In allestimento dopo una strage

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Rispondi
Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: In allestimento dopo una strage

Messaggio di Tsar » 07/12/2014, 18:38

Savio ha scritto:oppure Corydoras nani Pygmaeus per il fondo
Hai un fondo troppo grossolano e appuntito per i Corydoras. Se perdono i barbigli sono destinati a morire... :-s

Ok per gli Otocinclus ma non sono certo i pesci più facili da tenere in acquario. Informati per bene sulle loro esigenze, mi raccomando! :-bd

Sia che dovessi decidere di inserire loro o di tenere l'Ancistrus, io introdurrei una radice, comunque.
Questi utenti hanno ringraziato Tsar per il messaggio:
Savio (09/12/2014, 11:25)
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17836
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: In allestimento dopo una strage

Messaggio di cuttlebone » 11/12/2014, 22:27

Peccato per quel fondo, perché è davvero molto bello e naturale...
Però, la vasca mi sembra un po "piatta": una bella radice credo le darebbe un aspetto più naturale, oltre che rappresentare un buon supporto per qualche epifita e/o muschio ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Savio
star3
Messaggi: 81
Iscritto il: 24/04/14, 11:15

Re: In allestimento dopo una strage

Messaggio di Savio » 12/12/2014, 12:08

Che ne dite ?
Avete qualche altra idea per creare un ambiente adatto ai Ramirezi ?!
Immagine

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17836
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

In allestimento dopo una strage

Messaggio di cuttlebone » 12/12/2014, 12:13

Già meglio, non trovi?
Un angolo con un po più di vegetazione?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: In allestimento dopo una strage

Messaggio di Tsar » 12/12/2014, 12:14

Savio ha scritto:Che ne dite ?
Avete qualche altra idea per creare un ambiente adatto ai Ramirezi ?!
Molto meglio. :-bd
Adesso penserei a mettere qualche pianta in più.

Ah una domanda, non so se è la macchina fotografica, le lampade o i tannini... ma come mai l'acquario è rossiccio?
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
Savio
star3
Messaggi: 81
Iscritto il: 24/04/14, 11:15

Re: In allestimento dopo una strage

Messaggio di Savio » 12/12/2014, 12:30

Si un po' si è rossa sarà: un po' aquasafe per abbattere un pò la durezza della mia acqua del rubinetto, sarà un po' anche il terriccio, magari adesso anche la radice di amtra che ho inserito dopo averla fatta bollire 2 ore e lasciato 2 notti nell'acqua non so cosa sia ???!! Ho lasciato un po' quest'argomento perché ho letto da qualche parte che i pesci si sentono a loro agio e vivono nel torbido .....

Che ne pensi ?

Per le piante che potrei mettere per riempire in un certo senso ?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17836
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

In allestimento dopo una strage

Messaggio di cuttlebone » 12/12/2014, 14:24

Non tutti i pesci amano le acque scure, che peraltro sono tendenzialmente acide, a meno di partire da valori molto basici e duri come l'acqua di rete media...
Le Caridina si giovano dei tannini rilasciati dalle foglie di quercia o catappa ma non amano pH acidi. Nei miei caridinai, ad esempio, posso ambrare l'acqua perché parto da una rete a pH 7,8 con KH e GK altini.
Tieni anche conto che l'acqua ambrata filtra la luce e ne riduce l'efficienza.
1 W/litro, con acqua ambrata non è più lo stesso...
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Savio
star3
Messaggi: 81
Iscritto il: 24/04/14, 11:15

Re: In allestimento dopo una strage

Messaggio di Savio » 12/12/2014, 14:39

Una curiosità io ho una lampadina di 20 w con luce gialla potrei utilizzare una qualsiasi lampadina con luce bianca da 30 w ?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17836
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: In allestimento dopo una strage

Messaggio di cuttlebone » 12/12/2014, 14:42

No gialla o bianca, ma guarda alla temperatura di colore espressa in gradi Kelvin. Quella giusta è di 6500 K.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Jack of all trades
Ex-moderatore
Messaggi: 1196
Iscritto il: 18/05/14, 9:41

Re: In allestimento dopo una strage

Messaggio di Jack of all trades » 12/12/2014, 14:44

cuttlebone ha scritto:Non tutti i pesci amano le acque scure
Ma per i ramirezi vanno benissimo ;)
Savio ha scritto:Una curiosità io ho una lampadina di 20 w con luce gialla potrei utilizzare una qualsiasi lampadina con luce bianca da 30 w ?
Le classiche CFL da 6500K vanno bene, io però punterei a metterne magari due da 15W piuttosto che una singola

*Anticipato da cut :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Giobbe e 5 ospiti