Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Rispondi
Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2908
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 24/10/2017, 14:13

Dopo il fallimento con il metodo dsm ( a causa di un detersivo all'interno di un flacone d'acqua che usavo per fertilizzare..) ho deciso di riallestire nuovamente tutto, sperando che questa possa essere la volta buona e definitiva (ultime parole famose..) X(
L'idea sarebbe questa (ho scritto il nome delle piante direttamente sulla foto)
foto acquario 24 ottobre.jpg
il fondo che vedete è semplicemente quarzo, quello color sabbia è quarzo naturale di origine fluviale, mentre quello nero è ceramizzato..
Poiché appunto vorrei che crescesse la parvula in modo fitto e denso, ho scelto questo fondo per cercare di darle vantaggio, considerando che il quarzo ha una granulometria di circa 1mm, questo dovrebbe permettere a questa pianta di crescere più facilmente, in quanto in base alla mia esperienza, sulla flourite, essendo un fondo molto grossolano e duro (oltre che orribile per me) faceva fatica a crescere..
Niente fondo fertile, userò gli stick npk e alcune tabs commerciali per le piante che si nutrono dalle radici..

La vasca sarà un senza filtro, ed è qui che nascono alcuni dubbi su come avviare la vasca (per questo la vedete ancora vuota). vorrei far crescere queste piante quali quindi parvula, pogostemon, alternantera e ludwigia.. Il problema è che sono comunque piante a crescita direi medio-veloce, forse più medio che veloce.. Per questo pensavo che avviando la vasca fin da subito con queste sole piante, il rischio che la vasca si possa riempire di alghe potrebbe essere alto..
Ecco perché pensavo di far così:
Piantare fin da subito la parvula, dove vorrei che crescesse e pogestemoon helferi.
Poi mettere al posto della ludwigia arcuata, della limnophila sessiliflora e farla crescere in modo spropositato (dato che quando ha le giuste condizioni, almeno nel caso mio, cresceva di 2-3 cm al giorno se non di più) in modo da sfruttare le sua velocità di crescita contro le alghe!
Poi Ceratophyllum Demersum da lasciare galleggiante insieme a della riccia fluitans, anch'esse potrebbero rilevarsi utili nell'avvio della vasca..

Quando la vasca comincerà a raggiungere una certa stabilità, pensavo di cominciare a togliere pian piano la limnphila e sostituirla con la ludwigia arcuata dandole man mano la forma che ho in mente, ed inoltre piantare l'Alternanthera mini !
in questo modo dovrei fare raggiungere alla vasca un'ottima maturazione, in quanto non ho alcuna fretta di inserire pesci, poiché vorrei dedicare la vasca a delle Caridina red cherry e poi, in un futuro molto più in là, a qualche gruppetto di guppy !

Voi cosa ne pensate ? Le piante che ho scelto non hanno alcun problema di allelopatia, dato che nella precedente vasca, a causa della mia inesperienza, avevo fatto un fritto misto di piante in estrema competizione :))

:-h
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 9126
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Steinoff » 24/10/2017, 15:21

Mi piace molto come idea, come layout e come sistemazione delle piante :-bd
Proposta: e se parti subito con tutte le piante definitive, inserendo momentaneamente (se vuoi) solo dell'Egeria densa in galleggiamento?
Ti risparmieresti dei lavori, l'Egeria e' molto facilmente reperibile e ne basta davvero una decina di cm per avere in poco tempo una bella e folta pianta. Poi, come assorbe lei nessun'altra ;)
Che ne pensi?
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2908
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 24/10/2017, 19:32

Ciao Steinoff !!
Avevo pensato all'egeria densa, però ho visto l'incompatibilità con la limnophila.. Però non avevo pensato alla partenza con tutte le piante aggiungendo solo l'egeria ... E' un 'ottima idea!
Pensi che solo l'egeria, lasciandola invadere la vasca, potrebbe fare al caso mio?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 19222
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Monica » 24/10/2017, 20:18

Ciao Aleph :) concordo con Ste,primo perchè ti eviti sbattimenti e secondo perchè quando nel fondo ci sono stick è sempre meglio non fare spostamenti,aspetta solo a mettere l'Alternanthera quando la vasca sarà ben matura


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2908
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 24/10/2017, 21:09

Monica ha scritto: aspetta solo a mettere l'Alternanthera quando la vasca sarà ben matura
In effetti quest'ultima è molto più esigente! Può aspettare un po'!

Allora mi sa che farò cosi, le piante le sto prendendo tutte in vitro cup che a quanto pare dovrebbero partire più facilmente, inoltre in questo modo le prendo tutte in una volta.. Manca solo l'egeria.. vediamo se riesco a trovarla qui nel forum!

Ah.. L'altro problema sarebbe l'acqua.. Al netto verranno si e no 80 litri! Pensavo di fare tutto con acqua di osmosi e acqua in bottiglia, magari 80%osmosi e restante in bottiglia!
L'acqua di rubinetto da me fa schifo e le analisi sono poco affidabili ! La conducibilità è oltre 1500 ormai, quindi oltre le bottiglie di minerale non vedo alternative....!
Voi che dite ? Altre idee ?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 19222
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Monica » 24/10/2017, 21:13

aleph0 ha scritto: Voi che dite ?
Con una conducibilità del genere fai benissimo a non considerarla @-) io farei bottiglia con valori già adatti agli ospiti che vorrai inserire così non ci pensi più :)


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2908
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 24/10/2017, 21:18

Ottimo, farò così.. Magari aggiungo magnesio e osso di seppia !
Per il resto credo dovrebbe essere tutto chiaro !
Ordino tutto e poi si parte !

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 19222
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Monica » 24/10/2017, 21:21

Se l'intenzione è di inserire Guppy vai di acqua dura senza aggiungere nulla per ora :-bd buoni acquisti


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2908
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di aleph0 » 24/10/2017, 21:23

Pensavo di tenere un KH tra 6 e 10 e GH tra 10 e 16, che ne pensi tu ??

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 19222
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Pseudo caridinaio-plant'acquario 100 lt

Messaggio di Monica » 24/10/2017, 21:24

Credo che per i Guppy possa andare bene :)


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti