Inserimento luce CFL in acquario

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di taita » 12/10/2015, 11:18

giampy77 ha scritto:Guarda io l'ho fatto e devi dire beato quel giorno. Tutto a 6500 k neon e Kevin del supermercato spesa totale 15 euro e nemmeno un problema. Se lo fai mi raccomando devi ridurre il fotoperiodo a 4ore e aumentare 1/2 a settimana ;)


le lampade CFL prenderanno esattamente il posto dei neon visibili nell'immagine. Tra i neon c'è un box (ci si accede dalla parte esterna) che contiene i reattori o i ballast. Non rimuoverò il tutto (potrebbe servirmi un giorno, magari se cambierò vasca) ma fisserò le CFL a questo box. 4 da una parte e 4 dall'altra. Secondo te è preferibile accendere separatamente a distanza di 30 min l'uno dall'altro i 2 blocchi di lampade? Pensavo questo per non stressare subito i pesci con una luce forte
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8928
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di GiuseppeA » 12/10/2015, 11:32

Se riesci a differenziare le accensioni sicuramente i pesci ringrazieranno. :-bd


Per fare un bel lavoro potresti far accendere prima 2 CFL( per esempio quelle a DX), poi altre 2 (quelle a SX) ed infine quelle rimanenti con un ritardo di 15 min.

Con 3 timer otterresti un bel effetto alba.
Per il tramonto vai al rovescio, prima le 4 poi 2 alla volta (SX DX). :-bd
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di giampy77 » 12/10/2015, 11:52

taita ha scritto:una domanda per Rox (ho letto il suo articolo sulle lampade, spero stia seguendo il topic) o per chiunque abbia avuto esperienza simile. Considerata la perdita di 3 W a lampadina (quindi 8W x 20 = 160W - 24W = 136W effettivi) riesco a tenere un pratino o comunque piante basse di questo tipo?
Hai un rapporto di 0,90 w/l se metti pure del nastro "alluminion tape " altro che prato secondo me non hai nessun problema. :-bd
Per l'altra domanda a già risposto Giuseppe ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di roberto » 12/10/2015, 13:27

taita ha scritto:da quanto li hai?, hai avuto problemi di infiltrazioni di acqua?
taita
i miei portalampade sono su una plafo lta dal pelo dell'acqua circa 13 cm quindi problemi zero
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di taita » 12/10/2015, 13:56

roberto ha scritto:
taita ha scritto:da quanto li hai?, hai avuto problemi di infiltrazioni di acqua?
taita
i miei portalampade sono su una plafo lta dal pelo dell'acqua circa 13 cm quindi problemi zero
l'evaporazione c'è comunque, sia a 13 cm che a 7-8 cm come il mio caso. Hai usato nastro isolante o altro?

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di giampy77 » 12/10/2015, 14:12

Io niente, ho messo la colla a caldo sui contatti esterni e stop due anni mai successo nulla.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di taita » 12/10/2015, 14:17

giampy77 ha scritto:Io niente, ho messo la colla a caldo sui contatti esterni e stop due anni mai successo nulla.
non ricordo se in altro topic o chissà dove (sempre qui comunque), ho letto che la colla a caldo ossida i contatti. Si consigliava di usare silicone. Forse mi sembra più pericolosa un eventuale infiltrazione via filettatura che sui poli che in fondo sono distanti quindi possibilità di corto nulle.
Comunque il modo di proteggerlo penso si possa trovare

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di giampy77 » 12/10/2015, 14:24

taita ha scritto:
giampy77 ha scritto:Io niente, ho messo la colla a caldo sui contatti esterni e stop due anni mai successo nulla.
non ricordo se in altro topic o chissà dove (sempre qui comunque), ho letto che la colla a caldo ossida i contatti. Si consigliava di usare silicone. Forse mi sembra più pericolosa un eventuale infiltrazione via filettatura che sui poli che in fondo sono distanti quindi possibilità di corto nulle.
Comunque il modo di proteggerlo penso si possa trovare
No è il silicone che ossida, già provato. Onestamente nessun problema nella filettatura della lampadina, alcuni mettono un giro di nastro da ettricisti tra il collo e l'inizio della filettatura, io non ho mai messo niente, mai visto un punto di ossidazione
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di giampy77 » 12/10/2015, 14:25

Ho le luci a 3/4 cm acquario ovviamente tutto chiuso
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
taita
star3
Messaggi: 560
Iscritto il: 05/09/15, 14:33

Re: Inserimento luce CFL in acquario

Messaggio di taita » 12/10/2015, 15:23

giampy77 ha scritto:Ho le luci a 3/4 cm acquario ovviamente tutto chiuso
bene, mi piacciono questi lavoretti manuali....

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti