Condizionatore Acquario

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Claudio80, Marcov

Rispondi
Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9563
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Condizionatore Acquario

Messaggio di Artic1 » 28/03/2018, 19:32

AleDisola ha scritto: io sto lavorando ad il tuo stesso progetto, se date un'occhiata, è già a buon punto, ho voluto portarlo avanti per averlo pronto prima dell'estate ;)

Ciaoo
Metto io il link visto che mi interessa soprattutto la parte del sistema di controllo. :-bd

refrigeratore per acquario fai da te

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9563
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Condizionatore Acquario

Messaggio di Artic1 » 29/08/2018, 18:32

Ragazzi posto un po' di aggiornamenti recuperati da altri topic:
Immagine
Usando questo controller della enorme cifra di
► Mostra testo
probabilmente è possibile alimentare il controller con la corrente 220V mentre le uscite su cui agiscono i relè sono "pulite" e quindi al punto 5 ed al punto 7 sarebbe possibile collegare le uscite di corrente di un trasformatore 220v AC -> 12v DC.
Questi trasformatori reperiti in rete (occhio che devono avere una potenza adeguata alle celle peltier con cui lavorano ed in ogni caso non superiore a 10A, altrimenti bruciamo il relè del controller!!!) possiedono spesso due uscite una + ed una -. Sfruttando la cosa potemmo collegare il controller ad un solo alimentatore usando il contatto 5 per la polarità + e il 7 per la polarità -
Trasformatore 220v-12v.jpg
Che ne dite?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
Steinoff
Ex-moderatore
Messaggi: 11468
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Condizionatore Acquario

Messaggio di Steinoff » 30/08/2018, 12:28

Artic1, non ho capito che ci attacchi alla STC... :-??
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9563
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Condizionatore Acquario

Messaggio di Artic1 » 30/08/2018, 12:45

Allora, la STC va collegata alla rete (220v AC), ed alla sonda di temperatura da infilare in vasca, sui morsetti 5 e 7, invece, puoi collegare l'uscita di un trasformatore 220v AC -> 12v DC e mettere quindi
  • l'uscita +12V del trasformatore sul contatto 5 della STC,
  • l'uscita -12V del trasformatore sul contatto 7 della STC.
In questo modo le peltier le colleghi al contatto 6 o al contatto 8 della STC :)

E' più chiaro?

Aggiunto dopo 13 minuti 33 secondi:
Facendo così l'unica cosa che rimane da "sistemare" è avere la certezza che se la STC sta alimentando l'uscita 6, non vi sia alcuna corrente sull'uscita 8.
Questo perché io, che non sono un elettronico, vorrei collegare una singola peltier sia all'uscita 6 che alla 8 contemporaneamente, quindi non so se si rischia un cortocircuito del trasformatore... Probabilmente per risolvere questo problema basterebbe mettere un ulteriore diodo al silicio sull'uscita di una delle due linee, in modo che in qualsiasi caso la corrente in uscita da una linea non possa riversarsi sull'altra :-? Però serve conferma di un elettronico io sto ipotizzando sollo sulla base di quel che riesco a capire di schemi elettrici :-??
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
Steinoff
Ex-moderatore
Messaggi: 11468
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Condizionatore Acquario

Messaggio di Steinoff » 30/08/2018, 13:03

Non ci ho capito niente lo stesso ma ora e' molto piu' chiaro cosa non ho capito :D
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9563
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Condizionatore Acquario

Messaggio di Artic1 » 30/08/2018, 13:36

Steinoff ha scritto: Non ci ho capito niente lo stesso ma ora e' molto piu' chiaro cosa non ho capito :D
apri l'immagine dell' STC. Vedi nello schema a destra in alto che ci son dei numeri?
Quei numeri sono quelli che vorrei collegare a quello che io chiamo "trasformatore" ma che probabilmente va chiamato "alimentatore" come quello della foto e che ha la possibilità di collegare in uscita, sia una linea a +12V che una a -12V
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
Wavearrow
star3
Messaggi: 4663
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Condizionatore Acquario

Messaggio di Wavearrow » 30/08/2018, 15:01

Artic1 ha scritto: Facendo così l'unica cosa che rimane da "sistemare" è avere la certezza che se la STC sta alimentando l'uscita 6, non vi sia alcuna corrente sull'uscita 8.
i due "interruttori" (passatemi il termine) non dovrebbero essere mai chiusi contemporaneamente perchè l'STC funziona così:
si setta la temperatura desiderata, ad esempio 27°C. Poi si setta un delta di temperatura, ad esempio 1°C .
i due "interruttori sono "normalmente" aperti quando la temperatura in vasca è compresa tra (temperatura desiderata - delta) e (temperatura desiderata + delta), quindi tra 26°C e 28°C.
Quando la temperatura scende al di sotto di 26°C cioè (temperatura desiderata - delta) si chiude l'interruttore 8.
L'interruttore resta chiuso fin quando la temperatura non è tornata al valore di riferimento, quindi 27°C. A questo punto si riapre l'interruttore 8.
Stesso discorso quando la temperatura in vasca sale al di sopra di 28°C (temperatura desiderata + delta)...questa volta è l'interruttore 6 che entra in gioco.

di conseguenza non possono essere entrambi chiusi.
STC-1000.JPG
Aggiunto dopo 1 minuto 8 secondi:
poi se vada inserito qualcos'altro che garantisca senza ombra di dubbio il disaccoppiamento delle uscite 6 e 8..... :-??
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Il cigno nero muore sempre. Lascia danni, ma anche lezioni. Per ridurre i primi occorre imparare, in fretta, quel che insegnano le seconde. Iniziamo ora, qui, tutti."

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9563
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Condizionatore Acquario

Messaggio di Artic1 » 30/08/2018, 15:10

Quondi è coem pensavo io.
Bene! Questo toglie un dubbio.
Ora resta da capire se il fatto che sull'ingresso 7 sia stato collegato il +12V e sull'8 (solo es esclusivamente quando il circuito 5-7 è chiuso) sia presente il -12V possa originare mal funzionamenti del relè.
Questo avverrebbe perché collegando la medesima peltier in ambo le uscite 6 ed 8, si originerebbe sulla 8 un potenziale elettrico quando è chiuso il circuito della 5-6, e sulla 6 il medesimo carico ma di polarità inversa quando invece è chiuso il circuito 7-8.
In questo caso un diodo potrebbe risolvere se questo fosse un problema?

Sono stato comprensibile?
Wavearrow ha scritto: Aggiunto dopo 1 minuto 8 secondi:
poi se vada inserito qualcos'altro che garantisca senza ombra di dubbio il disaccoppiamento delle uscite 6 e 8..... :-??
Ecco, qui secondo me @Giggino ci può sicuramente aiutare :-bd

Aggiunto dopo 6 minuti 1 secondo:
Comunque inizio a credere che sto STC e un alimentatore (o trasformatore) potrebbero permettermi di assemblare il sistema della Peltier...ho già tutti i componenti in casa (manca il tempo!).

Domanda... per regolare la ventolina in modo che non giri a bomba... basta mettere una resistenza di quelle variabili a rotellina? :D
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
Wavearrow
star3
Messaggi: 4663
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Condizionatore Acquario

Messaggio di Wavearrow » 30/08/2018, 15:22

Artic1 ha scritto: Sono stato comprensibile?
nun tant! :-?
ma probabilmente è un problema mio.

io ho l'STC-1000 e confermo che riscaldatore e ventole non entrano mai in funzione assieme....
Artic1 ha scritto:
Domanda... per regolare la ventolina in modo che non giri a bomba... basta mettere una resistenza di quelle variabili a rotellina? :D
io ho messo questo regolatore tra l'uscita dell'STC-1000 e le ventoline......
regolatore tensione.JPG
meno tensione, meno velocità di rotazione e meno rumore
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Il cigno nero muore sempre. Lascia danni, ma anche lezioni. Per ridurre i primi occorre imparare, in fretta, quel che insegnano le seconde. Iniziamo ora, qui, tutti."

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9563
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Condizionatore Acquario

Messaggio di Artic1 » 30/08/2018, 16:17

Wavearrow ha scritto: nun tant!
ma probabilmente è un problema mio.
allora... facciamo così: Ho una singola peltier e voglio metterla in funzione alternativamente a scaldare o a raffreddare con l'alimentaotre a 12V che ho messo sopra in foto e l' STC 1000 che abbiamo visto prima.
Descrivimi come collego il tutto. Così capisci qual'è il mio dubbio!
:D
Wavearrow ha scritto: io ho messo questo regolatore tra l'uscita dell'STC-1000 e le ventoline......
Fantastico! :-bd
Così hai un PWM e scegli tu a quanto far andare le ventole, con la resistenza che dicevo io avrebbe funzionato ugualmente e sarebbe stato più semplice ma era meno efficiente! :D
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti