Nuova vasca per i miei parrot

Cichlasoma, Astronotus, Flowerhorn, ...

Moderatori: Humboldt, Giueli

Avatar utente
Mirkokirm
star3
Messaggi: 204
Iscritto il: 13/05/19, 3:15

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Mirkokirm » 04/12/2020, 3:23

Ciao a tutti, è arrivato il momento di spostare i miei due parrot (rispettivamente 15 e 7 cm) per via appunto delle loro dimensioni, ora sono in un 150L e credo che nel giro di un mese (maturazione permettendo) li spostero in un altra vasca che andrò a comprare sui 300L così facendo sarà la loro casa definitiva.

A questo punto ho due domande:

La prima per quanto riguarda lo spostamento: visto che avrò stessi valori e stesse temperature (poiché l'acqua sarà identica, magari prenderò anche dell'acqua abbastanza pulita di un cambio precedente) secondo voi dovrò fare comunque il.classico ambientamento oppure posso prenderli e spostarli direttamente nell'altra vasca? O potrebbero stressarsi?! :-?

La seconda per quanto riguarda altri esemplari: escludendo sicuramente altri esemplari di parrot... secondo voi posso aggiungere dei pesci da fondo? Magari dei loricaridi di dimensioni non troppo ridotte, oppure qualcosa di più particolare che momentaneamente non mi viene in mente... se avete consigli sono ben accetti ovviamente ;)

Detto ciò, grazie mille in anticipo a tutti

Posted with AF APP

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 14936
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Giueli » 04/12/2020, 22:36

Mirkokirm ha scritto:
04/12/2020, 3:23
il.classico ambientamento
Male non fa ;)
Mirkokirm ha scritto:
04/12/2020, 3:23
aggiungere dei pesci da fondo?
Che misure ha la nuova vasca :-?

Posted with AF APP
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 8788
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Gioele » 04/12/2020, 23:38

Mirkokirm ha scritto:
04/12/2020, 3:23
Magari dei loricaridi di dimensioni non troppo ridotte
Se li vuoi, oltre a dimensioni adeguate, ti serve sabbia per ospitarli, non ghiaia

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Gioele per il messaggio:
Giueli (04/12/2020, 23:57)
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Mirkokirm
star3
Messaggi: 204
Iscritto il: 13/05/19, 3:15

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Mirkokirm » 05/12/2020, 0:07

Ciao @Giueli e @Gioele grazie per avermi risposto, allora la nuova vasca devo ancora ritirare pero se non sbaglio la vasca misura 120x50x50.


Per quanto riguarda il fondo so che ci va la sabbia, cercherò di prenderla il più fine possibile.
Ho pensato a vari loricaridi ovviamente di buone dimensioni da adulti ( dai 15 cm in su), oppure a qualcosa di particolare ma tutte le altre specie che ho trovato o sono aggressive e si cibano di pesci oppure troppo grosse x la nuova vasca....

Ho pensato anche a dei pangio che li ho già in altre vasche ma in questo caso potrebbero essere dell ottimo cibo vivo piuttosto che compagni :-?

Posted with AF APP

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 8788
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Gioele » 05/12/2020, 9:27

Mirkokirm ha scritto:
05/12/2020, 0:07
Ho pensato anche a dei pangio che li ho già in altre vasche ma in questo caso potrebbero essere dell ottimo cibo vivo piuttosto che compagni
Timidi, necessitano di vasca intricata, notevolmente più piccoli del resto della roba che metterai. Io direi anche no.
Mirkokirm ha scritto:
05/12/2020, 0:07
Per quanto riguarda il fondo so che ci va la sabbia, cercherò di prenderla il più fine possibile
Nei brico la sabbia fine la trovi a 2€ 25kg, spesso non è inerte, ma io di solito loricaridi e scavatoti in generali li tengo con questa, sennò sabbia quarzifera per filtri di piscine dovrebbe essere inerte.
Mirkokirm ha scritto:
05/12/2020, 0:07
Ho pensato a vari loricaridi ovviamente di buone dimensioni da adulti ( dai 15 cm in su), oppure a qualcosa di particolare ma tutte le altre specie che ho trovato o sono aggressive e si cibano di pesci oppure troppo grosse x la nuova vasca
Allora, I sinodontis li lascerei da parte, altri pesci gatto invece sud americani che ci possano stare mi vengono in mente bunocephalus, troppo timidi a mio avviso anche se forse come unico abitante del fondo e nutrendosi di notte, tanto molti loricaridi per i primi mesi dovrai comunque nutriti di notte, forse un gruppo ci sta. Megalechis torachata, non ne so tantissimo ma pare siano dei mezzi carri armati. Ho in mente un altro pesce da fondo che viene sui 15/20 cm ma non mi viene il nome mannaggia ~x(
Comunque, personalmente, i loricaridi li adoro, e un gruppo di hemiancistrus o hypancistrus cercherei di metterlo ovunque ci stia...

Aggiunto dopo 7 minuti 1 secondo:
Trovato! Leptodoras cataniai, non mi pace granché ma l'ho visto in vendita.
Altrimenti, fa accaponare la pelle dal punto di vista geografico, ma in un vascone con un po' di corrente e della sabbia ci stanno di solito, botia striata/kubotai/lochata/modesta

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 14936
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Giueli » 05/12/2020, 10:39

Gioele ha scritto:
05/12/2020, 9:34
accaponare la pelle dal punto di vista geografico
:-? ... oddio... i parrot non esistono in natura, sono pesci creati appositamente per gli acquari e se non sbaglio in Giappone, quindi Asia...🤦‍♂️🤣🤣🤣

Posted with AF APP
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 8788
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Gioele » 05/12/2020, 10:46

Giueli ha scritto:
05/12/2020, 10:39
oddio... i parrot non esistono in natura, sono pesci creati appositamente per gli acquari e se non sbaglio in Giappone, quindi Asia
OK vista così =)) =)) un bel "biotopo asiatico"
► Mostra testo
Intendevo che ciclidi e botia si tende a non fare, anche se ripeto, tra un ciclide fluviale e un botia l'ambiente circa...

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Mirkokirm
star3
Messaggi: 204
Iscritto il: 13/05/19, 3:15

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Mirkokirm » 05/12/2020, 10:58

Ciao @Gioele grazie per i consigli! Adesso me li guardo un po tutti quelli da te citati e vediamo, anche perché anche io ho il tuo stesso problema con i loricaridi ovvero che in ogni vasca che allestisco vorrei infilarci =)) (colpa della vasca da 550l che mi ha fatto sbizzarrire mannaggia a lei, però spero un giorno di avere una vasca bella grossa solo x loro)

Posted with AF APP

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 8627
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di marko66 » 05/12/2020, 20:56

Giueli ha scritto:
05/12/2020, 10:39
... oddio... i parrot non esistono in natura, sono pesci creati appositamente per gli acquari e se non sbaglio in Giappone, quindi Asia...
A parte questo molto spesso ci sono pesci adatti alla convivenza per valori,temperature,movimentazione, che non si sono mai visti in natura,nè mai si vedranno.Ho visto ben di peggio in accostamenti sulla carta "geografici" o "biotopici" in verita'.I synodontis per fare un esempio, sono ben poco abbinabili a pesci diversi dai ciclidi,ed in Africa parlando di fiumi,non è che la scelta abbondi.Idem i botia.

Avatar utente
Mirkokirm
star3
Messaggi: 204
Iscritto il: 13/05/19, 3:15

Nuova vasca per i miei parrot

Messaggio di Mirkokirm » 11/12/2020, 3:43

@marko66 @Giueli @Gioele alla fine la vasca che andrò a prendere (subito dopo natale) Sarà di circa 300L o poco più (130x45x53)
Cercando un po sul Web mi sono imbattuto in tre specie diverse tra loro ma molto molto particolari ovvero i Macrognatus siamensis, i Polypterus e i Calabaricus...
Stavo pensando magari di inserire insieme ai parrot 2 esemplari (per quanto riguarda i Macrognatus che sono un po più piccoli) mentre invece un esemplare solo per quanto riguarda le altre due specie. (Se dovessi scegliere i polypterus opterei per il Delhezi che dovrebbe essere uno dei più piccoli in commercio).
Voi cosa ne pensate? Avete avuto esperienza ? Altrimenti se queste scelte non andassero bene potrei optare per un gruppetto di Botia oppure qualche Loricaride bello grosso. (Anche di queste specie ne ho di diverso tipo in altre vasche che ho in possesso.....
ed ecco perché avrei voluto variare un po con qualcosa di più particolare o diverso). Grazie in anticipo a tutti voi! ;)

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite