Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Cichlasoma, Astronotus, Flowerhorn, ...

Moderatore: Giueli

Rispondi
Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4516
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di Joo » 19/04/2018, 14:39

lorenzo165 ha scritto: Mangiare in cialde!!!
Le componenti sembrano buone la cosa mi interessa, di quale marca stiamo parlando?
Te lo direi molto volentieri, si tratta di mangime che tempo fa ho barattato in cambio di piccole tigri. Ne ho preso per un volume di 10 litri e dopo averlo aperto l'ho trasferito in barattoli sigillati da 3 litri..... la marca non la ricordo, ma è uno dei più comuni mangimi per carpe koi, e devo dire che è molto apprezzato da tutti, anche il flowerohrn ne andava matto.
lorenzo165 ha scritto: Anzi fammi una foto del barattolo.
Posso solo farti una foto del mangime, il sacchetto non c'è più.
lorenzo165 ha scritto: Fantastico sono contento che finalmente la famiglia si rincontra, mi sembra ieri quando si parlama di entrambi come Renzo Tramaglino e Lucia Mondella.
"questo matrimonio non s'ha da fare" =)) :)) =)) :)) beh, non sono mica Don Abbondio. =)) :)) =)) :))
lorenzo165 ha scritto: Ma dei piccoli che mi dici, ti sei disfatto di tutti? Oppure quello che si vede in video lo tieni gelosamente da parte, si... si quello che presenta quella macchia nera dalla forma di mezza luna.
Ho tenuto solo alcuni parrot, decisamente più tranquilli, gli amphilopus dovrebbero vivere solo in natura.... molto molto difficili da addomesticare.
Quel parrot con la mezza luna è di una dolcezza incredibile, devo dargli un nome, se metto una mano in vasca si precipita e si lascia accarezzare (solo le pinne), non se ne va nemmeno se lo spingi...... troppo bello, tutto a sua madre =)) :)) =)) :))

La macchia nera comincia a formarsi anche dall'altra parte del corpo, a partire dalla pinna dorsale..... prima non c'era niente. ;)
:-h
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4516
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di Joo » 20/04/2018, 14:41

Beh.... perchè perdere tempo?
Ovviamente il tempo è prezioso, mentre la vita è fatta di priorità.

Questa mattina ho trovato il nido pieno di uova e Loretta ha acceso le sue turbine per ventilarle.
Pazzesco!
Poco più di due giorni e via.... la macchina sforna uova ha ripreso a lavorare a pieno regime =)) :)) =)) :))

Mi sto ancora chiedendo com'è possibile, in soli due giorni deporre uova mature :-?? non sembra vero.

:-h
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4516
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di Joo » 22/04/2018, 21:25

..... forse è a causa della temperatura che è salita parecchio,
:ymparty: :ymparty: :ymparty: :ymparty: sono nati i piccoli e ovviamente lascerò fare a loro con la speranza che Loretta non faccia un altra deposizione per nutrirli, ci sono ancora parecchie uova che non si sono schiuse.

Anche qui la natura ha bruciato i tempi d'attesa, è molto strano e non mi era mai successo. Solo 2 giorni per la schiusa, mentre prima non sono mai stati meno di 4.

Jhon è fuori del nido che fa la guardia e appena Loretta esce la rimanda dentro :-? purchè non ricomincia a stressarla va ancora bene.
:-h
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2573
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di lorenzo165 » 25/04/2018, 10:09

Joo ha scritto: Te lo direi molto volentieri, si tratta di mangime che tempo fa ho barattato in cambio di piccole tigri. Ne ho preso per un volume di 10 litri e dopo averlo aperto l'ho trasferito in barattoli sigillati da 3 litri..... la marca non la ricordo, ma è uno dei più comuni mangimi per carpe koi, e devo dire che è molto apprezzato da tutti, anche il flowerohrn ne andava matto.
Credo di aver focalizzato il prodotto.
Una mia cliente lo utilizza per le sue Koi, credo che si tratti del SERA KOI PROFESSIONAL.

:ymparty: Bellissimoooo... Finalmente rivivi le emozioni di sempre con questo lieto evento. :-bd
Comunque si, come accennato in precedenza la temperatura incide molto sullo sviluppo delle uova.
Quando puoi fammi vedere l'evoluzione della livrea del piccolo Parrot . :)
Scusami sempre per la tempistica Giovanni. :D
:-h

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4516
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di Joo » 25/04/2018, 14:02

lorenzo165 ha scritto: credo che si tratti del SERA KOI PROFESSIONAL.
si, è probabile, ritengo che sia un ottimo prodotto anche per grandi ciclidi, abbastanza completo.
lorenzo165 ha scritto: Bellissimoooo... Finalmente rivivi le emozioni di sempre con questo lieto evento.
Beh, ormai c'ho fatto il callo a forza di vederli, però è sempre emozionante la tenerezza di queste bestiole..... peccato che il 90% sono citrinellum.
lorenzo165 ha scritto: la temperatura incide molto sullo sviluppo delle uova.
Concordo, lo stupore continua ad esserci sui tempi di deposizione, non sembra credibile che possa deporre in poco più di due giorni..... uno dei tanti misteri della natura, se non avessi documentato le date attraverso il forum forse avrei potuto confondermi, ma i tempi sono quelli.
lorenzo165 ha scritto: Quando puoi fammi vedere l'evoluzione della livrea del piccolo Parrot .
No so nemmeno se è un maschio o una femmina, non mi sono mai preoccupato di capirlo, tra l'altro ci vorrà del tempo prima che l'altro lato del suo corpo possa assumere gli stessi colori, se lo farà, è ormai da tempo che sto seguendo la sua evoluzione.
Appena ci saranno cambiamenti posterò un video.
Ho notato che i parrot che ho tenuto non sono tutti uguali, cambia sostanzialmente la forma della testa, oltre ad essere un po' più piatti, chissà quali incroci genetici concorrono nella loro formazione......boh, ci sono almeno 5 o 6 specie da cui possono nascere, inoltre, fino al 5° mese sono tutti perfettamente uguali, caratterizzati dalle fasce che poi spariscono..... piuttosto bruttini da piccoli (cinquanta sfumature di grigio).
lorenzo165 ha scritto: Scusami sempre per la tempistica Giovanni.
Vivi sereno Lorenzo
► Mostra testo
:-h
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2573
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di lorenzo165 » 08/05/2018, 11:15

Concordo con te Giovanni!
Il prodotto risulta un ottimo mangime, ma per il futuro ti suggerisco di vedere le specifiche perchè in commercio esitono dei preparati per le varie stagioni e quindi ti potresti ritrovare un prodotto finale più o meno ricco di elementi nutritivi. ;)
Joo ha scritto: Beh, ormai c'ho fatto il callo a forza di vederli, però è sempre emozionante la tenerezza di queste bestiole..... peccato che il 90% sono citrinellum.
A mio modesto parere il callo conta ben poco, quello fa solo male... :)) :)) :))
E' vero! Rivivere come dici tu queste nuove nascite risulta sempre emozionante. :)
Joo ha scritto: No so nemmeno se è un maschio o una femmina, non mi sono mai preoccupato di capirlo, tra l'altro ci vorrà del tempo prima che l'altro lato del suo corpo possa assumere gli stessi colori, se lo farà, è ormai da tempo che sto seguendo la sua evoluzione.
Appena ci saranno cambiamenti posterò un video.
Ok attenderò il video.
Joo ha scritto: Ho notato che i parrot che ho tenuto non sono tutti uguali, cambia sostanzialmente la forma della testa, oltre ad essere un po' più piatti, chissà quali incroci genetici concorrono nella loro formazione......boh, ci sono almeno 5 o 6 specie da cui possono nascere, inoltre, fino al 5° mese sono tutti perfettamente uguali, caratterizzati dalle fasce che poi spariscono..... piuttosto bruttini da piccoli (cinquanta sfumature di grigio).
:-? Quindi si presentano con una testa un pò con forma piramidale ed altre con forma rotondeggiante?

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4516
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di Joo » 09/05/2018, 14:11

lorenzo165 ha scritto: Il prodotto risulta un ottimo mangime, ma per il futuro ti suggerisco di vedere le specifiche perchè in commercio esitono dei preparati per le varie stagioni e quindi ti potresti ritrovare un prodotto finale più o meno ricco di elementi nutritivi.
Prima di prenderlo ho dato un occhiata ai componenti e mi è sembrato buono, ora non li ricordo più, ma lo sto usando da parecchio tempo, tra l’altro, anche il negoziante lo usa per i suoi.
lorenzo165 ha scritto: Quindi si presentano con una testa un pò con forma piramidale ed altre con forma rotondeggiante?


Non solo.
Cambia anche la posizione degli occhi..... quello con la bocca storta (*) li ha più alti e più vicini, mentre in quello con la mezza luna sono più laterali e più bassi, inoltre quest'ultimo non ha il fossetto tra la testa e il dorso, a differenza dell'altro….. è probabile che sia un maschio, ma questo non spiega perché l’altro ha gli occhi più vicini, visto che la madre è un po’ diversa.
Quello che vedi solitario (con qualche problema alla vescica natatoria) è ancora diverso da entrambi, molto più snello, però è più giovane.

(*) mi sono accorto fin da piccolo della sua bocca storta…… è l’unico ad avere una lieve malformazione, o magari è frutto di qualche combattimento d’infanzia, quindi ho scelto di tenerlo io, anziché portarlo in negozio, onde evitare il rifiuto degli acquirenti.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2573
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di lorenzo165 » 11/05/2018, 10:18

:(( :(( Non vedo nulla Jooooooooooooooooooo!

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4516
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di Joo » 11/05/2018, 14:21

lorenzo165 ha scritto: Non vedo nulla Jooooooooooooooooooo!
Prova a fermare il video quando i due parrot sono vicini e ripresi frontalmente.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4516
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Parrot e piccoli Parrot. La leggenda continua.

Messaggio di Joo » 22/05/2018, 21:09

lorenzo165 ha scritto: Non vedo nulla Jooooooooooooooooooo!
:-o Il video non era disponibile..... hai ragione, sorry, però appena messo si vedeva. :-??

Non so come ho fatto ma credo che ora sia disponibile..... il collegamento era rimasto.
:-h
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite