Fiumi africani in 184 litri netti

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Avatar utente
Palmu
star3
Messaggi: 172
Iscritto il: 09/09/16, 6:25

Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di Palmu » 09/09/2016, 6:43

Ciao a tutti, sono in attesa che mi arrivi il nuovo acquario Aquatlantis Fusion 100 da 184 litri netti (100x40x60) con illuminazione easy LED da 44w. Qualcuno ha acquari di questa serie, sono validi? Spero di sì anche perché l'ho preso orami...
Devo però comprare il resto e voi potete essermi d'aiuto.
Pensavo a una vasca con un fondo fertile e ghiaino marrone da 1/2 mm (Dennerle), rocce neutre e due belle radici per delimitare due distinti territori per una coppia di Pelvicachromis (qual è la sottospecie più bella?), una di Anomalochromis e un gruppetto di Penacogrammus interruptus.
Come vegetazione Anubias nana, Bolbitis, Crinum natans, ceratopteris cornuta e, anche se non africane, microsorum e piante a crescita rapida con fertilizzazione a CO2 ma che non abbisognano di luci da stadio.
Mi consigliereste qualche specie che sta bene con le epifite e che non diventa un cespo di insalata? (non sopporto le piante enormi in acquario).
Che ne pensate?

Avatar utente
Palmu
star3
Messaggi: 172
Iscritto il: 09/09/16, 6:25

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di Palmu » 09/09/2016, 11:35

Aggiornamento...sembra che il mio acquario debba subire una doppia maturazione.
Mi ha appena chiamato il negozio e mi ha detto che per averlo occorrono 40 gg!!! Uff...

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31789
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di cicerchia80 » 09/09/2016, 16:15

Palmu ha scritto:Ciao a tutti, sono in attesa che mi arrivi il nuovo acquario Aquatlantis Fusion 100 da 184 litri netti (100x40x60) con illuminazione easy LED da 44w. Qualcuno ha acquari di questa serie, sono validi?
io chiederei in tecnica :-??
Palmu ha scritto:Pensavo a una vasca con un fondo fertile e ghiaino marrone da 1/2 mm (Dennerle),
hai piante in mente?
Se vai di biotopo puro c'è benpoco
Palmu ha scritto:Come vegetazione Anubias nana, Bolbitis, Crinum natans, ceratopteris cornuta e, anche se non africane, microsorum e piante a crescita rapida con fertilizzazione a CO2 ma che non abbisognano di luci da stadio.
ah ok....avevo saltato :D Egeria anche
Palmu ha scritto:Pensavo a una vasca con un fondo fertile
e ti conviene :-\ non è che te lo sfrutti tanto con quelle piante
Palmu ha scritto:una coppia di Pelvicachromis (qual è la sottospecie più bella?),
Taeniatus o Silvae almeno per me...anche se ho i Pulcher
Palmu ha scritto:una di Anomalochromis
mi raccomando alle bariere visive....il Pelvicachromis è ignorante come carattere,e la base non è proprio un campo da calcio
Palmu ha scritto:gruppetto di Penacogrammus interruptus.
questo a cuor tuo....ti dico solo che nel mio 150cm ci mettono 3 secondi a percorlerlo :-?? Poi vedi te
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 2082
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di GiovAcquaPazza » 09/09/2016, 16:33

cicerchia80 ha scritto:ci mettono 3 secondi a percorlerlo
in una vasca aperta saltano fuori secondo te ?
Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.
Mark Twain

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di FedericoF » 09/09/2016, 18:56

GiovAcquaPazza ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:ci mettono 3 secondi a percorlerlo
in una vasca aperta saltano fuori secondo te ?
GiovAcquaPazza, è ot, ma secondo me molti pesci saltano fuori, non di proposito, ma che succede se un insetto si appoggia alla superficie?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31789
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di cicerchia80 » 09/09/2016, 18:58

GiovAcquaPazza ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:ci mettono 3 secondi a percorlerlo
in una vasca aperta saltano fuori secondo te ?
non è la prima volta che gli allevo....vasca chiusa,ma se ci provassero me ne sarei accorto
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Palmu
star3
Messaggi: 172
Iscritto il: 09/09/16, 6:25

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di Palmu » 10/09/2016, 15:57

Speriamo di riuscire a fare una bella cosa.
Con le piante partirei da quelle poche del biotopo ma non escludo col tempo di inserire qualcos'altro che si armonizzi bene con il resto e non sia molto esigente in termini di luce.
Il fondo fertile non ha un costo molto diverso dal ghiaino di qualità che vorrei utilizzare e o lo inserisco subito o mai più quindi direi di metterlo.
Per i tetra Congo, che mi sembrano la scelta migliore dal punto di vista estetico, vorrà dire che faranno i 100 cm in 2 secondi netti!!!
A proposito, mangiano tutta la prole della pelvica o qualcuno si salva?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31789
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di cicerchia80 » 10/09/2016, 20:32

Palmu ha scritto:Il fondo fertile non ha un costo molto diverso dal ghiaino di qualità che vorrei utilizzare e o lo inserisco subito o mai più quindi direi di metterlo.
Io te lo dico ..... :-??

Molte delle piante che hai nominate si nutrono solo dall'acqua :)
Arrivati a sto punto puoi andare di stick o tabs
E comunque il fondo col tempo si esaurisce #-o
Palmu ha scritto:Per i tetra Congo, che mi sembrano la scelta migliore dal punto di vista estetico, vorrà dire che faranno i 100 cm in 2 secondi netti!!!
:-?? Per carità....io ho preso i Wild :-$
Vedi se trovi gli Alestopetersius caudalis stessi colori,forma simile tranne per le pinne,ma piú piccoli
Palmu ha scritto:A proposito, mangiano tutta la prole della pelvica o qualcuno si salva?
non la calcolano proprio :-
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Palmu
star3
Messaggi: 172
Iscritto il: 09/09/16, 6:25

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di Palmu » 11/09/2016, 9:56

[quote="cicerchia80"]

Molte delle piante che hai nominate si nutrono solo dall'acqua :)
Arrivati a sto punto puoi andare di stick o tabs
E comunque il fondo col tempo si esaurisce #-o

Ma secondo te una terra allofana tipo jbl manado con i ciclidi nani può andare bene?

Avatar utente
Palmu
star3
Messaggi: 172
Iscritto il: 09/09/16, 6:25

Re: Fiumi africani in 184 litri netti

Messaggio di Palmu » 15/10/2016, 14:04

Sono stato in negozio per acquistare i legni e le rocce per formare il mio hardscape.
La mia fonte di ispirazione era questa:
Immagine
In negozio per provare la composizione è venuto fuori questo:
Immagine
Avrei voluto prendere del legno di mangrovia ma non ne ho trovato.
Solo mopani...
Che ne pensate?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Rilla1972 e 9 ospiti