fondo fertile

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10776
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: fondo fertile

Messaggio di lucazio00 » 28/08/2016, 17:34

Occhio alla granulometria! Deve essere tipo ghiaia (3-5mm), se troppo grande rischi che gli avannotti rimangono intrappolati all'interno del fondale.

Per il resto farei solo lapillo e fertilizzazione mirata con stick!

Temo che non sia adatto per Corydoras e simili, in quanto è abrasivo per i loro barbigli!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Robby
star3
Messaggi: 700
Iscritto il: 29/05/16, 20:30

Re: fondo fertile

Messaggio di Robby » 28/08/2016, 17:38

lucazio00 ha scritto:Occhio alla granulometria! Deve essere tipo ghiaia (3-5mm), se troppo grande rischi che gli avannotti rimangono intrappolati all'interno del fondale.

Per il resto farei solo lapillo e fertilizzazione mirata con stick!

Temo che non sia adatto per Corydoras e simili, in quanto è abrasivo per i loro barbigli!
Ho dei pesciolini rossi che amano ciucciare qui e la per questo volevo capire se gli fa male il lapillo?
so che alcuni quando cambiano il fondo mettono del carbone attivo c'è lo devo mettere?
Cmq pensavo di fare 2 cm lapillo con stick e sopra il policromo di fiume per arrivare in totale a 7 cm nel punto più alto (vorrei fare dei terrazzamenti).

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 17917
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: fondo fertile

Messaggio di roby70 » 28/08/2016, 19:20

Il carbone attivo non serve... Per il fondo è come lo farò io...
Per i terrazzamenti falli pure ma con i rossi non so quanto durano... I miei spostano tutto compresi i legni con legata l'egeria: li ho visti io spostarli per "grufolare " il fondo sotto.
Ogni tanto invece che i sassi si ciucciano le lumache. E poi le risputano dall'altra parte della vasca.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10776
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: fondo fertile

Messaggio di lucazio00 » 28/08/2016, 19:50

Il problema non è coi pesci rossi, ma coi Corydoras!!! Hanno barbigli delicati...
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Robby
star3
Messaggi: 700
Iscritto il: 29/05/16, 20:30

Re: fondo fertile

Messaggio di Robby » 30/08/2016, 22:02

Si nessun problema tanto nn ci entreranno mai in acquario finchè vorró tenere i rossi fantail...
Per gli stick van bene questi con >fosfato (nitratj ne ho a sufficenza) o meglio cercare qualcuno con nutrienti tutti pari.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 17917
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: fondo fertile

Messaggio di roby70 » 31/08/2016, 10:54

Robby ha scritto:Per gli stick van bene questi con >fosfato (nitratj ne ho a sufficenza) o meglio cercare qualcuno con nutrienti tutti pari.
Visto che tu dovrai come me alzare solo I fosfati (sappiamo entrambi che con I rossi I nitrati non sono un problema) direi di sì.
Addirittura ti potrei direi di vedere se ne trovi con ancora meno N...
L'unica cosa quando chiedi suggerimenti per usarli specifica sempre la composizione; quasi tutti usano quelli "standard" e quindi il suggerimento sarebbe per quelli. In alternative usa il calcolatore con la voce solidi...Calcolatore fertilizzanti per acquario
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Robby
star3
Messaggi: 700
Iscritto il: 29/05/16, 20:30

Re: fondo fertile

Messaggio di Robby » 31/08/2016, 11:51

altrimenti avendo anche il cifo fosforo...potrei metterei degli stick tanto per fertilizzare il fondo con valori tutti bassi tipo 8-8-8...

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 17917
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: fondo fertile

Messaggio di roby70 » 31/08/2016, 12:14

Robby ha scritto:altrimenti avendo anche il cifo fosforo...
meglio degli stick se vuoi alzare I fosfati I vasca :-bd Ti ricordo che va usato a goccie (non a ml) !
Robby ha scritto:potrei metterei degli stick tanto per fertilizzare il fondo con valori tutti bassi tipo 8-8-8...
Se gli stick li metti solo nel fondo per le piante che si nutrono dalle radici allora meglio più bilanciati come questi :-bd O meglio otresti usare direttamente i compo che usano tutti (se devi ancora comprarli ovviamente) così non si fa casino con le dosi .... (sono quelli NPK 13-6-10) e dai alle radici delle piante quello che gli serve.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti