CO2 fatta in casa

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Avatar utente
Lulic71
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 10/10/16, 22:19

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Lulic71 » 12/10/2016, 21:23

Ecco... infatti mi stava già venendo la domanda, alternative alla bottiglia di cocacola che sopportano la pressione della CO2?

Silver, dici che quel contenitore riesce a tenere?

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4014
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Silver21100 » 12/10/2016, 22:15

Lulic71 ha scritto:Ecco... infatti mi stava già venendo la domanda, alternative alla bottiglia di cocacola che sopportano la pressione della CO2?

Silver, dici che quel contenitore riesce a tenere?
secondo me si , ma sarebbe anche il caso di sentire se qualcuno l'ha provato... se dovesse cedere e sporcare dappertutto tua moglie ti ucciderà sicuramente :(
Ammesso e non concesso che si riescano trovare bottiglie della giusta dimensione per i tuoi scopi, sono sicuro che sarebbero in grado di resistere in quanto lo spessore delle plastiche è abbastanza consistente.... comunque sentiamo anche gli altri , in alternativa non ti resta che provare lasciando la bottiglia in pressione per un pò in zona di sicurezza, ricorda anche che i rischi sono maggiori durante l'estate con 'innalzamento delle temperature

Avatar utente
Fulldynamix
star3
Messaggi: 1352
Iscritto il: 25/01/16, 14:34

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Fulldynamix » 12/10/2016, 22:24

Ma deve essere per forza la CO2 fatta in casa?? E' un discorso economico, di principio o cosa? Al limite potresti valutare un impianto completo tipo questo in foto a 70 €. Io penso che potresti tenere la bombola anche lontano dall' acquario e con un tubo lungo. la bombola la tieni altrove poi fai passare il tubo sotto il batiscopa fino all'acquario. Io con la bombola da 500 Gr sul 370 litri sto 1 mese e mezzo. Tu sul tuo dovresti stare 5-6 mesi. La bombola di ricambio costa 10,80 €
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15675
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Monica » 12/10/2016, 22:26

Lu perdona...ma la mensola centrale è fissa?sicuro
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Fulldynamix
star3
Messaggi: 1352
Iscritto il: 25/01/16, 14:34

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Fulldynamix » 12/10/2016, 22:36

Silver21100 ha scritto:
Lulic71 ha scritto:Ecco... infatti mi stava già venendo la domanda, alternative alla bottiglia di cocacola che sopportano la pressione della CO2?

Silver, dici che quel contenitore riesce a tenere?
secondo me si , ma sarebbe anche il caso di sentire se qualcuno l'ha provato... se dovesse cedere e sporcare dappertutto tua moglie ti ucciderà sicuramente :(
Ammesso e non concesso che si riescano trovare bottiglie della giusta dimensione per i tuoi scopi, sono sicuro che sarebbero in grado di resistere in quanto lo spessore delle plastiche è abbastanza consistente.... comunque sentiamo anche gli altri , in alternativa non ti resta che provare lasciando la bottiglia in pressione per un pò in zona di sicurezza, ricorda anche che i rischi sono maggiori durante l'estate con 'innalzamento delle temperature
Il rischio maggiore in assoluto non è il danno materiale. ma la MOGLIE. Se succede una cosa del genere le puoi solo dare la frusta in mano e dire: "zi padrona, obedisco padrona, subido padrona" b-(

Avatar utente
Lulic71
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 10/10/16, 22:19

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Lulic71 » 12/10/2016, 22:45

Fulldynamix ha scritto: Il rischio maggiore in assoluto non è il danno materiale. ma la MOGLIE. Se succede una cosa del genere le puoi solo dare la frusta in mano e dire: "zi padrona, obedisco padrona, subido padrona" b-(
Peggio... SACRA ROTA!!!
Monica ha scritto:Lu perdona...ma la mensola centrale è fissa?sicuro
ù

Si, fississima. Tra l'altro oggi in un negozio ho visto la versione L e lo spessore dei ripiani del mobile è bello cicciotto rispetto a quelli più tradizionali. Effettivamente è bello e molto resistente.
L'asse centrale si è fisso, perché se osservi poi bene la foto dovresti scorgere che sotto la mensola centrale c'è un asse perpendicolare per non far basculare il mobile.
Fulldynamix ha scritto:Ma deve essere per forza la CO2 fatta in casa?? E' un discorso economico, di principio o cosa? Al limite potresti valutare un impianto completo tipo questo in foto a 70 €. Io penso che potresti tenere la bombola anche lontano dall' acquario e con un tubo lungo. la bombola la tieni altrove poi fai passare il tubo sotto il batiscopa fino all'acquario. Io con la bombola da 500 Gr sul 370 litri sto 1 mese e mezzo. Tu sul tuo dovresti stare 5-6 mesi. La bombola di ricambio costa 10,80 €
Effettivamente non hai tutti i torti. La CO2 fatta in casa la preferirei perché la trovo più gratificante (cosi come i famosi PMDD per le piante e tutto il resto).
Ma forse la soluzione di prendere un dispositivo come quello che mi hai postato tu, oppure lo stesso che fa la Askoll, potrebbe avere un senso.
Ma bombola o bottiglia di CO2, il problema di come e dove nascondere sta benedetta CO2 resta.
Scordati tubi lunghi che passano sotto traccia o altro... Sennò con la Sacra Rota sono indifendibile!!! =))

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15675
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Monica » 12/10/2016, 22:49

Stavo guardando ora in rete...non ha senso non poterlo posizionare ~x( io ho CO2 con bombola ed è addirittura più alta...devi per forza metterla fuori dal mobile nascondendola con altro,anche solo un cestino
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Fulldynamix
star3
Messaggi: 1352
Iscritto il: 25/01/16, 14:34

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Fulldynamix » 12/10/2016, 23:05

Ma chi è la tua signora? Immagine

Un po' di flessibilità? Hai un bel acquario moderno che è costato un bel po', farà una bella figura (E DEVE FARE;BADA!). Ma ci vogliono anche gli accessori. Retine, mangimi, test, bottiglie del PMDD, libri, ricambi, eventuali aereatori di emergenza,phmetro e condutivimetro etc etc.... Un mobiletto da qualche parte vicino puoi metterlo?
Buttala lì.

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15675
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Monica » 12/10/2016, 23:18

Fulldynamix ha scritto:Un mobiletto da qualche parte vicino puoi metterlo
O un contenitore o niente CO2...invisibili non esistono :D
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4014
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Silver21100 » 12/10/2016, 23:22

tanto per curiosità , potresti pubblicare almeno una foto del posto riservato alla vasca ? vedendo tutto l'insieme della stanza , magari ci viene qualche idea valida su cosa o come fare :-?

se andiamo avanti ancora così richiamo di scrivere un topic enciclopedico senza arrivare a nulla :(

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti