Costruzione impianto CO2

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Costruzione impianto CO2

Messaggio di FedericoF » 20/07/2016, 12:36

giosu2003 ha scritto:Almeno duplicare le dosi? Ci sarebbero rischi?
Sì, che il lievito salga fino in acquario.. Prova io non l'ho mai usato
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2607
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Costruzione impianto CO2

Messaggio di giosu2003 » 20/07/2016, 12:39

Lievito in acquario vorrebbe dire un cambio d' acqua che vorrebbe dire 5 casse di bottiglie da portare per le scale, che vorrebbe dire un babbo che mi rincorre per tutta Pisa, che vorrebbe dire...

Se invece raddoppio acqua e colla, ma non zucchero? Per avere un rilascio ancora più graduale?

Avatar utente
Paolo81
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 07/04/15, 13:29

Re: Costruzione impianto CO2

Messaggio di Paolo81 » 20/07/2016, 12:54

FedericoF ha scritto:
giosu2003 ha scritto:Almeno duplicare le dosi? Ci sarebbero rischi?
Sì, che il lievito salga fino in acquario.. Prova io non l'ho mai usato
calcola che a me è successo pure senza raddoppiare le dosi....... #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o
Non c’è libertà se siete imprigionati da muri di disciplina

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2607
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Costruzione impianto CO2

Messaggio di giosu2003 » 20/07/2016, 12:58

Ho Già fatto le dosi come da articolo ma vorrei farlo durare di più raddoppiando magari solo acqua e gel ma non zucchero per non rischiare che il lievito vada a finire in vasca, ma aumentando la durata.

Avatar utente
Paolo81
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 07/04/15, 13:29

Re: Costruzione impianto CO2

Messaggio di Paolo81 » 20/07/2016, 13:03

Credo che le quantità siano regolate da una proporzione per cui se dovessi aumentare il lievito, ma lasciare lo zucchero nella stessa quantità, la durata sarebbe sempre la stessa, è come se mancasse il combustibile o il comburente in una reazione chimica con l'acqua come mezzo.....
Non c’è libertà se siete imprigionati da muri di disciplina

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nijk e 3 ospiti