Riproduzione Andinoacara Pulcher

Cichlasoma, Astronotus, Flowerhorn, ...

Moderatori: Giueli, Humboldt

Rispondi
Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Riproduzione Andinoacara Pulcher

Messaggio di Mytaras » 01/11/2018, 22:36

Nel mio acquario ho una coppia di Andinoacara Pulcher che periodicamente depositano le uova. Dopo la deposizione e la schiusa delle uova i neonati iniziano a crescere ma dopo una decina di giorni spariscono.

Questo succede anche se li trasferisco nella "sala parto". Come se non riescono ad alimentarsi.

Nello80, mi è sembrato di vedere che anche tu hai gli stessi pesci. Come posso far crescere gli avannotti? Non sono nemmeno sicuro che si tratti di problema di alimentazione ma è l'unica cosa che mi viene in mente.

Qualcuno ha dei consigli da darmi o esperienze con questi pesci?

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 11946
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Riproduzione Andinoacara Pulcher

Messaggio di Giueli » 02/11/2018, 1:13

Con cosa li alimenti i piccoli... :-?
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Riproduzione Andinoacara Pulcher

Messaggio di Mytaras » 02/11/2018, 7:52

Ho provato con mangime micron (a scaglie piccolissime), artemie o mangime in stick sbriciolato. Ma non ho mai visto mangiare.

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 11946
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Riproduzione Andinoacara Pulcher

Messaggio di Giueli » 02/11/2018, 18:54

Mytaras ha scritto: Ho provato con mangime micron (a scaglie piccolissime), artemie o mangime in stick sbriciolato. Ma non ho mai visto mangiare.
Se non lo hanno mangiato il problema è questo.

Puoi provare con dei napuli di artemi la prossima volta... dovrebbero mangiarlo sicuramente.😉
Questi utenti hanno ringraziato Giueli per il messaggio:
Mytaras (02/11/2018, 19:20)
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Riproduzione Andinoacara Pulcher

Messaggio di Mytaras » 02/11/2018, 19:20

Allora sarà il prossimo tentativo :) :-bd

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4519
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Riproduzione Andinoacara Pulcher

Messaggio di Joo » 15/11/2018, 16:41

Mytaras ha scritto: Nel mio acquario ho una coppia di Andinoacara Pulcher che periodicamente depositano le uova. Dopo la deposizione e la schiusa delle uova i neonati iniziano a crescere ma dopo una decina di giorni spariscono.

Questo succede anche se li trasferisco nella "sala parto". Come se non riescono ad alimentarsi.
Ciao Mytaras, spero di essere utile per la prossima deposizione.
Dopo la schiusa, la femmina riunisce i resti delle uova e le stesse larve in un punto molto raccolto sul fondo, spesso scavato, e vigila su di loro.

L'alimentazione è importantissima e dovrebbe iniziare non appena viene esaurito il sacco vitellino... spesso è un evento che coincide con le prime nuotate, dopo 4 o 5 giorni dalla schiusa..
Uno dei primi alimenti è il mangime micronizzato, preventivamente sciolto in una tazzina con pochissima acqua e somministrato il più vicino possibile al banco con una siringa, in modo da formare una nuvoletta polverosa proprio sul banco.

Io ho sempre usato il Seramicron (va bene per tutte le specie di avannotti) ed è ottimo fino a 6 - 7 mm di lunghezza , poi puoi alternare con microworms, naupli e artemia salina preferibilmente, ma si può usare anche del mangime specifico.
Devono mangiare almeno 4 volte al giorno senza mai esagerare.

Tendenzialmente il mangime micronizzato affonda subito ed è facilmente raggiungibile dai piccoli, ma sarebbe meglio spegnere la pompa per circa 10 minuti, per evitare correnti e dispersioni del mangime.
:-h
Questi utenti hanno ringraziato Joo per il messaggio:
Mytaras (24/11/2018, 13:24)
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Mytaras
star3
Messaggi: 446
Iscritto il: 08/03/15, 12:37

Riproduzione Andinoacara Pulcher

Messaggio di Mytaras » 24/11/2018, 13:26

Joo ha scritto:
Mytaras ha scritto: Nel mio acquario ho una coppia di Andinoacara Pulcher che periodicamente depositano le uova. Dopo la deposizione e la schiusa delle uova i neonati iniziano a crescere ma dopo una decina di giorni spariscono.

Questo succede anche se li trasferisco nella "sala parto". Come se non riescono ad alimentarsi.
Ciao Mytaras, spero di essere utile per la prossima deposizione.
Dopo la schiusa, la femmina riunisce i resti delle uova e le stesse larve in un punto molto raccolto sul fondo, spesso scavato, e vigila su di loro.

L'alimentazione è importantissima e dovrebbe iniziare non appena viene esaurito il sacco vitellino... spesso è un evento che coincide con le prime nuotate, dopo 4 o 5 giorni dalla schiusa..
Uno dei primi alimenti è il mangime micronizzato, preventivamente sciolto in una tazzina con pochissima acqua e somministrato il più vicino possibile al banco con una siringa, in modo da formare una nuvoletta polverosa proprio sul banco.

Io ho sempre usato il Seramicron (va bene per tutte le specie di avannotti) ed è ottimo fino a 6 - 7 mm di lunghezza , poi puoi alternare con microworms, naupli e artemia salina preferibilmente, ma si può usare anche del mangime specifico.
Devono mangiare almeno 4 volte al giorno senza mai esagerare.

Tendenzialmente il mangime micronizzato affonda subito ed è facilmente raggiungibile dai piccoli, ma sarebbe meglio spegnere la pompa per circa 10 minuti, per evitare correnti e dispersioni del mangime.
:-h
Grazie del consiglio. :-bd Lo metterò subito in pratica

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite