Betta: una fame senza fine

Betta splendens, Colisa, Trichogaster, ecc...

Moderatori: Giueli, stefano94

Rispondi
Avatar utente
sUpErBoBo1986
star3
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/08/18, 15:56

Betta: una fame senza fine

Messaggio di sUpErBoBo1986 » 13/04/2019, 14:42

Ciao a tutti,
mi trovo a scrivere questo post anche se in realtà mi sento un po' sciocco. Probabilmente è tutto normale, ma un comportamento così "aggressivo" nei confronti del cibo non lo avevo mai notato.

Non è la prima volta che mi cimento nell'allevamento dei betta, ma in passato ho sempre avuto a che fare con pesci piuttosto timidi. In un caso specifico addirittura in quasi 4 anni di convivenza, non sono mai riuscito a vedere il mio pesce mangiare. Sapevo con certezza che mangiasse, ma aspettava sempre che fossi lontano prima di salire a toccare il cibo.

Anche nel caso di altre esperienze la situazione non era molto diversa: le tre colisa che ho allevato per un po' erano moto timide, soprattutto all'inizio, e per abituarle a mangiare direttamente dalla pinzetta ci è voluto molto tempo.
Così anche con i Piranha, pesci tutt'altro che aggressivi o divoratori. Ogni novità era un supplizio, ogni cibo nuovo una tortura da dover pulire ed aspirare perchè assaggiata ed abbandonata sul fondo!

Così come è stato tanto il tempo speso per somministrare cibi differenti da quello che il precedente allevatore usava nelle proprie vasche.

Questo no! Mangia tutto, mangia di tutto, al volo, ed è alla perenne ricerca di cibo, una ricerca spasmodica che compie dal primo giorno. Basta avvicinarsi alla vasca e lui immediatamente si precipita contro il vetro e sale in superficie nell'angolo nel quale somministro il cibo.
Giorno, sera, notte, luce accesa o spenta... non fa differenza! Qualunque movimento lo stimola alla ricerca compulsiva!
E mangia qualunque cosa... Vegetale, specifico per betta, scaglie, pellets, Chironomus.. tutto in tempo zero. Non ho nemmeno modo di capire se il quantitativo è corretto o meno, in quanto qualunque cosa finisca in vasca sparisce alla velocità della luce!

Al momento sto cercando di variare molto, somministrando due cibi differenti per sera tra quelli in foto:
57227718_10219123727626181_7354661620682850304_o.jpg
(no, il gatto non è nel menù! =)) )

Mantenendomi come quantitativo su un pezzo per tipo. Ad esempio 1 pallina e 1 scaglia, o 1 vermicello e 1 pellets. Spero sia la cosa giusta...
@Crab01 @Vins86 @Dandano @Nancy
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato sUpErBoBo1986 per il messaggio:
Vins86 (13/04/2019, 15:21)
I cimiteri sono pieni di spadaccini mediocri. Se non hai lo stomaco per fare la guerra, prova a fare il monaco. Ma se sceglia la via del guerriero, impara le basi e tieni la testa ben ferma sulle spalle... altrimenti qualcuno te la farà volar via.

Avatar utente
Vins86
star3
Messaggi: 204
Iscritto il: 15/02/19, 19:06

Betta: una fame senza fine

Messaggio di Vins86 » 13/04/2019, 15:20

Per quanto riguarda il mio, quando era in vasca da solo ci voleva qualche secondo a capire che era cibo. In più aspettava che chiudessi il coperchio dell'acquario per poi avvicinarsi al cibo e mangiare. Ora invece che è in vasca con guppy e cardinali non fa in tempo ad arrivare in quanto il cibo finisce subito con loro,(e pensa che do tre tipi diversi di cibo specifici per ogni tipo di pesce)altro che piranha. Quindi si trova a rovistare il fondo in cerca di qualche avanzo. Spero che capisca prima o poi e che impari . A quanto pare io ho il problema contrario #-o :ymsigh:

Posted with AF APP

Avatar utente
Nancy
star3
Messaggi: 96
Iscritto il: 04/02/17, 14:18

Betta: una fame senza fine

Messaggio di Nancy » 13/04/2019, 20:27

I miei sono sempre stati famelici, sia maschi che femmine, tanto che spesso inghiottivano aria. Il mio primo maschio stava male quando succedeva e dovevo fargli affondare il cibo. Lucifero mi sbrana il cibo dalle mani, anche lui è una discreta fogna. Di solito quattro granuli della Hikari come volume di pappa, o quattro cinque larvette. Le scaglie non sono gradite invece. Se avanza qualcosa ci pensano i pangio a sgomberare!

Avatar utente
danycamp
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 12/09/18, 20:51

Betta: una fame senza fine

Messaggio di danycamp » 13/04/2019, 23:49

Io spero non si mangi anche il tuo gatto =)) comunque, io ho avuto betta completamente differenti in fatti di cibo.
Il primo betta maschio mangiava ESCLUSIVAMENTE granulare, ignorava qualsiasi altra cosa (chironomus, artemia, qualsiasi altra cosa!) e non riuscivo a fargli variare dieta. Poi ha iniziato a cambiare gusti, ha iniziato ad ignorare il granulare e iniziava a mangiare solo il cibo in scaglie che davo per gli altri pesci.

Poi presi una femmina, e questa era praticamente come il tuo attuale betta, mangia in modo compulsivo qualsiasi cosa, addirittura SALTA per raggiungere il cibo che le do con un piccolo stecchino! (quasi quasi le faccio fare i giochi acrobatici :)) ) salta proprio tanto e se non mi fermo a darle cibo continuerebbe a mangiare.

Ora ho preso un altro maschio, e questo è molto timido. Il granulare lo ignora, il chironomus pure. Ho provato con delle artemie vive nuotanti e finalmente si è attivato e le ha divorate immediatamente.

Magari hai un betta col metabolismo veloce =)) spero non gli vengano problemi gastrointestinali! :ympray:
Solitamente non mi accorgo del tempo che passa quando mi siedo di fronte al mio acquario e lo osservo attentamente

Avatar utente
Crab01
star3
Messaggi: 1209
Iscritto il: 09/02/18, 18:35

Betta: una fame senza fine

Messaggio di Crab01 » 14/04/2019, 7:14

Il mio si fionda molto velocemente sul granulare mentre quando gli do chironomus o Artemie iofilizzate aspetta circa un minuto prima di mangiarle e non pare apprezzare molto, si fionda invece sulle larve vive di zanzara.
Essere talmente al verde da dover usare un bicchiere come retino? Fatto! =))

https://minighiridatastiera.forumfree.it

Avatar utente
sUpErBoBo1986
star3
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/08/18, 15:56

Betta: una fame senza fine

Messaggio di sUpErBoBo1986 » 14/04/2019, 7:37

Grazie mille a tutti per aver condiviso le vostre esperienze!
Sicuramente prestero maggiore attenzione al discorso dell'aria ingerita mentre mangia e proverò a far affondare un poco il cibo

Posted with AF APP
I cimiteri sono pieni di spadaccini mediocri. Se non hai lo stomaco per fare la guerra, prova a fare il monaco. Ma se sceglia la via del guerriero, impara le basi e tieni la testa ben ferma sulle spalle... altrimenti qualcuno te la farà volar via.

Avatar utente
sUpErBoBo1986
star3
Messaggi: 354
Iscritto il: 20/08/18, 15:56

Betta: una fame senza fine

Messaggio di sUpErBoBo1986 » 02/05/2019, 8:48

Buongiorno ragazzi...
Ieri sera per errore mi sono caduti 8 pellets in vasca ed il pesce è stato talmente veloce ad ingerirle che non sono riuscito ad andare a prendere un cucchiaino per tirarli fuori. Diciamo che per finire tutto non ha impiegato più di 20 o 30 secondi.

Solitamente somministro 5 pellets al giorno o un paio di scaglie o 2 vermicelli.

Alla luce di questa cosa... Quale è il quantitativo corretto da dare? Cioè questo ha sempre fame e si mangia qualunque cosa.. Fatico a capire se sono scarso io col cibo, o semplicemente lui non è mai sazio!

Posted with AF APP
I cimiteri sono pieni di spadaccini mediocri. Se non hai lo stomaco per fare la guerra, prova a fare il monaco. Ma se sceglia la via del guerriero, impara le basi e tieni la testa ben ferma sulle spalle... altrimenti qualcuno te la farà volar via.

Avatar utente
Dandano
Ex-moderatore
Messaggi: 10726
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Betta: una fame senza fine

Messaggio di Dandano » 02/05/2019, 23:37

Come ti hanno già detto gli altri è normale che un pesce sembri sempre affamato, per questo è più commune avere problemi legati al sovralimentarli piuttosto che fargli patire la fame :)

Non saprei darti una razione indicativa sinceramente, osserva il pesce, se vedi che ne stai dando troppo lo noti ;)

Io do da mangiare 4-5 volte a settimana, e di fame non è mai morto nessuno :-bd

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Dandano per il messaggio:
sUpErBoBo1986 (04/05/2019, 18:38)
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti