Impianto irrigazione per paludario

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Jack Sparrow
star3
Messaggi: 971
Iscritto il: 15/03/15, 21:24

Impianto irrigazione per paludario

Messaggio di Jack Sparrow » 09/09/2016, 18:16

Ciao ragazzi vorrei creare un impianto per innaffiare le mie piantine del mio paludario.
Le piante in questione sono su uno sfondo ci cocco e volevo costruire questo impianto usando una pompa molto piccola tipo quella per presepi e usare un tubicino per areatore...
Il problema è che volevo una irrigazione regolabile oppure molto lenta.....diciamo goccia goccia...e innaffiare con un solo tubo tutte le piante che sono su due lati della vasca....il tubo deve salire proprio nell'angolo per poi dividersi in due....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Jack Sparrow il 09/09/2016, 18:36, modificato 1 volta in totale.
Chi sono io?!... Sono il capitano Jack Sparrow!!!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16541
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Impianto irrigazione per paludrio

Messaggio di Jovy1985 » 09/09/2016, 18:19

Se vuoi fare una cosa fighissima....te lo progetto io :)) pompa, regolatore di velocità della pompa, e telecomando che attiva e spegne la pompa a distanza....figo no :D :D è fattibile :-?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)

Avatar utente
Jack Sparrow
star3
Messaggi: 971
Iscritto il: 15/03/15, 21:24

Re: Impianto irrigazione per paludrio

Messaggio di Jack Sparrow » 09/09/2016, 18:33

Grazie ma non voglio spendere tanto.....anzi voglio spendere pochissimo......
Chi sono io?!... Sono il capitano Jack Sparrow!!!

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Impianto irrigazione per paludrio

Messaggio di darioc » 09/09/2016, 18:37

Sì, è fattibilissimo... :-?

Cerca come si da un impianto goccia a goccia in rete.
Ce un tubo principale grosso a da cui si dipartono dei braccioli della lunghezza che vuoi tu alla fine dei quali ci sono i gocciolatoi regolabili.
Come tubo principale me usi uno di mandata per pompe da acquario e lo fai correre sul bordo della vasca, poi ci attacchi i braccioli per impianto di microirrigazione e con quelli porti l'acqua alle piantine.
Metti un timer alla pompa e puoi regolare sia la portata della pompa sia quella dei gocciolatoi al termine dei braccioli.


Così spendi pochissimo.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Impianto irrigazione per paludrio

Messaggio di darioc » 09/09/2016, 18:42

Il tubo di mandata deve essere dentro il bordo perché può perdere....
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16541
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Impianto irrigazione per paludrio

Messaggio di Jovy1985 » 09/09/2016, 18:57

Jack Sparrow ha scritto:Grazie ma non voglio spendere tanto.....anzi voglio spendere pochissimo......
..e chi ha parlato di soldi? :-o comunque se vuoi farlo a costo quasi nullo, ti serve la pompa e i tubi di plastica..stop.
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
Jack Sparrow (09/09/2016, 20:25)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)

Avatar utente
Jack Sparrow
star3
Messaggi: 971
Iscritto il: 15/03/15, 21:24

Re: Impianto irrigazione per paludrio

Messaggio di Jack Sparrow » 09/09/2016, 20:25

Devo fare un giretto al Brico....devo vedere i gocciolatoi quanto sono piccoli....vorrei avere una cosa che posso nascondere facilmente...
Grazie ragazzi
Chi sono io?!... Sono il capitano Jack Sparrow!!!

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6863
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Impianto irrigazione per paludrio

Messaggio di darioc » 10/09/2016, 20:37

I gocciolatoi sono neri e grandi circa un centimetro e mezzo di lunghezza per uno di diametro.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Impianto irrigazione per paludario

Messaggio di alessio0504 » 15/09/2016, 3:56

Tieni aggiornato il topic e facci vedere che combini mi raccomando! :)
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
Angelo90
star3
Messaggi: 558
Iscritto il: 20/08/16, 10:42

Re: Impianto irrigazione per paludario

Messaggio di Angelo90 » 15/09/2016, 8:09

Inoltre voglio aggiungere che ci sono varie misure dei tubi, cioè puoi scegliere la distanza tra i vari gocciolatoi e anche il diamentro dei tubi. Ti faccio un esempio, noi usiamo i tubicini per le zucche da 22 di diametro e i gocciolatoi si trovano ogni 60 cm, invece per i pomodori usiamo quelli da 16 di diametro a 35 cm goccia goccia. Molti sono autoregolanti cioè l'acqua che abbiamo vicino alle ale di mandata e la stessa che cade anche a 100 metri di tubucino. Ne ho fatti così tanti di questi impianti che ne sono stufo... :-bd

Nel tuo caso potresti optare per un unico tubo, anche quelli che si usano per i filtri esterni, il tubo andrebbe collegato ad una pompa di risalita che generi pressione per far uscire l'acqua poi ad un certo punto metti uno T da li parti sempre con il tubo pieno e compri i gocciolatoi a bottone almeno li metti nelle posizioni che più ti piacciono.

Scrivi su google gocciolatoio a bottone, costano una fesseria, più il tubo che costa pochissimo (io 5 metri pagato 1 euro da 16mm). L'unica spesa più grossa è la pompa che deve prendere l' acqua dall'acquario per poi innaffiare le piante.

I gocciolati a bottone li trovi di molte misure, io ne avevo un paio piccolissimi rotondi piccoli mezzo cm e forse anche meno. La goccia esce in base alla pressione che gli dai, quindi in base alla pompa che compri.
Questi utenti hanno ringraziato Angelo90 per il messaggio:
alessio0504 (15/09/2016, 16:19)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Costa83 e 2 ospiti