manado si può?

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: manado si può?

Messaggio di ersergio » 02/02/2015, 20:18

Salve ragazzi l'acquario mi è arrivato oggi!!! :D
Ora in attesa dell'arrivo del mobile e del manado vi chiedo se dovrò mettere già dall'avvio ,qualche tabs o stick npk sotto a piante che lo richiedono , o devo attendere visto che sono (sarò) in maturazione.
Rischio cioè di nutrire le alghe essendo il manado drenante?
Ciao un saluto Sergio.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: manado si può?

Messaggio di Simo63 » 03/02/2015, 10:22

Visto che le piante dovranno ambientarsi ai tuoi valori e alla tua vasca inizialmente non si inserisce alcunché fino al segnale di carenze. Gli steli che inserirai saranno uno "starter", tu dovrai potare la parte nuova che crescerà adattata ai tuoi valori e ripiantarla.
Parti con una fertilizzazione in colonna al segno di carenze, per le piante che si nutrono prevalentemente dal fondo puoi inserire invece un pezzettino di stick ( es Cryptocoryne ).
Fai uno strato di almeno 5 cm per limitare il rilascio in colonna.
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: manado si può?

Messaggio di ersergio » 03/02/2015, 10:40

Simo63 ha scritto:Visto che le piante dovranno ambientarsi ai tuoi valori e alla tua vasca inizialmente non si inserisce alcunché fino al segnale di carenze. Gli steli che inserirai saranno uno "starter", tu dovrai potare la parte nuova che crescerà adattata ai tuoi valori e ripiantarla.
Parti con una fertilizzazione in colonna al segno di carenze, per le piante che si nutrono prevalentemente dal fondo puoi inserire invece un pezzettino di stick ( es Cryptocoryne ).
Fai uno strato di almeno 5 cm per limitare il rilascio in colonna.
Grazie Simo!!
Scusa però se "so tosto" ,gli stick npk subito o alle prime carenze?
Ciao Sergio
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: manado si può?

Messaggio di Simo63 » 03/02/2015, 12:08

Figurati, fai benissimo a chiedere nuovamente le cose perché effettivamente sono stato poco chiaro. Vediamo se riesco a rimediare ;)
Ti consiglio anche in quel caso di aspettare che, l'eventuale pianta che assorbe nutrienti prevalentemente dalle radici si sia ben ambientata. Stai sereno comunque, il manado come hai già detto, ti aiuterà moltissimo in questo perché è drenante: ciò che inserirai in colonna sarà disponibile anche nel fondo.
Per il resto ti rimando alla sezione piante in caso di dubbi specifici sulle richieste di ciascuna pianta.
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: manado si può?

Messaggio di ersergio » 07/02/2015, 7:47

Visto che devo ancora allestire il tutto pensate sia meglio lasciare solo il manado , o mettere sotto un fondo fertilizzato?
Anche perchè andrò ad inserire piante che si nutrono prevalentemente per via radicale come la Staurogyne repens , la sagittaria sabulata, la ludwigia palustris green.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1537
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: manado si può?

Messaggio di Stifen » 08/02/2015, 20:53

La mia opinione personale è che il manado è ottimo come fondo unico e maturerà con il passare del tempo. Tutto quello che metterai in colonna finirà anche sotto e viceversa e in caso volessi nutrire le piante per via radicale in modo un po' più spinto, potrai interrarci sotto qualche stick NPK, chido o pastiglione che sia.

Poi io sono di parte perche ho un fondo unico in manado, ma non posso dire che anche col fondo fertile non funzionerà bene visto che non ho mai provato...
Questi utenti hanno ringraziato Stifen per il messaggio:
ersergio (08/02/2015, 22:59)
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
projo
Top User
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31/07/14, 0:29

Re: manado si può?

Messaggio di projo » 09/02/2015, 0:11

Anche io ho solo Manado su entrambe le vasche e mi trovo benissimo, tanto che ho convinto anche mio fratello ad usarlo.

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: manado si può?

Messaggio di ersergio » 20/02/2015, 23:35

Salve ragazzi , ho avviato l'acquario da soli tre giorni e voglio chiedervi se è normale che sotto al manado si siano formate delle "sacche " d'ossigeno visibili dal vetro, inoltre quando tocco il fondo ad esempio per piantumare , vengono su una quantità enorme di bolle.
È normale dopo aver empito la vasca da così poco tempo o c'è qualcosa che non va?
Grazie un saluto Sergio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
projo
Top User
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31/07/14, 0:29

Re: manado si può?

Messaggio di projo » 21/02/2015, 0:12

Anche a me lo ha fatto, non credo sia un problema!

Avatar utente
Jack of all trades
Ex-moderatore
Messaggi: 1196
Iscritto il: 18/05/14, 9:41

Re: manado si può?

Messaggio di Jack of all trades » 21/02/2015, 9:41

Normalissimo tranquillo :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti