Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Rispondi
Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2925
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 23/11/2017, 15:28

Perfetto, come pensavo :D
Ma cresce velocemente tanto quanto la sessiliflora ?

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 9202
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Steinoff » 23/11/2017, 18:19

aleph0 ha scritto: Ma cresce velocemente tanto quanto la sessiliflora ?
Questo non te lo so dire Aleph, ho esperienza solo di sessiliflora... Chiedi in sezione Piante, li' te lo sapranno dire con sicurezza ;)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2925
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 27/11/2017, 20:29

Oggi mentre ero dal pescivendolo ho pensato per un attimo di prendere qualche pesce !
Poi però, com'è che si dice, la prudenza non è mai troppa.. e infatti poco fa misuro i nitriti che trovo ad una concentrazione MAGGIORE di 5 mg/lt.
Le piante sembrano in ottime salute! L'egeria densa cresce tantissimo! Comincia a spuntare qualche alga nel vetro, ma credo sia tutto nella norma...c'è da preoccuparsi ? Quel che penso è che la carica batterica non è ancora tale da poter elaborare tutti i nitriti (sicuramente iintrodotti dal cifo azoto), che quindi si sono accumulati.. Immagino però che non essendoci abitanti, se non lumache, il tutto non sia un problema.. dico bene ?
ricordo che la vasca è un senza filtro !

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 19349
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Monica » 27/11/2017, 21:56

Da quanto è avviata @aleph0 che non ricordo?
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2925
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 28/11/2017, 9:47

Monica ha scritto: Da quanto è avviata @aleph0 che non ricordo?
Quasi un mese !

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 9202
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Steinoff » 28/11/2017, 13:33

Aleph, posteresti una foto d'insieme della vasca come e' messa ad oggi?
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 9202
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Steinoff » 28/11/2017, 13:46

aleph0 ha scritto: sicuramente iintrodotti dal cifo azoto
Una domanda Aleph, quanto Cifo azoto hai inserito?
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2925
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 28/11/2017, 17:30

In totale, considerando solo i nitrati, circa 10-15 mg/lt !

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 9202
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Steinoff » 28/11/2017, 17:53

aleph0 ha scritto: In totale, considerando solo i nitrati, circa 10-15 mg/lt !
Ok, ma in millilitri di prodotto?
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2925
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 29/11/2017, 17:58

Steinoff ha scritto: Ok, ma in millilitri di prodotto?
Circa 0,5 ml su 80 litri!
Il calcolatore infatti mi da che oltre i 10 mg/lt di NO3- ci sono i 6 mg/lt di NO2-!

Possibile che non essendoci ancora una forte carica batterica i nitriti siano appunto rimasti ancora li?
Se in una vasca avviata da mesi, introducessi 10 mg/lt di NO3- e quindi 6 mg/lt di NO2-, questi verrebbero smaltiti all'istante dai batteri e quindi bisognerà considerare i 10 mg/lt di NO3- più quei NO2- trasformati in NO3-?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti