Posizionamento diffusore CO2

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di roberto » 13/05/2015, 8:29

HeaTHEn ha scritto:Devo passare ad un sistema capace di generare pressioni superiori? Il citrico potrebbe andare?
con il controllo che ho io sulla mia produzione di CO2 a gel la pressione in bottiglia attualmente dopo 17 giorni a 40 bpm è di 0.7 bar.....la pressione al microregolatore è sempre a 0.5 bar.
il citrico lavora piu' alto....lo devi portare a 1.5/2 bar......cmq come detto da cuttle è strano che tu abbia ritorno di acqua nel tubo della CO2 con l'ago....io lo avevo ma il mio sistema di immissione di CO2 era diverso.
usavo questo:
Immagine
Immagine
ma come detto l'acqua vinceva la pressione della CO2 e faceva da tappo per il gas....
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1724
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di Forcellone » 13/05/2015, 8:34

E' veramente strano che la pressione dell'acqua del tubo del filtro vinca sulla pressione della CO2.

Forse è come inserite la CO2 nel tubo?
Non potete inserirla con un ago piccolissimo invece del raccordo?


Una valvola del non ritorno per sicurezza sul tubo della CO2, un ago da insulina anche non schiacciato, aspetta che il lievito faccia il suo lavoro per un pochino e la pressione aumenti, poi mandi la CO2 e la regoli.
Nel mio caso i primi giorni e gli ultimi le bollicine sono leggermente più grandi, in tutto il periodo intermedio è stabile e le bollicine sono molto piccole e funziona bene, come finisco la CO2 il pH si alza nella norma. (il tutto funziona bene con una variabilità secondo le temperature o le dosi ecc., per un minimo di 20 giorni a poco più di 30).
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di roberto » 13/05/2015, 10:16

sicuramente con l'ago è meglio che con il sistema che avevo adottato io.
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17480
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di cuttlebone » 13/05/2015, 10:39

roberto ha scritto:sicuramente con l'ago è meglio che con il sistema che avevo adottato io.
Con i sistemi artigianali di produzione della CO2, penso di si [emoji3]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1724
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di Forcellone » 13/05/2015, 13:23

In un primo momento avevo usato un ago "normale" di una siringa da 5 ml. ma le bolle erano troppo grosse, Poi l'ho schiacciato, andava meglio ma sempre grandine, ho usato l'ago da insulina e le bolle erano OK.

Dalla foto vedo che il raccordo ha una grossa sezione nel punto dove si collega il tubo della la CO2. Questo dovrebbe addirittura creare il problema di avere l'acqua del filtro che si infila nel tubo della CO2.
Io proverei togliendo quel raccordo, tubo diretto e ago infilato nel tubo stesso.
Oppure ridurre il foro del raccordo, ma è proprio una perdita di tempo e prove varie. @-)
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di roberto » 13/05/2015, 13:30

si hai ragione.....infatti dopo poco tempo l'ho tolto....non mi fido ad inserire l'ago nel tubo di mandata esterno alla vasca....ho gia' fatto un mezzo allagamento in casa....se lo rifaccio mi ritrovo vasca e valige fuori dalla porta... :D :D :D ......
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1724
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di Forcellone » 13/05/2015, 17:56

Be..... è vero, non pensavo che il punto è fuori, si deve pensare proprio a tutto tutto. ;)

Ci sarà un modo volendo, ma se hai risolto in altri modi OK.
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di roberto » 13/05/2015, 20:47

per adesso diffusore ceramico della aquili,,,,voto 6
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
HeaTHEn
star3
Messaggi: 13
Iscritto il: 03/05/15, 19:49

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di HeaTHEn » 13/05/2015, 20:57

cuttlebone ha scritto:Con il sistema dell'ago mi sembra strano che avessi problemi di pression...
Non so che dire... Avevo messo un normale ago di siringa da 5ml, non schiacciato, all'inizio del tubo di mandata del mio pratiko 300. Se tenevo la pompa al massimo della portata, la CO2 faceva molta fatica ad uscire (non andava oltre le 3-4 bolle al minuto); anche riducendone la portata a circa la metà, la situazione non migliorava troppo. Il filtro si trova a terra, mentre l'acquario è rialzato dal suo mobile. Forse un problema di prevalenza...?
roberto ha scritto:per adesso diffusore ceramico della aquili,,,,voto 6
Al momento uso anch'io quello... Non male, ma si intasa molto facilmente, e non sempre riduce bene le bolle.

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17480
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Posizionamento diffusore CO2

Messaggio di cuttlebone » 13/05/2015, 21:14

Lago da insulina dovrebbe entrare obliquo nel tubo


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti