Impermeabilizzare LED

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1772
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di luigidrumz » 22/04/2016, 11:33

nikoleo1234 ha scritto:
luigidrumz ha scritto:Ma non hai previsto un sistema di raffreddamento?
Sisi ogni singolo LED ha il suo dissipatore di calore ed in più stanno arrivando anche delle ventoline per areare
Ma come dissipatore intendi quel dischetto sul quale sono saldati i LED?

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di nikoleo1234 » 22/04/2016, 12:05

luigidrumz ha scritto:
nikoleo1234 ha scritto:
luigidrumz ha scritto:Ma non hai previsto un sistema di raffreddamento?
Sisi ogni singolo LED ha il suo dissipatore di calore ed in più stanno arrivando anche delle ventoline per areare
Ma come dissipatore intendi quel dischetto sul quale sono saldati i LED?
Nono, in alluminio segmentati

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1772
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di luigidrumz » 22/04/2016, 12:10

nikoleo1234 ha scritto: Nono, in alluminio segmentati
E allora stai tranquillo...non penso avrai bisogno di ventole, non dovresti raggiungere temperature eccessivamente alte. Le mie piastre con 4 LED collegati, arriva max a 35/40 °C ;)
Questi utenti hanno ringraziato luigidrumz per il messaggio:
nikoleo1234 (22/04/2016, 12:23)

Avatar utente
Patatoso
star3
Messaggi: 865
Iscritto il: 01/04/16, 11:40

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di Patatoso » 22/04/2016, 13:37

enkuz ha scritto:Non è così semplice, onestamente.
L'umidità è un grosso problema per i LED... cosa di cui non soffrono ad esempio le lampade CFL.
Perchè dici che le CFL non soffrono l'umidità? come gestite gli spazi dove i tubi t2 entrano nella scocca? Li avoglia se passa l'umidità, per non parlare delle feritoie di areazione nella scocca stessa.

Non è polemica la mia, ma curiosità su eventuale soluzione che io no nriesco a trovare.
grazie
NON LEGGERE LA PROSSIMA FRASE!

Sei un ribelle, mi piaci! ;)

Avatar utente
Gerry
star3
Messaggi: 598
Iscritto il: 09/12/15, 18:49

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di Gerry » 22/04/2016, 15:04

premetto che non utilizzo LED, ma se la condensa ( non contenente sali etc. etc.) è isolante, perchè isolare i LED? :-??
Mai affidarsi al negoziante, prima piuttosto chiedere sul forum e poi comprare!

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1772
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di luigidrumz » 22/04/2016, 15:23

Gerry ha scritto:premetto che non utilizzo LED, ma se la condensa ( non contenente sali etc. etc.) è isolante, perchè isolare i LED? :-??

Per evitare l'ossidazione dei contatti. :)
Inoltre, per essere precisi, l'acqua pura è un cattivo conduttore, non è un vero e proprio isolante. Se viene applicata una tensione, c'è comunque una piccola corrente di conduzione, questo per il fenomeno dell'auto autoprotolisi.
Inoltre considera che sui contatti c'è sempre un po' di polvere o "monnezza" che contribuisce al passaggio di corrente elettrica.

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di enkuz » 22/04/2016, 15:30

luigidrumz ha scritto:
Gerry ha scritto:premetto che non utilizzo LED, ma se la condensa ( non contenente sali etc. etc.) è isolante, perchè isolare i LED? :-??

Per evitare l'ossidazione dei contatti. :)
Esattamente :-bd

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di enkuz » 22/04/2016, 15:33

Patatoso ha scritto:
enkuz ha scritto:Non è così semplice, onestamente.
L'umidità è un grosso problema per i LED... cosa di cui non soffrono ad esempio le lampade CFL.
Perchè dici che le CFL non soffrono l'umidità? come gestite gli spazi dove i tubi t2 entrano nella scocca? Li avoglia se passa l'umidità, per non parlare delle feritoie di areazione nella scocca stessa.

Non è polemica la mia, ma curiosità su eventuale soluzione che io no nriesco a trovare.
grazie
Semplicemente perchè molti di noi le utilizzano da qualche anno senza aver avuto alcun problema conseguente all'umidità.

Le CFL si cambiano perchè dopo un certo utilizzo perdono intensità e colore (diminuiscono i gradi kelvin) ma di solito sono molto affidabili ed esenti da problemi particolari derivati dalla vita ''in acquario''.

I LED invece, se non isolati, danno problemi velocemente... i contatti si ossidano in poco tempo :-h

Quello che penso io è che le CFL scaldano talmente tanto che l'umidità e la condensa si asciugano molto velocemente tanto da non fare in tempo a fare danno ;)
Io mio sotto coperchio è un forno: all'accensione i tubi delle CFL sono ''completamente bagnati'' ma si asciugano in pochissimo tempo, una volta accese le lampade.
Questi utenti hanno ringraziato enkuz per il messaggio:
Patatoso (22/04/2016, 18:25)

Avatar utente
Gerry
star3
Messaggi: 598
Iscritto il: 09/12/15, 18:49

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di Gerry » 22/04/2016, 15:51

luigidrumz ha scritto:Per evitare l'ossidazione dei contatti. :)
Inoltre, per essere precisi, l'acqua pura è un cattivo conduttore, non è un vero e proprio isolante. Se viene applicata una tensione, c'è comunque una piccola corrente di conduzione, questo per il fenomeno dell'auto autoprotolisi.
Inoltre considera che sui contatti c'è sempre un po' di polvere o "monnezza" che contribuisce al passaggio di corrente elettrica.
...dico l'ultima st...ta
Lacca per capelli (ci facciamo la messa in piega :)) ) oppure cera spray quella che si usa per proteggere le schede elettroniche dalle ossidazioni etc.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Gerry il 22/04/2016, 16:01, modificato 1 volta in totale.
Mai affidarsi al negoziante, prima piuttosto chiedere sul forum e poi comprare!

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1772
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: Impermeabilizzare LED

Messaggio di luigidrumz » 22/04/2016, 15:55

Gerry ha scritto: ...dico l'ultima st...ta
Lacca per capelli (ci facciamo la messa in piega :)) ) oppure cera spray quella che si usa per proteggere le schede elettroniche dalle ossidazioni etc.
Sapessi quante ne ho dette e ne dico io...e sono ancora qui...ahahahha :))

Comunque sono idee buone...io addirittura avevo pensato al grasso siliconico da mettere sui contatti ma secondo me, bisognerebbe isolare anche la capsula che non credo sia perfettamente stagna... :-?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti