L'incubo delle piante a stelo

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 8433
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di trotasalmonata » 28/12/2017, 15:17

Concordo. Al pet c'erano delle forbici in acciaio inox a 55 €, ma ti regalavano la borsetta da aquascaper. Ovviamente l'ho lasciata la...

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
blucenere
star3
Messaggi: 734
Iscritto il: 16/05/17, 17:17
Contatta:

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di blucenere » 28/12/2017, 15:18

grimm ha scritto: comunque preciso che non intendo che utensili di uso comune vanno bene allo stesso modo.
il kit che ho preso e' il miglior acquisto mai fatto per l'acquario, utensili di forme specifiche sono importanti (la pinza la uso per mille usi diversi poi), e se avessi un pratino una forbice che mi permetta un taglio obliquo sarebbe sicuramente piu' pratica ed efficace.
dicevo solo che per me non vale la pena spendere in utensili di qualità' e prezzo superiore.
per esempio per piantare preferisci la pinza dritta o quella leggermente incurvata in punta?
(per favore, non cliccare "grazie" per un complimento :) )

"Give a man a fire and he'll be warm for a day.
Set a man on fire and he'll be warm for the rest of his life."

#teamVegFilter
#teamNoCO2
#teamNoTorba
#teamRinco

Avatar utente
grimm
star3
Messaggi: 162
Iscritto il: 15/06/17, 9:38

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di grimm » 28/12/2017, 16:33

Quasi sempre quella dritta impugnando lo stelo della pianta per dritto non in obliquo per non toccare le piante vicine.
quella incurvata la uso molto meno ed e' utile per infilare una pianta in punti difficili dove sopra non c'e' lo spazio materiale per la pinza dritta che magari e' ostruita dagli arredi o dai vetri.
Questi utenti hanno ringraziato grimm per il messaggio:
blucenere (28/12/2017, 17:10)

Avatar utente
Narcos
star3
Messaggi: 1243
Iscritto il: 11/08/17, 8:24

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di Narcos » 28/12/2017, 21:49

grimm ha scritto: Quasi sempre quella dritta impugnando lo stelo della pianta per dritto non in obliquo per non toccare le piante vicine.
quella incurvata la uso molto meno ed e' utile per infilare una pianta in punti difficili dove sopra non c'e' lo spazio materiale per la pinza dritta che magari e' ostruita dagli arredi o dai vetri.
Idem come sopra, con le pinze vado alla grande, dritta x dritta giù nella sabbia togliendola piano piano. Mai avuto problemi durante le molteplici potature con relativi inserimenti.

Posted with AF APP
" Che te lo dico a fare!! "

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 10662
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di Dandano » 28/12/2017, 21:49

Io fin'ora ho sempre fatto dei macelli anche con le pinze... Sarà per colpa della ghiaia?

Posted with AF APP
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 8511
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di lauretta » 28/12/2017, 22:28

Dandano ha scritto: Io fin'ora ho sempre fatto dei macelli anche con le pinze... Sarà per colpa della ghiaia?
Il fondo ha un ruolo fondamentale.
Nell'acquario che ho allestito per primo c'è un ceramizzato da 2-3 mm e sotto del lapillo vulcanico di pezzatura troppo grande (circa 8-10 mm). Ogni volta che cerco di piantare qualcosa ho una crisi nervosa!! ~x(
Invece nell'ultimo (ereditato) c'è della sabbia non troppo fine mescolata a un substrato della Equo simile all'akadama (doveva stare tutto sotto, ma nel trasloco di vasca gli strati si sono mischiati). In questo fondo posso piantare senza il minimo sforzo qualsiasi cosa! È un'emozione unica!! :x :))
Off Topic
Ragazzi per favore potete indicarmi qual'è il famoso kit che avete comprato su Amazon?

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 10662
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di Dandano » 28/12/2017, 22:31

lauretta ha scritto:
Dandano ha scritto: Io fin'ora ho sempre fatto dei macelli anche con le pinze... Sarà per colpa della ghiaia?
Il fondo ha un ruolo fondamentale.
Nell'acquario che ho allestito per primo c'è un ceramizzato da 2-3 mm e sotto del lapillo vulcanico di pezzatura troppo grande (circa 8-10 mm). Ogni volta che cerco di piantare qualcosa ho una crisi nervosa!! ~x(
Invece nell'ultimo (ereditato) c'è della sabbia non troppo fine mescolata a un substrato della Equo simile all'akadama (doveva stare tutto sotto, ma nel trasloco di vasca gli strati si sono mischiati). In questo fondo posso piantare senza il minimo sforzo qualsiasi cosa! È un'emozione unica!! :x :))
Off Topic
Ragazzi per favore potete indicarmi qual'è il famoso kit che avete comprato su Amazon?
Ho esattamente il primo fondo che hai descritto!!

Io ho preso questo:
Screenshot_20171228-223053_2139805057.png
Umiwe 3 in 1 in acciaio inox acquario pianta ritaglio Strumenti Aquascaping Pinzette Forbici Kit per Fish Tank Piante

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Dandano per il messaggio:
lauretta (28/12/2017, 22:39)
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 8511
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di lauretta » 28/12/2017, 22:39

Dandano ha scritto: Ho esattamente il primo fondo che hai descritto!!
E allora, mi spiace dirtelo ma... metti giù il pensiero: niente piante a stelo molto sottile (tipo limnophila), anche perché col tempo e con i ripetuti tentativi il fondo diventa sempre più impraticabile...
Il suggerimento del cannolicchio (forse di Cicerchia?) mi sa che è l'unica soluzione per non lanciare la vasca fuori dalla finestra @-)

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 10662
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di Dandano » 28/12/2017, 22:40

Ho capito
► Mostra testo

Posted with AF APP
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 8511
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

L'incubo delle piante a stelo

Messaggio di lauretta » 28/12/2017, 22:43

Dandano ha scritto: Ho capito
► Mostra testo
Ci ho pensato anch'io tante volte... e dopo ormai 3 anni mi sa che - già che ci sono - cambierò proprio vasca! (per una più grande, ovviamente ;) )
Ti dirò che il lapillo lo rimetterei. Ma di sicuro con una pezzatura molto più piccola, tipo 5 mm o meno.

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti