Perchè no?

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Perchè no?

Messaggio di Shadow » 18/11/2015, 15:33

Pensavo te ne avessero già parlato, fai benissimo a chiedere spiegazioni ;)

I tuoi pesci provengono principalmente da tre ambienti diversi

Poecilidi centro America caratterizzati da acque dure e basiche

Scalare piante e caracidi provengono dal sud America con acque più acide dove i guppy non sopravviverebbero.

I barbus vengono da acque morbide ma per problemi caratteriali sono incompatibili con guppy e con gli scalare.

Per ciò ti indirizzerei verso un acquario di poecilidi e uno sud americano anche se i Danio non c'entrano volendo puoi lasciarli, per cercare di modificare il meno possibile le cose che già hai. Se li hai presi direi che ti piacciono ;)
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Perchè no?

Messaggio di ricga » 18/11/2015, 15:46

Ok perfetto vada per l' amazzonico, magari se riesci a consigliarmi anche cos' altro aggiungere(mi piacerebbe qualche altro scalare) e quali piante tenere e quali no.. Poi mi piacerebbe avere anche delle idee su come piantumare perché essendo molto allungato come acquario non ho idea di come impostarlo #-o #-o In più non posso avere un concetto di sfondo dato che non sta appoggiato al muro :(( :((

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6871
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Perchè no?

Messaggio di darioc » 18/11/2015, 15:51

ricga ha scritto:Piante non c'è ne sono perché non riesco a farle crescere..
Vedrai che c'è la farai con i consigli che ti daranno. C'è ne sono di veramente semplici. :)

ricga ha scritto:so già la risposta pero vedo che non mi hanno mai dato particolari problemi.
I problemi dati dal tenere i pesci a valori di pH e durezze non sono immediati e sono molto diversi da quelli che può creare una concentrazione eccessiva di nitriti o simili per questo quando eravamo agli inizi quasi tutti non ce ne siamo accorti.
Per quanto riguarda i pesci di acqua tenera sono ad un pH troppo alto, inadatto alle loro difese immunitarie evolute in un ambiente in cui il pH anche molto basso rende difficilissima la vita a batteri e parassiti. Inoltre c'è io problema della osmoregolazione.
I pesci non mostrano segni di sofferenza ma la loro aspettativa di vita si riduce notevolmente e sono molto più sensibili alle malattie.
Per quanto riguarda i guppy se li tieni in acqua abbastanza tenera per gli altri pesci andranno in carenza di calcio e svilupperanno problemi anche mortali alla colonna vertebrale.

Per avere consigli su come disporre le piante devi andare in allestimento ed acquaScaping.
Per consigli sugli scalare c'è una sezione apposita, per i piccoli pesci caracidi e ciprinidi. :)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Perchè no?

Messaggio di Shadow » 18/11/2015, 15:55

Io partirei trasformando questa fauna in

1 scalare
6 corydoras (stessa specie)
4 Danio che per ora lasciamo
10 pesce vedevo (gymnocorimbus ternetzi)
1 ancistrus

Poi vediamo come va.

Io direi di spostarci in allestimento piuttosto che in poecilidi ;)
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Perchè no?

Messaggio di ricga » 18/11/2015, 16:01

Vada per l 'allestimento :)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6871
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Perchè no?

Messaggio di darioc » 18/11/2015, 16:01

Beh, visto la piega che sta prendendo la discussione sposto. :-bd
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Perchè no?

Messaggio di ricga » 18/11/2015, 16:11

darioc ha scritto:Beh, visto la piega che sta prendendo la discussione sposto. :-bd
ops..ne avevo gia aperto un altro..se vuoi eliminalo

posso aprofittarne per chiedere un aiuto qui? So che va da acquario ad acquario ma era per farmi un idea generale.. se iniziare o no, se iniziare con poco o tanto, quale più di uno e quali più dell altro o se seguire le basi che ci sono già. Più che altro mi interesserebbe sapere se iniziare o no che non vorrei fare altri danni

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Perchè no?

Messaggio di ricga » 19/11/2015, 9:44

Shadow ha scritto:pH sul 7.2
GH e KH superiori a 10 ;)

Li ci sposti la vallisneria e metti galleggiante del ceratophyllum se lo trovi ;) prova a sentire nel mercatino.

Poi rimangono i barbi nell'altra vasca che non vanno benissimo. Valuterei l'idea di scambiarli con altri pesci negozio permettendo. Si può vedere una foto della vasca?
pH siamo sicuri sul 7.2? ho anche dei platy e molly all' interno

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Perchè no?

Messaggio di Shadow » 19/11/2015, 10:08

Si, va bene ;) se é più alto non fa male ma io consiglio di stare tra 7.2 e 7.5
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Perchè no?

Messaggio di ricga » 19/11/2015, 10:15

Provvedo all' inserimento di CO2 allora ;)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], scvdo e 5 ospiti