CO2 fatta in casa

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Avatar utente
Lulic71
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 10/10/16, 22:19

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Lulic71 » 13/10/2016, 9:51

Fulldynamix ha scritto:Ma chi è la tua signora? Immagine
PISTOLA!!! =)) =)) =))
A occhio e croce te non sei sposato eh...
Vedi... diciamo che devo mantenere un basso profilo. Faccio il libero professionista, quindi viaggio tantissimo. In più ci aggiungi una mezza dozzina di attività para-professionali... Insomma, meglio se non faccio marachelle casalinghe :D
Fulldynamix ha scritto:Un po' di flessibilità? Hai un bel acquario moderno che è costato un bel po', farà una bella figura (E DEVE FARE;BADA!). Ma ci vogliono anche gli accessori. Retine, mangimi, test, bottiglie del PMDD, libri, ricambi, eventuali aereatori di emergenza,phmetro e condutivimetro etc etc.... Un mobiletto da qualche parte vicino puoi metterlo?
Buttala lì.
Bene o male del tuo elenco già ho tutto. Mancherebbe solo l'aeratore ed il pH-metro, però ho appena ordinato i nuovi test, il conduttivimetro già ce l'ho... Mi sto preparando tutto l'occorrente per il PMDD...

Avatar utente
Lulic71
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 10/10/16, 22:19

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Lulic71 » 13/10/2016, 9:54

Monica ha scritto: O un contenitore o niente CO2...invisibili non esistono :D
Silver21100 ha scritto:tanto per curiosità , potresti pubblicare almeno una foto del posto riservato alla vasca ? vedendo tutto l'insieme della stanza , magari ci viene qualche idea valida su cosa o come fare :-?
Stasera vi posto la foto dove sta la vecchia vasca (che andrà via appunto) e cosi ci facciamo venire qualche idea.

In alternativa fare la CO2 a gel in una bottiglia di coca da 1 litro? Certo, durerebbe penso un paio di settimane, ma tanto mica posso pensare di non gestire la manutenzione una volta a trimestre... sennò ricasco negli errori precedenti.

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15671
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Monica » 13/10/2016, 11:23

Perché intanto ci penso anche al lavoro :)
Discussione vecchia ma dai un occhiata
bombola sub sub ricaricabile posizionata orizzontale t3163
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Fulldynamix
star3
Messaggi: 1352
Iscritto il: 25/01/16, 14:34

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Fulldynamix » 13/10/2016, 15:38

Lulic71 ha scritto:
Fulldynamix ha scritto:Ma chi è la tua signora? Immagine
PISTOLA!!! =)) =)) =))
A occhio e croce te non sei sposato eh...
Vedi... diciamo che devo mantenere un basso profilo. Faccio il libero professionista, quindi viaggio tantissimo. In più ci aggiungi una mezza dozzina di attività para-professionali... Insomma, meglio se non faccio marachelle casalinghe :D
Fulldynamix ha scritto:Un po' di flessibilità? Hai un bel acquario moderno che è costato un bel po', farà una bella figura (E DEVE FARE;BADA!). Ma ci vogliono anche gli accessori. Retine, mangimi, test, bottiglie del PMDD, libri, ricambi, eventuali aereatori di emergenza,phmetro e condutivimetro etc etc.... Un mobiletto da qualche parte vicino puoi metterlo?
Buttala lì.
Bene o male del tuo elenco già ho tutto. Mancherebbe solo l'aeratore ed il pH-metro, però ho appena ordinato i nuovi test, il conduttivimetro già ce l'ho... Mi sto preparando tutto l'occorrente per il PMDD...
A casa mia ho io il frustino...ma non lo uso mai... ;)

cmq la bombola CO2 può stare anche in orizontale. Al limite se la fissi dietro sotto la prima mensola, entrando ed in piedi non si dovrebbe vederla. Davanti ci metti qualche cosa.

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Tecno Lab » 13/10/2016, 17:47

Mi inserisco solo adesso...... Salve a tutti !! :D

Guarda , per la disposizione della bottiglia della CO2 non ho idea di come puoi fare , ma ti dico solo che io nel mio 120 litri uso da un'anno la CO2 a lieviti artigianale e con 20 / 25 bolle al minuto, mi dura un mese!!!
Perchè farti le seghe mentali con la CO2 a gel che devi usare fornelli , frigo e perderci un sacco di tempo per prepararla ????

Con 300 grammi di zucchero , 2 cucchiai di bicarbonato , mezzo dado di lievito di birra fresco e 1 litro d'acqua sei apposto per un mese!! Usa una bottiglia di CocaCola da 2 litri ed un impiantino realizzato con una flebo, tubicino e contabolle, lo colleghi da una parte al tappo della bottiglia e dall'altro ad un sistema venturi sull'uscita del filtro e sei a posto. :-bd

Dimenticavo..... spesa circa 2 euro al mese!!!
Con una bombola usa e getta da 500 grammi , costo 12 euro, con le stesse bolle al minuto, faresti circa 20 giorni.
Mettere una bombola da sub??? o magari da 2 o 5 kg ?? Se hai l'acquario in salotto , esteticamente non mi sembra una scelta bella da vedere, poi hai pensato che ti serviranno altri soldi per il regolatore di pressione ed eventuali manometri e rubinetto a spillo??? Senza pensare che ad avere una bombola con 40 / 50 atmosfere in casa non è il massimo!!!!
Arriva tu a conclusioni........
Ultima modifica di Tecno Lab il 13/10/2016, 17:54, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Lulic71
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 10/10/16, 22:19

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Lulic71 » 13/10/2016, 17:50

Monica ha scritto:Perché intanto ci penso anche al lavoro :)
Discussione vecchia ma dai un occhiata
bombola sub sub ricaricabile posizionata orizzontale t3163
Visto e risposto anche a Rox, quindi con la bombola non ci dovrebbero essere problemi in orizzontale.
Ma che ne dici se usassi una bottiglia da 1 litro di coca invece che da due? Tutto sommato mi durerebbe un paio di settimane o forse tre, invece che il doppio... corretto?

Avatar utente
Lulic71
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 10/10/16, 22:19

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Lulic71 » 13/10/2016, 17:53

Tecno Lab ha scritto:Mi inserisco solo adesso...... Salve a tutti !! :D

Guarda , per la disposizione della bottiglia della CO2 non ho idea di come puoi fare , ma ti dico solo che io nel mio 120 litri uso da un'anno la CO2 a lieviti artigianale e con 20 / 25 bolle al minuto, mi dura un mese!!!
Perchè farti le seghe mentali con la CO2 a gel che devi usare fornelli , frigo e perderci un sacco di tempo per prepararla ????

Con 300 grammi di zucchero , 2 cucchiai di bicarbonato , mezzo dado di lievito di birra fresco e 1 litro d'acqua sei apposto per un mese!! Usa una bottiglia di CocaCola da 2 litri ed un impiantino realizzato con una flebo, tubicino e contabolle, lo colleghi da una parte al tappo della bottiglia e dall'altro ad un sistema venturi sull'uscita del filtro e sei a posto. :-bd

Dimenticavo..... spesa circa 2 euro al mese!!!
Con una bombola da 500 grammi , costo 12 euro, con le stesse bolle al minuto, faresti circa 20 giorni.
Arriva tu a conclusioni........
Ciao Tecnolab, il problema non è il tipo di CO2... ma la possibilità di nascondere in qualche modo la bottiglia (o bombola eventuale). Il mobile della vasca che vedi nelle foto della pagina precedente è a giorno e quindi questo è il vero problema... Ora sto pensando di mediare con una bottiglia da un litro invece che da due.

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Tecno Lab » 13/10/2016, 17:58

E' la scelta migliore, sia in termini estetici che di sicurezza, come ti dicevo nel post sù, non mi sentirei tranquillo con una bombola ricaricata a 40 / 50 atmosfere in salotto. Poi ti consigliavo la CO2 a lieviti perchè è più veloce da preparare rispetto a quella a gel. L'unica , secondo me , per non avere a vista la bottiglia, è di farti fare degli sportelli su misura per il tuo mobile dell'acquario....

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15671
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Monica » 13/10/2016, 19:07

Lulic71 ha scritto:una bottiglia da un litro invece che da due
Puoi farlo ti dura solo meno ma non é un problema :)
Perdona Tecno ho visto ora il saluto :-h
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Lulic71
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 10/10/16, 22:19

Re: CO2 fatta in casa

Messaggio di Lulic71 » 13/10/2016, 21:33

Monica ha scritto:
Lulic71 ha scritto:una bottiglia da un litro invece che da due
Puoi farlo ti dura solo meno ma non é un problema :)
Mi confermi quello che immaginavo ma almeno, intanto, è un inizio... e mi consente di nascondere la bottiglia in qualche modo con dei libri o un oggetto abbastanza voluminoso.

Devo a questo punto solo inserire un pezzo di tubo tra la bottiglia ed il contabolle della flebo che non posso applicare direttamente al tappo perché farebbe volume in altezza facendomi tornare al problema base...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti