Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di Luca.s » 10/03/2016, 14:23

Mi hanno dato un piccolo osso di seppia preso direttamente da una seppia prima di essere mangiata! Ora mi chiedevo, posso depurarlo dal sale?

Dovrei bollerlo? Essiccarlo e ribollirlo?

Comprarne uno già senza sale è scontato, lo chiedo giusto per curiosità!
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Matteorall
Top User
Messaggi: 1474
Iscritto il: 22/01/15, 20:32
Contatta:

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di Matteorall » 10/03/2016, 14:31

Di solito si lava e fornisce.

Non so come si tolga il sale, tempo che a lungo andare si inserisca troppo sodio.

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di Luca.s » 10/03/2016, 14:32

Matteorall ha scritto:tempo che a lungo andare si inserisca troppo sodio.
Fin tropo da non poter essere più eliminato dici? :-? Possibile probabilmene :(
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di pantera » 10/03/2016, 14:33

Va essiccato,lo utilizzavo per gli uccelli in acquario non mi convince sia per la solubilità che per il fatto che non alza solo il KH
Ultima modifica di pantera il 10/03/2016, 14:35, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di Luca.s » 10/03/2016, 14:33

pantera ha scritto:Va essiccato
E il sale come se ne va? :-?
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di pantera » 10/03/2016, 14:41

Luca.s ha scritto:
pantera ha scritto:Va essiccato
E il sale come se ne va? :-?
Se c'è sale ė parte del osso non c'è nulla da fare, va bollito 15 minuti e poi lasciato essiccare al sole altrimenti ammuffisce

Matteorall
Top User
Messaggi: 1474
Iscritto il: 22/01/15, 20:32
Contatta:

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di Matteorall » 10/03/2016, 14:47

pantera ha scritto:
Luca.s ha scritto:
pantera ha scritto:Va essiccato
E il sale come se ne va? :-?
Se c'è sale ė parte del osso non c'è nulla da fare, va bollito 15 minuti e poi lasciato essiccare al sole altrimenti ammuffisce
Io agli uccelli lo do direttamente... penso comunque basti il forno per seccarli.

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10739
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di Luca.s » 10/03/2016, 14:48

Matteorall ha scritto:
pantera ha scritto:
Luca.s ha scritto:
E il sale come se ne va? :-?
Se c'è sale ė parte del osso non c'è nulla da fare, va bollito 15 minuti e poi lasciato essiccare al sole altrimenti ammuffisce
Io agli uccelli lo do direttamente... penso comunque basti il forno per seccarli.
Si per gli uccelli non ci sono problemi. Pensavo di metterlo in vasca ma se non tolgo il sodio, lo butto piuttosto!!
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10236
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di lucazio00 » 10/03/2016, 15:54

In alternativa ci sono i gusci di uova di gallina, almeno non hanno sodio, anche se si sciolgono più lentamente perchè più compatti dell'osso di seppia!
Meglio senza pellicina ovviamente! :-bd
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Osso di seppia naturale, come "depurarlo"

Messaggio di cuttlebone » 10/03/2016, 15:56

Sconsiglio caldamente l'uso dell'osso "fai da te"
Anche lasciato bollire a lungo, rilascia sale in quantità industriali...
Alla terza bollitura, l'acqua era ancora oltre i 1500 µS
Comincio a credere che sia stato lui la causa dei miei problemi nel caridinaio...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: flutarr, Vincenzo95 e 3 ospiti