeto di foglie in marcescenza , ma ho un pò paura di inquinare o fare qualche casino a livello chimico.
Non son così tante, poi si decompongono fino a sciogliersi del tutto ;)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], fabioowl1987, jelly e 4 ospiti