impianto CO2 fai da te

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Marco99
star3
Messaggi: 247
Iscritto il: 02/07/16, 18:38

impianto CO2 fai da te

Messaggio di Marco99 » 04/07/2016, 20:27

Ciao a tutti,
Vorrei iniziare a somministrare la CO2 nel mio acquario.
Volevo un consiglio su quale secondo voi è la miglior tecnica per produrla .
Gel o "polveri"?

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di FedericoF » 04/07/2016, 20:29

Marco99 ha scritto:Ciao a tutti,
Vorrei iniziare a somministrare la CO2 nel mio acquario.
Volevo un consiglio su quale secondo voi è la miglior tecnica per produrla .
Gel o "polveri"?
Quella che vai meglio a costruire e di cui trovi gli ingredienti più facilmente.
Ci sono:
- acido+bicarbonato
- lieviti
- lieviti con gel
- lievito kefir
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Marco99
star3
Messaggi: 247
Iscritto il: 02/07/16, 18:38

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di Marco99 » 04/07/2016, 20:30

FedericoF ha scritto:
Marco99 ha scritto:Ciao a tutti,
Vorrei iniziare a somministrare la CO2 nel mio acquario.
Volevo un consiglio su quale secondo voi è la miglior tecnica per produrla .
Gel o "polveri"?
Quella che vai meglio a costruire e di cui trovi gli ingredienti più facilmente.
Ci sono:
- acido+bicarbonato
- lieviti
- lieviti con gel
- lievito afgano
Io sarei più propenso per quella a gel perché ho letto che la somministrazione della CO2 avviene in modo costante e non tanto all'inizio e via via a diminuire come ho letto che accade con le altre

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di FedericoF » 04/07/2016, 20:36

Marco99 ha scritto:Io sarei più propenso per quella a gel perché ho letto che la somministrazione della CO2 avviene in modo costante e non tanto all'inizio e via via a diminuire come ho letto che accade con le altre
Ok allora vada per quella! Hai già letto l'articolo? Che cosa non ti è chiaro?

Mi raccomando, bottiglie solo di bibite frizzanti!
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Marco99
star3
Messaggi: 247
Iscritto il: 02/07/16, 18:38

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di Marco99 » 04/07/2016, 20:42

FedericoF ha scritto:
Marco99 ha scritto:Io sarei più propenso per quella a gel perché ho letto che la somministrazione della CO2 avviene in modo costante e non tanto all'inizio e via via a diminuire come ho letto che accade con le altre
Ok allora vada per quella! Hai già letto l'articolo? Che cosa non ti è chiaro?

Mi raccomando, bottiglie solo di bibite frizzanti!
Sul procedimento tutto chiaro solo che pensavo di aumentare la colla di pesce in modo da produrre meno bolle e che mi duri di più (dato che me ne servono 5/10 le altre sarebbero in eccesso ).
Se dovessi chiudere il flusso del tutto la bottiglia esplode ? Ho letto che i batteri si dovrebbero fermare ad una data pressione

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di FedericoF » 04/07/2016, 20:45

Marco99 ha scritto:Sul procedimento tutto chiaro solo che pensavo di aumentare la colla di pesce in modo da produrre meno bolle e che mi duri di più (dato che me ne servono 5/10 le altre sarebbero in eccesso ).
Stai alle dosi consigliate, poi in caso modifichi, le bolle le riduci col regolatore di pressione.
Marco99 ha scritto:Se dovessi chiudere il flusso del tutto la bottiglia esplode ? Ho letto che i batteri si dovrebbero fermare ad una data pressione
No non esplode, infatti si fermano. Ma purtroppo non posso darti informazioni troppo precise perché non uso quel metodo.
Comunque non dimenticare la valvola di non ritorno. E massima attenzione nei collegamenti, che i lieviti lavorano a pressioni alte. Se non hai già preso il tubo, ti consiglio di prendere quello "da aria" perché è più ridigo e più resistente (farai però più fatica a maneggiarlo)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Marco99
star3
Messaggi: 247
Iscritto il: 02/07/16, 18:38

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di Marco99 » 04/07/2016, 20:53

La valvola di non ritorno dove la posso comprare ?

Avatar utente
Marco99
star3
Messaggi: 247
Iscritto il: 02/07/16, 18:38

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di Marco99 » 04/07/2016, 20:56

Se metto le dosi per un litro in una bottiglia da 1,5 resiste meglio alla pressione oppure è la stessa cosa ?

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di FedericoF » 04/07/2016, 20:57

Marco99 ha scritto:La valvola di non ritorno dove la posso comprare ?
Negozi di acquari (sì è strano, ma ogni tanto compriamo anche noi qualcosa lì :ymdevil: )
Costa circa 2 euro!
Se ci soffi, da un lato riesci, dall'altro no, serve appunto per far andare la CO2 in vasca ma non l'acqua fuori!

Se son per acqua o bibite frizzanti è la stessa cosa. Se non sono per bibite frizzanti non puoi usarle.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Marco99
star3
Messaggi: 247
Iscritto il: 02/07/16, 18:38

Re: impianto CO2 fai da te

Messaggio di Marco99 » 04/07/2016, 21:01

Si trova da 6 mm la valvola ?

Il negozio da cui mi riforniscono non è molto grande anzi...
Se non la dovessero avere come posso rimediare cosa succede se non la metto (quando finisce la CO2 l'acqua entra nella bottiglia ?)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Aurora e 4 ospiti