Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Cichlasoma, Astronotus, Flowerhorn, ...

Moderatori: Humboldt, Giueli

Avatar utente
MicMenca
star3
Messaggi: 639
Iscritto il: 20/10/13, 10:34

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di MicMenca » 21/03/2014, 9:12

Per quello che posso conoscere di questi ciclidi (che ho visto in qualche allestimento e nelle fiere) credo sia la scelta giusta! :-bd
What's my age again?

Avatar utente
cicciosestri
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 18/03/14, 11:07

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di cicciosestri » 21/03/2014, 22:48

Bene grazie a tutti e proseguo così, la vasca gira da qualche giorno e devo aggiungere solo le radici e qualche altra pietra

Avatar utente
cicciosestri
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 18/03/14, 11:07

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di cicciosestri » 25/03/2014, 9:04

Aggiornamenti: ieri sera ho aggiunto delle pietre non calcaree che ho preso dal fiume vicino a dove lavoro, le ho messe già con una patina di piccole alghette e un paio di esse avevano dei bellissimi muschi attaccati e ce li ho lasciati, le ho solo sciacquate un po' ma la vasca deve maturare ancora almeno 2 o 3 settimane quindi poi vedrò i risultati, sarà mica pericoloso per i futuri ospiti?
Dopo le pietre ho aggiunto vari spezzoni di radici di castagno che avevo fatto bollire e che avevo lasciato un paio di settimane in un altra vasca, ovviamente le ho "scortecciate", le ho messe un po' a casaccio perché mi piaceva l'idea di fare una vasca un po' "wild" e non troppo geometrica, appena riesco faccio una foto e ve la mando. Adesso non mi resta altro che attendere il picco dei nitriti e aggiungere un paio di luci, pensavo di mettere un neon bianco e uno blu che ne dite?

Avatar utente
MicMenca
star3
Messaggi: 639
Iscritto il: 20/10/13, 10:34

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di MicMenca » 25/03/2014, 14:15

Beh.. dipende molto da che tipo di alga si tratta, ma se non troverà un ambiente ideale credo perirà prima lei. Di solito se il corso d'acqua è piccolo e vedi molta "mucillagine" verdastra il tutto è dovuto ad una forte presenza di nitrati derivanti dalle coltivazioni..
What's my age again?

Avatar utente
cicciosestri
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 18/03/14, 11:07

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di cicciosestri » 26/03/2014, 9:11

La vasca procede e l'acqua è limpidissima, attendo, se qualcuno ne ha un'idea, di sapere qualcosa sui neon, quanti watt? Considerate che non ci saranno piante e che mi hanno consigliato un neon bianco e uno blu attinico per esaltare i colori dei pesci, non c'è coperchio quindi come vi regolereste voi? E' meglio fare questa domanda nella sezione apposita? Alle volte non riesco a capire come fare perché sto parlando dell'acquario per i multispinosa ma dovrei chiedere delle luci, grazie delle delucidazioni ... sono novello ...

Avatar utente
MicMenca
star3
Messaggi: 639
Iscritto il: 20/10/13, 10:34

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di MicMenca » 26/03/2014, 9:53

Si, forse è meglio nella sezione apposita... intanto ti posso dire che nella vasca Malawi ho un'illuminazione mista LED+neon proprio per esaltare il colore dei pesci e garantire pero la bassa illuminazione che molti ciclidi amano. I neon che ho hanno una gradazione di 18.000° K, sono i "power-glo" della Askoll, fanno una luce spettacolare che esalta i toni blu dei pesci.
Questi utenti hanno ringraziato MicMenca per il messaggio:
cicciosestri (26/03/2014, 13:03)
What's my age again?

Avatar utente
cicciosestri
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 18/03/14, 11:07

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di cicciosestri » 03/01/2015, 22:35

Allora eccomi di nuovo qui; purtroppo la frequenza con la quale scrivo è, tra un argomento e l’altro, e tra un acquario e l’altro, più che mensile.
Sono passati parecchi mesi da quando ho inserito i miei fantastici 7 multispinosa in vasca e purtroppo nel frattempo tra spostamenti e perdite di acquari ho passato diverse peripezie.
Adesso ho quasi finito l’allestimento definitivo della mia fishcantina e i suddetti ormai adulti pescioletti stanno in un 200 litri allestito con sassi di fiume “a muro” centrali che lasciano un certo spazio di nuotata anteriore sovrastati da una radiciona curva di castagno, il tutto su di uno strato di circa 8 cm di sabbia vagliata del po.
Sono in questa definitiva sistemazione ormai da 1 mese e negli ultimi 3 giorni mi sono successe cose che neanche voi umani …
La sera del 1 gennaio sono sceso per la mia oretta di lavoro/contemplazione/cambio-acqua/nutrizione/etc. nella mia fishcantina dove al momento sono attivi 7 acquari di varie dimensioni e generi che prima o poi riuscirò a descrivervi.
Appena è il turno della vasca multispinosa vedo in prossimità di due crateri scavati nella sabbia vicino al vetro frontale un nugolo di avannotti neri e numerosissimi (secondo me un centinaio) che si dimenavano con i due genitori a loro guardia, uno a destra e l’altro a sinistra, pronti a “pestare” chiunque degli altri 5 si avvicinasse … panico! Che faccio? Li levo? Lascio fare a madre natura? Non so che fare e quindi decido di attendere ancora fino all’indomani per vedere che succede. Sinceramente, anche se poi sono venuto in casa a leggere mille articoli sui multispinosa, non so come comportarmi.
Ebbene il giorno successivo erano ancora in quella posizione e sempre numerosissimi ma molto più vivaci.
Mi metto ad osservare i fantastici comportamenti di genitori e coinquilini quando noto nell’angolo posteriore sinistro altri due crateri, vado a vedere più vicino e cosa vedo? Un'altra coppia, stesso comportamento e stesso risultato, solo con un numero di avannotti decisamente inferiore, diciamo circa la metà … strapanico! E ora? Ero eccitato emozionato ma allo stesso tempo non sapevo che fare.
Veniamo a questa sera, vado di sotto e vedo che la mobilità degli avannotti sia della prima nidiata che della seconda è molto aumentata e quando butto in zona un po di polvere di cibo per avannotti che succede? Sti piccoli fetenti si mischiano arrivando a formare un gruppo unico con un nuvolone nero di avannotti raspatori di cibo.
Cavoli ragazzi che faccio? Premetto che sono stato mezz’ora a fissare rapito i comportamenti delle due coppie ma a questo punto ho 2 preoccupazioni:
1. Che faccio con quegli avannotti? Avrei una vaschetta di circa 20 litri vuota ma farei bene a sportarli lì?
2. Ora ci sono due coppie cazzutissime e gli altri 3 ospiti della stessa specie non se la passano bene e devono stare rintanati se no buscano da destra e da sinistra. Cerco di alimentare i pesci “a zone” ma andrà bene?

Ho finito, scusate se sono stato troppo lungo ma volevo sapere se qualcuno di voi è in gradi di aiutarmi.

Grazie in anticipo e attendo notizie.

BYE CICCIO

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 2582
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di Rob75 » 04/01/2015, 2:36

Ciccio, francamente non ti so consigliate (non saprei che pesci pigliare =)) ) ma mi piacerebbe molto vedere qualche foto o meglio un video di quello che sta accadendo in quella vasca: deve essere 'na figata pazzesca :-bd
comunque non vorrei essere nei tuoi panni :))
PS: ovviamente ti faccio i complimenti peri risultati ottenuti ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2230
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di lorenzo165 » 04/01/2015, 11:08

:-h cicciosestri, bella esperienza la tua! :)
Più che consiglio posso solo dirti quello che farei io, cioè mi disferei dei tre ciclidi spaiati lasciando al momento le due coppie.
In Futuro, essendo dei ciclidi molto belli mi sceglierei una coppia, quella che più mi piace. ;)

Avatar utente
cicciosestri
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 18/03/14, 11:07

Re: Vasca da 240 litri per herotilapia multispinosa

Messaggio di cicciosestri » 04/01/2015, 13:50

Ciao ragazzi grazie tante, penso che appena possibile cercherò di tenere solo le 2 coppie e stasera cercherò di fare un video meglio possibile in modo da rendervi partecipi, vedo che no molti hanno esperienza di questi ciclidi quindi vi renderò partecipi per dare un mio contributo alla causa.
Grazie e ciao a tutti.
P.S.: Ho trovato questo articolo molto interessante metto il link, se non fosse gradito o fosse "vietato" ditemi pure:
http://www.aiconline.it/articoli-ciclid ... zezza.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite