produzione CO2 oltre i lieviti

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
mirko59
star3
Messaggi: 856
Iscritto il: 20/10/13, 19:52

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di mirko59 » 12/12/2014, 19:35

josephbr ha scritto:provo domani mattina.. quindi provo facendo 250 ml acqua 200 gr bicarbonato e 150 ml di acqua con disciolto 50gr di acido citrico.. giusto??
ok dovrebbe andare in pressione da subito senza che schiacci la bottiglia con perdita inutile di CO2 se funziona abbiamo risolto il problema della mungitura =))

Avatar utente
josephbr
star3
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/11/14, 12:41

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di josephbr » 13/12/2014, 11:04

Ciao mirko ho provato il metodo da te consigliato e devo dire che va alla grande, la pressione raggiunge subito il valore compreso tra 1 e 1,5 bar. senza dover "mungere" la bottiglia, la produzione di CO2 è immediata, l'ho già posizionata con 17 bolle al minuto, tra un ora controllo il pH per vedere quante bolle mi servono.
l'unica accortezza da usare è inserire gradualmente i 150 ml di acqua perchè altrimenti schizza tutto :)) :)) .
le quantità che ho usato sono le seguenti:
bott. A: 1,1 lt acqua e 170 gr acido citrico;
bott. B: 250 ml acqua, 200 gr. bicarbonato di sodio, aggiunta subito dopo 150 ml. acqua con disciolto 50 gr. di acido citrico.
“Per la maggior parte della gente niente crea più problemi dello sforzo di pensare” ... James Bryce

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7330
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di DxGx » 13/12/2014, 11:10

Una domanda: anche questo metodo ne risente delle temperature?

Per esempio i lieviti a temperature troppo basse si possono anche bloccare, mentre a quelle alte finiscono troppo presto.
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
josephbr
star3
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/11/14, 12:41

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di josephbr » 13/12/2014, 11:21

Onestamente non ti so dire per esperienza ma da quello che ho letto in giro non dovrebbe subire variazioni, comunque aspettiamo Mirko che ne sa sicuramente più di me, ho iniziato oggi ad usare questo metodo.

Inviato dal mio GT-I9505
“Per la maggior parte della gente niente crea più problemi dello sforzo di pensare” ... James Bryce

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10771
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di lucazio00 » 13/12/2014, 11:56

DxGx ha scritto:Una domanda: anche questo metodo ne risente delle temperature?
Ogni reazione chimica risente della temperatura, tuttavia il sistema coi lieviti ne risente di più che non quello dell'acido citrico e bicarbonato di sodio!
In più con questo metodo ti prepari anche la citrosodina in casa! :D :D :D :)) :)) :)) =)) =)) =))
Questi utenti hanno ringraziato lucazio00 per il messaggio (totale 2):
DxGx (13/12/2014, 11:59) • josephbr (13/12/2014, 12:02)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
mirko59
star3
Messaggi: 856
Iscritto il: 20/10/13, 19:52

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di mirko59 » 13/12/2014, 15:29

josephbr ha scritto:Onestamente non ti so dire per esperienza ma da quello che ho letto in giro non dovrebbe subire variazioni, comunque aspettiamo Mirko che ne sa sicuramente più di me, ho iniziato oggi ad usare questo metodo.

Inviato dal mio GT-I9505
bene vedo che la mia idea di versare 150ml da subito ha funzionato quindi buon test a me va da 22giorni notte compresa tra 7 giorni postero' il nuovo livello credo che la temperatura non influenza come i lieviti :-bd

Avatar utente
josephbr
star3
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/11/14, 12:41

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di josephbr » 13/12/2014, 15:32

ho appena controllato la pressione ed è arrivata poco sopra il 2..
“Per la maggior parte della gente niente crea più problemi dello sforzo di pensare” ... James Bryce

Avatar utente
mirko59
star3
Messaggi: 856
Iscritto il: 20/10/13, 19:52

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di mirko59 » 13/12/2014, 21:14

josephbr ha scritto:ho appena controllato la pressione ed è arrivata poco sopra il 2..
hai messo troppo acido ne bastava 25gr o hai 'schiacciato' ulteriormente?

Avatar utente
josephbr
star3
Messaggi: 91
Iscritto il: 03/11/14, 12:41

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di josephbr » 13/12/2014, 21:37

Forse troppo acido... non ho schiacciato.. comunque è bastato interrompere la comunicazione tra le bottiglie per abbassare la pressione.

Inviato dal mio GT-I9505
“Per la maggior parte della gente niente crea più problemi dello sforzo di pensare” ... James Bryce

Avatar utente
fabrizio78
star3
Messaggi: 223
Iscritto il: 01/04/14, 21:36

Re: produzione CO2 oltre i lieviti

Messaggio di fabrizio78 » 21/12/2014, 10:28

Aggiornamenti? :D
"Solo chi vince scrive la storia, gli altri possono solo andarla a leggere" (Antonio Conte)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite