Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Avatar utente
Alyke13
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 01/08/16, 16:32

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di Alyke13 » 17/10/2016, 14:28

io ho più che altro ampullarie e guppy, quindi il pH è sempre intorno al 7 7.5 e durezze comunque da mantenere intorno ai gh16 KH 8.
più che altro mi lasciava perplessa il fatto che sia tanto leggero. ho paura di non riuscire a fare un iwagumi con qualche dislivello, e anche di non riuscire a piantumare delle zone di pratino... tra l'altro, allo scopo quanti watt litro sarebbero necessari??

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di naftone1 » 17/10/2016, 14:42

Alyke13 ha scritto:quanti watt litro sarebbero necessari??
per il pratino? se vuoi che stia bello basso e folto io direi da un minimo di 0.8 a 1 W/lt
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Alyke13
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 01/08/16, 16:32

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di Alyke13 » 18/10/2016, 10:35

[/quote] per il pratino? se vuoi che stia bello basso e folto io direi da un minimo di 0.8 a 1 W/lt[/quote]

Questo lo risolvo con una plafoniera... rimango ancora dubbiosa sul fondo...

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di naftone1 » 18/10/2016, 10:37

Io ti consiglio un inerte fertilizzato a dovere con stick npk...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6285
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di giampy77 » 18/10/2016, 13:27

Rimango di questa idea


giampy77 ha scritto:
Intanto penserei al fondo...
consigli?
Allofano, un po difficile da capire, ma molto utile, soprattutto se metterai piante che assorbono dalle radici, altrimenti inerte.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Alyke13
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 01/08/16, 16:32

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di Alyke13 » 19/10/2016, 10:43

So che l allofano consuma carbonati. Non so se riesco a gestirlo.

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6285
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di giampy77 » 19/10/2016, 14:02

E allora inerte e ti togli il pensiero.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Alyke13
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 01/08/16, 16:32

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di Alyke13 » 20/10/2016, 11:07

Niente, alla.fine credo che scegliero l'akadama, sto decidendo se mettere anche.un fondo di lapillo.. aspetterò che si saturi e che i valori si stabilizzano prima di inserire eventuale fauna.

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6285
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di giampy77 » 20/10/2016, 23:17

Alyke13 ha scritto:Niente, alla.fine credo che scegliero l'akadama, sto decidendo se mettere anche.un fondo di lapillo.. aspetterò che si saturi e che i valori si stabilizzano prima di inserire eventuale fauna.
:ymapplause:
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2530
Iscritto il: 03/02/15, 21:24

Re: Cubi da 60lt... nuova esperienza insieme

Messaggio di Eagle » 21/10/2016, 0:36

Alyke13 ha scritto:Questi sono i cubi in attesa...
Che ne dici di staccarli di cinque o dieci centimetri?
Immagina una radice piuttosto lunga e la seghi a metà...
La metà di sinistra la posizioni nel cubo di sinistra, il taglio andrebbe a toccare il vetro destro. L'altra metà della radice la metti nel cubo di destra, magari incollando la parte tagliata sul vetro di sinistra, all'altezza del punto in cui la radice di sinistra tocca il vetro del cubo di sinistra.
Si creerebbe un bellissimo effetto di continuità e da lì potresti partire ad allestire tutto il resto...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: LorenzoBini16 e 4 ospiti