Fondo plantacquario

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Fondo plantacquario

Messaggio di Gery » 04/01/2018, 20:45

Matty ha scritto: Quindi vediamo se ho capito...
Salendo dal vetro:
- cavetto riscaldante
- lapillo 3-4 mm
- rete di plastica a maglia fine che trattiene il lapillo e non lo fa salire
- Tetra complete substrate
- Tetra active substrate
;)
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
Matty (04/01/2018, 21:06)
Le mie vasche:
[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html[/BBvideo]

[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html[/BBvideo]

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2701
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Fondo plantacquario

Messaggio di Matty » 05/01/2018, 12:15

@Gery mi stavo informando un po' sul cavetto dato che non l'ho mai usato e da quello che ho capito lo scopo principale è quello di evitare le zone anossiche (problema che io non dovrei avere con i materiali scelti, giusto? ).
Poi stavo guardando articoli e video che parlano di aquascaping per prendere un po' di spunto e ho visto che parecchi usano lapillo, fondo fertile e ghiaino senza cavetto...
È davvero indispensabile? Altrimenti se ci sono delle alternative preferirei farne a meno considerando il costo iniziale e che da quello che ho capito non sostituisce il riscaldatore standard, per cui dovrei usare pure quello...

Posted with AF APP

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Fondo plantacquario

Messaggio di Gery » 05/01/2018, 13:12

Matty ha scritto: @Gery mi stavo informando un po' sul cavetto dato che non l'ho mai usato e da quello che ho capito lo scopo principale è quello di evitare le zone anossiche (problema che io non dovrei avere con i materiali scelti, giusto? ).
Poi stavo guardando articoli e video che parlano di aquascaping per prendere un po' di spunto e ho visto che parecchi usano lapillo, fondo fertile e ghiaino senza cavetto...
È davvero indispensabile? Altrimenti se ci sono delle alternative preferirei farne a meno considerando il costo iniziale e che da quello che ho capito non sostituisce il riscaldatore standard, per cui dovrei usare pure quello...
Il cavetto non è indispensabile ma aumenta la capillarità radicale, per cui le piante a parità di sostanze disponibili assorbono di più...
Usarlo o non usarlo non pregiudica il progetto, ma sicuramente lo migliora...
Quanto alla necessità di usare un termo riscaldatore aggiuntivo direi che va da vasca a vasca, in una aperta può servire ma in una chiusa non credo sia necessario.

Il discorso prevenire zone anossiche, diciamo che è un effetto secondario molto gradito, ma non è assolutamente la motivazione principale...
Questi utenti hanno ringraziato Gery per il messaggio:
Matty (05/01/2018, 13:19)
Le mie vasche:
[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html[/BBvideo]

[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html[/BBvideo]

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2701
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Fondo plantacquario

Messaggio di Matty » 05/01/2018, 13:21

Gery ha scritto:
Matty ha scritto: @Gery mi stavo informando un po' sul cavetto dato che non l'ho mai usato e da quello che ho capito lo scopo principale è quello di evitare le zone anossiche (problema che io non dovrei avere con i materiali scelti, giusto? ).
Poi stavo guardando articoli e video che parlano di aquascaping per prendere un po' di spunto e ho visto che parecchi usano lapillo, fondo fertile e ghiaino senza cavetto...
È davvero indispensabile? Altrimenti se ci sono delle alternative preferirei farne a meno considerando il costo iniziale e che da quello che ho capito non sostituisce il riscaldatore standard, per cui dovrei usare pure quello...
Il cavetto non è indispensabile ma aumenta la capillarità radicale, per cui le piante a parità di sostanze disponibili assorbono di più...
Usarlo o non usarlo non pregiudica il progetto, ma sicuramente lo migliora...
Quanto alla necessità di usare un termo riscaldatore aggiuntivo direi che va da vasca a vasca, in una aperta può servire ma in una chiusa non credo sia necessario.

Il discorso prevenire zone anossiche, diciamo che è un effetto secondario molto gradito, ma non è assolutamente la motivazione principale...
Se decidessi di prenderlo da quanti watt me lo consigli?
La vasca è un 60 litri lordi chiusa...

Posted with AF APP

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Fondo plantacquario

Messaggio di Gery » 05/01/2018, 13:25

Considera che la regola è più è potente meno sta acceso e meno consuma...

Ma in realtà si ragiona in cm.
Prendi dividi il lato corto x 5 e il risultato che ottieni lo moltiplichi per la lunghezza della tua vasca.

Se non hai capito dammi le misure che ti faccio il calcolo. :D
Le mie vasche:
[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html[/BBvideo]

[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html[/BBvideo]

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2701
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Fondo plantacquario

Messaggio di Matty » 05/01/2018, 13:34

Gery ha scritto: Considera che la regola è più è potente meno sta acceso e meno consuma...

Ma in realtà si ragiona in cm.
Prendi dividi il lato corto x 5 e il risultato che ottieni lo moltiplichi per la lunghezza della tua vasca.

Se non hai capito dammi le misure che ti faccio il calcolo. :D
Quindi con una base di 60x30 avrei:
(30:5)x60= 3,6 metri.
Corretto?


Inoltre dovrei anche collegarlo ad un termostato per tenere la temperatura costante?

Posted with AF APP

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Fondo plantacquario

Messaggio di Gery » 05/01/2018, 14:53

Matty ha scritto: Corretto?


Inoltre dovrei anche collegarlo ad un termostato per tenere la temperatura costante?
Si arrotondando devi prendere un cavetto da 4 mt con il relativo termostato.

Ma eventualmente se hai dei dubbi sul modello parliamo in tecnica perché qui saremmo OT
Le mie vasche:
[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html[/BBvideo]

[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html[/BBvideo]

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2701
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Fondo plantacquario

Messaggio di Matty » 05/01/2018, 16:01

Gery ha scritto: Si arrotondando devi prendere un cavetto da 4 mt con il relativo termostato.

Ma eventualmente se hai dei dubbi sul modello parliamo in tecnica perché qui saremmo OT
Mmm... tra cavetto e termostato siamo sui 40€ minimo, mi sa che provo senza se mi dici che è comunque fattibile ~x(


EDIT: apro una discussione in tecnica, ho trovato qualcosa a meno

Posted with AF APP

Avatar utente
Gery
star3
Messaggi: 7089
Iscritto il: 22/12/16, 14:54

Fondo plantacquario

Messaggio di Gery » 05/01/2018, 16:09

Matty ha scritto:
Gery ha scritto: Si arrotondando devi prendere un cavetto da 4 mt con il relativo termostato.

Ma eventualmente se hai dei dubbi sul modello parliamo in tecnica perché qui saremmo OT
Mmm... tra cavetto e termostato siamo sui 40€ minimo, mi sa che provo senza se mi dici che è comunque fattibile ~x(
:-??
Le mie vasche:
[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-vecchietto-a-nuova-vita-t27214.html[/BBvideo]

[BBvideo=560,315]/mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con-le-foto-f6/il-mio-piccoletto-t34369.html[/BBvideo]

Avatar utente
Matty
Moderatore Globale
Messaggi: 2701
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Fondo plantacquario

Messaggio di Matty » 10/01/2018, 11:33

@Gery ieri sono riuscito a reperire tutto quello che mancava, quindi a breve comincerò ad allestire...
Prima di fare casini faccio qualche domanda:
-quanti cm devo dedicare al lapillo che andrà a ricoprire il cavetto?
-il fondo fertile lo mischio al lapillo o lo verso semplicemente sopra?
-lo strato superiore (tetra active substrate) posso farlo alto quanto voglio in base al layout che voglio dare alla vasca?

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Leshen, SebastianoG e 5 ospiti