Acquario fai da te

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
vito.sabino
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/10/16, 20:06

Re: Acquario fai da te

Messaggio di vito.sabino » 09/10/2016, 23:00

quindi dici che magari l' ideale sarebbe di aggiungerci altra vetroresina dall' interno? perchè adesso sia i vetri che lo sfondo sono siliconati quindi penso sarebbe difficoltoso ristaccarli.... :((

Avatar utente
vito.sabino
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/10/16, 20:06

Re: Acquario fai da te

Messaggio di vito.sabino » 09/10/2016, 23:03

magari forse aggiungendo altra vetroresina all' interno della vasca sigillando per bene le giunture sia alla base dei vetri sia alla base dello sfondo dovrei risolvere? perchè sia i vetri che lo sfondo sono tutti siliconati quindi adesso sarebbe problematico riscollarli :-o :-o :-o

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4439
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Acquario fai da te

Messaggio di Joo » 09/10/2016, 23:07

Staccarli non è poi così difficile se prendi un cutter e una lenza da pesca.
Ti consiglio di non intervenire con vetroresina sul vetro o sul silicone, perchè la vetroresina non ha alcuna elasticità.
Con un minimo sbalzo di temperatura avresti nuovamente la perdita e non è piacevole.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
vito.sabino
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/10/16, 20:06

Re: Acquario fai da te

Messaggio di vito.sabino » 09/10/2016, 23:09

Ho capito domani provvedo e farò sapere grazie

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1773
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Acquario fai da te

Messaggio di luigidrumz » 10/10/2016, 0:51

Buonasera Vito... purtroppo ho letto troppo tardi questa discussione...ma spero di poterti ancora aiutare. Io ho costruito una vasca in legno(circa 500litri) più o meno nel tuo stesso modo...ma mi viene da chiedere:

nelle giunzioni dei pannelli, hai fatto una bella colata di resina a mo' di cordolo?

Il vetro frontale, mi fai vedere bene come l'hai fissato? L'ideale sarebbe creare una cornice leggermente più piccola del vetro, quindi piazzare il vetro dall'interno(ovviamente con del silicone): in questo modo sarai aiutato sia dalla spinta dell'acqua che dal silicone.
Dovrei avere delle foto nel pc, domani cerco di postartele (sperando di trovarle)!!

Avatar utente
vito.sabino
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/10/16, 20:06

Re: Acquario fai da te

Messaggio di vito.sabino » 10/10/2016, 23:17

ciao Luigi buonasera, purtroppo no non ho colato la resina e il vetro frontale l ho incastrato in una "c" dello spessore del vetro riempita di silicone e poi fissato sempre col silicone ai vetri laterali, ..... stamattina alla luce del sole notavo che la resina del piano si è sollevata staccandosi dal legno e l' acqua ci cammina sotto ..... cosa ne pensi se rivesto anche esternamente l' acquario con fogli di vetroresina? in questo modo dovrei impermeabilizzarlo al 100%

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1773
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Acquario fai da te

Messaggio di luigidrumz » 10/10/2016, 23:27

Io penso che fondamentale è l'impermeabilizzazione interna...perché se inizia ad infiltrarsi l'acqua, anche se lo strato esterno risulta impermeabile, avrai comunque una circolazione di acqua nel legno e non è proprio una buona cosa...

Avatar utente
vito.sabino
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/10/16, 20:06

Re: Acquario fai da te

Messaggio di vito.sabino » 10/10/2016, 23:33

lo so il problema è che da sciocco ho fissato lo sfondo alla parete col silicone ... nella peggiore delle ipotesi devrei rompere lo sfondo e resinare tutto senza togliere i vetri e ne faccio un altro ?....

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fablav e 3 ospiti