progetto 20lt

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

progetto 20lt

Messaggio di shiningdemix » 02/02/2014, 19:18

ho un 20lt che mi avanza...che c**o diranno molti xD è una vascatta che usavano per la quarantena senza nulla solo vetri senza assolutamente nulla...la mia idea era un po particolare ora vi provo a mostrarvela magari ne discutiamo insieme prima di mettermi all'opera :-bd

ho un filtro a cascatella simile a questo (il mio è preso da un tetratec easycrystal box 300 questo è un 250 ma il fnzionamento è uguale)
tetra filtro.png
cambia solo che il mio non aveva le ventose ho eseguito 1 foro dietro e ho attaccato una ventosa e devo dire che funziona...ho modificato anche il filtro perchè era a carboni attivi ho riutilizzato la struttura che conteneva il carbone e ne ho ricavato un divisorio creando cosi 2 scomparti uno per la lana e uno per i cannolicchi :-bd

ora passiamo alla luce la mia idea per fissare una CFL è questa...
supporti e filtro.jpeg
questo è un progetto autocad (sono disegnatore specializzato in questo programma :P)
si tratta di usare l'angolare in alluminio che avevo comprato per il tirante del 170lt cosi per liberare spazio e fare economia al massimo ne dovrò comprare un altro ma è il male minore
angolare.jpg
potrebbe portare degli inconvenienti messo in acqua ma per quello c'è il nostro caro amico plastivel senza contare che verrà coperto quasi del tutto...

il filtro verrà messo al centro di questa struttura e la cascatella sarà massimizzata con l'aggiunta di uno scivolo in plexiglass trasparente per permettere alla luce di passarci attraverso e creare una cascatella che prenda una parte abbondante del lato lungo senza strabordare fuori, lo scivolo avrà i bordi laterali rialzati in modo che crei la cascata...
dettaglio scivolo.jpeg
scivolo montato.jpeg
ok ora è il momento di passare alla parte artistica

la mia idea mi è venuta un giorno osservando il bordo strada del bosco vicino casa mia...e viaggiando con la mente mi è venuta in mente una cosa simile:
grotta.jpg
ora capito dove voglio arrivare?
in progetto c'è la realizzazione di uno sfondo diviso il 3 parti che integri o tutta o parzialmente la struttura in alluminio e integri anche il coperchio.

per un fattore di comodità sarà diviso in 2/3 integrato nella schiuma poliuretanica che comprenderà un pezzo di fondo+ sfondo, una parte inferiore del coperchio che si sosterrà grazie alle 2 staffe e integrerà lampada e scivolo in plexy e una parte superiore che coprirà il tutto in modo che a vista non rimanga niente...

il tutto rimane ancora solo un progetto anche se ho quasi tutto quello che mi occorre mi mancano solo le tinte per far sembrare tutto naturale per evitare che si formi troppa condensa sulla lampada (che sarà comunque corredata da portalampada ceramico e sto valutando se far passare fili e un pezzo di portalampada nella schiuma per un isolamento migliore) pensavo di formare dei fori per la fuoriuscita della condensa e magari di provare a far attecchire del muschio che sfrutterà quell'umidità e creerà un ambiente suggestivo già senza guardare nella vasca!

la vasca per via delle dimensioni ospiterà delle red cherry o red sakura e il tutto sarà corredato da muschi microsorum e se la cascata non formerà troppa corrente da della salvinia natas a chiudere il quadretto, avevo pensato anche a sfruttare le alghe per rendere naturale la parte sommersa del grottino ma quello sarà da vedere in un secondo momento...

il tutto sarà pensato in modo da poter essere eventualmente smontato quando dovrei decidere di cambiare allestimento, le staffe saranno fissate con dei bulloncini e saranno poggiate su del polistirolo fino che siliconato al vetro garantirà lo smontaggio semplice del tutto e eviteranno che il vetro si graffi

che ne pensate?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: progetto 20lt

Messaggio di Simo63 » 02/02/2014, 19:32

La butto li, so che ti stravolge tutto, ma non sarebbe meglio usare il classico portalampada con l'attacco da stringere sul vetro anziché quelle barre ?
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: progetto 20lt

Messaggio di shiningdemix » 02/02/2014, 19:54

le barre costituiscono la struttura portante dello sfondo/coperchio credo che senza non si terrebbe facilmente tutto l'ambaradam e poi come ho detto verranno quasi interamente coperte dalla schiuma poliuretanica quindi non vedo pericoli da quelle barre :-bd
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: progetto 20lt

Messaggio di gibogi » 02/02/2014, 23:42

Ok Shining, prova a procedere.

un consiglio, essendo il portalampade attaccato alla staffa in alluminio, devi provvedere ad un collegamento di terra, in quanto quella staffa lì è a portata di mano.

Ho dei dubbi sullo scivolo di plexyglass, tu ritieni che la luce lo attraverserà, io penso che si riempirà di alghe che oscureranno la parte sottostante.
Quindi predisponilo che si possa togliere facilmente per la pulizia.

Non so quanto spazio avrai a disposizione alla fine nella vasca con tutto quello che vuoi metterci, ma ammiro la tua inventiva.

Sono curioso di vederlo alla fine. :-bd :-bd
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: progetto 20lt

Messaggio di shiningdemix » 03/02/2014, 0:13

ho un portalampada in plastica che era montato sul malibu 20 che sto allestendo acque scure che non ha supporti...pensavo di usare del tangit e fissarlo sul supporto con la plastica in modo da isolarlo...ho anche pensato di farlo in legno il supporto che tanto andrebbe ricoperto di poliuretano...ho uno scatolone pieno di multistrato tagliati di varie misure sarebbe ottimo anche quello e meno rischio di metalli in acqua
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: progetto 20lt

Messaggio di shiningdemix » 04/02/2014, 13:59

ho spuzzato il poliuretano! come ha scritto mic sull'articolo è una figata immane! ho inglobato nel poliuretano la struttura che alla fine è stata fatta in legno e chiuso in un sacchetto ho messo il filtro a cascata affinchè rimanga il buco per alloggiarlo. c'è stato un brusco cambio riguardo la cascata e l'impianto di illuminazione, la cascata sarà generata sopra al coperchio passando sopra al pliuretano trattato a dovere mentre l'illuminazione per motivo di spazi e comodità sarà affidata a qualche striscia di LED cosi da stare tranquilli e sarà fissata sulla struttura in legno :-bd
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: progetto 20lt

Messaggio di gibogi » 04/02/2014, 16:41

ma mi lasci così con la curiosità?
un paio di foto non vuoi farmele vedere?
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: progetto 20lt

Messaggio di shiningdemix » 04/02/2014, 20:43

:D non ho foto perchè sto seguendo per filo e per segno quello che ha scritto mic sul suo articolo solo che in scala minore il suo acquario è lungo 1m il mio appena 30 xD l'unica cosa di diverso è che ho messo quella struttura di legno ma ora me ne pento perchè il poliuretano ora che lo sto toccando con mano è molto piu robusto di quello che sembra...
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: progetto 20lt

Messaggio di gibogi » 04/02/2014, 20:46

Per lavorarlo, puoi usare il taglierino, la raspa e anche il flessibile piccolo.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: progetto 20lt

Messaggio di shiningdemix » 04/02/2014, 21:00

eh si ora la rifinitura sarà importante anche perchè adesso come adesso è un megacuscino di poliuretano anche piu grosso dell'acquario infatti a pensarci potevo rivestire direttamente la vaschetta con una busta e spararglielo dentro cosi ne sprecavo di meno
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daniele-, mucco e 4 ospiti