risiliconatura acquario

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di naftone1 » 15/03/2016, 11:09

sailplane ha scritto:Ci sarebbe anche una "via di mezzo". Fermo restando che ciò espresso sin ora, sia il "metodo ottimale" che equivale a costruire una vasca nuova al 100%, la cui unica differenza è utilizzare vetro usato anziché nuovo, una "parziale" risiliconatura efettuata raschiando via il vecchio silicone, il più possibile, senza intaccare con la lametta quello tra vetro e vetro e utilizzare il metodo dell'intrusione (premere il silicome steso con il dito indice.. :) ) porta come risultato, nel 99,9% dei casi, ad una vasca ricondizionata in grado di svolgere la sua funzione per n anni senza alcun problema.
Se deve essere un tentativo, tanto vale sia il più economico in termini di spesa e tempo: Down Corning (tanto vale usare il "migliore..."), nastro di carta (da togliere subito dopo, unico sistema per essere sicuri che sia prima che solidifichi) acido muriatico, alcool e passa la paura :)
:-bd :-bd :-bd :-bd
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Tzn
star3
Messaggi: 118
Iscritto il: 12/02/16, 10:41

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di Tzn » 15/03/2016, 11:33

Io però,devo dirvi la verità,non rischierei.Se perde significa che in uno o più punti il silicone è andato anche tra i vetri,certo così facendo tapperesti la falla ma solo momentaneamente...e il silicone nuovo che va a tirare sul vecchio rinsecchito che a sua volta non tiene bene ed ha perso la sua elasticità è una tragedia annunciata secondo me.
Se ti va bene prima o poi ti fa la goccia e devi svuotare,trasferire pesci e piante urgentemente (caso più frequente),se ti va male si svuota in pochi secondi (più raro ma se ne leggono in giro di esperienze in tal senso).
Mettici che l'acqua si infila prima o poi anche nel più piccolo anfratto,la pressione una volta riempito,le vibrazioni,le manutenzioni,apri e chiudi il coperchio...80 litri (e sono ancora pochi) per casa,pesci morti e piante rinsecchite sono un bel casino :D
Se proprio vuoi tentare una riparazione a tuo rischio e pericolo ti suggerisco uno "stress test" prolungato in giardino/all'aperto se ne hai la possibilità :-bd

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di naftone1 » 15/03/2016, 11:45

Tzn ha scritto:ti suggerisco uno "stress test" prolungato in giardino/all'aperto se ne hai la possibilità
io quello lo farei anche nel caso decidesse di rifare tutte le siliconature...
io l'ho fatto anche con la mia vasca comprata usata... "fidarsi è bene, non fidarsi è meglio" diceva mio nonno ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Tzn
star3
Messaggi: 118
Iscritto il: 12/02/16, 10:41

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di Tzn » 15/03/2016, 11:48

naftone1 ha scritto:
Tzn ha scritto:ti suggerisco uno "stress test" prolungato in giardino/all'aperto se ne hai la possibilità
io quello lo farei anche nel caso decidesse di rifare tutte le siliconature...
io l'ho fatto anche con la mia vasca comprata usata... "fidarsi è bene, non fidarsi è meglio" diceva mio nonno ;)
E la saggezza dei nonni non si discute! :D ;) :-bd

Avatar utente
davide86
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 29/02/16, 16:46

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di davide86 » 15/03/2016, 12:36

Tzn ha scritto:ti suggerisco uno "stress test" prolungato in giardino/all'aperto se ne hai la possibilità :-bd
ovviamente credo che lo farò tutto di sana pianta
vi ringrazio ancora per i consigli pratici,per stress test intendi riempirlo e tenerlo attivo fuori per verificare le perdite?

Avatar utente
Tzn
star3
Messaggi: 118
Iscritto il: 12/02/16, 10:41

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di Tzn » 15/03/2016, 13:37

davide86 ha scritto:
Tzn ha scritto:ti suggerisco uno "stress test" prolungato in giardino/all'aperto se ne hai la possibilità :-bd
ovviamente credo che lo farò tutto di sana pianta
vi ringrazio ancora per i consigli pratici,per stress test intendi riempirlo e tenerlo attivo fuori per verificare le perdite?
Dopo aver lasciato asciugare il silicone per qualche giorno,lo riempi completamente e lo lasci pieno almeno qualche giorno (più tempo lo puoi lasciare meglio è).Fai una verifica visiva delle siliconature (distaccamenti,bolle d'aria eccessive)e verifichi che non perda.
Sollecitalo un po' simulando le cose che possono essere più gravose come pulizia dei vetri,apertura/chiusura coperchio ecc.. Se c'è qualche problema entro qualche giorno viene fuori altrimenti puoi partire tranquillo ;)

Avatar utente
Gerry
star3
Messaggi: 598
Iscritto il: 09/12/15, 18:49

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di Gerry » 15/03/2016, 22:31

davide86 ha scritto:ovviamente credo che lo farò tutto di sana pianta
vi ringrazio ancora per i consigli pratici,per stress test intendi riempirlo e tenerlo attivo fuori per verificare le perdite?
Il test che va sempre fatto è quello di riempire la vasca per metà e/o oltre Sollecitare la vasca sollevandola di pochissimo (da uno spigolo) con dolcezza e cautela "diciamo in diagonale" cosi facendo si sollecita tutto il silicone che tiene insieme i vetri.
Mai affidarsi al negoziante, prima piuttosto chiedere sul forum e poi comprare!

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 681
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di DavideVR » 15/03/2016, 23:05

Non sono molto d'accordo con te Gerry...
Quelle che dici tu sono sollecitazioni che andrebbero sempre evitate. :-o
La prova da fare dopo aver aspettato l'asciugatura del silicone, ed è quello che fanno anche i vetrai, è quella di riempire fino all'orlo la vasca e lasciarla per una settimana almeno.
Quando si sposta una vasca in vetro la raccomandazione principale è proprio quella di non sollecitare i vetri come hai detto tu... :-?

Avatar utente
Gerry
star3
Messaggi: 598
Iscritto il: 09/12/15, 18:49

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di Gerry » 15/03/2016, 23:21

DavideVR ha scritto:Quando si sposta una vasca in vetro la raccomandazione principale è proprio quella di non sollecitare i vetri come hai detto tu... :-?
se leggi bene ho scritto : sollevandola di pochissimo (da uno spigolo) con dolcezza e cautela è normale se la alzi come un'elefante crepi i vetri, a questo si riferiscono i vetrai
Mai affidarsi al negoziante, prima piuttosto chiedere sul forum e poi comprare!

Avatar utente
davide86
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 29/02/16, 16:46

Re: risiliconatura acquario

Messaggio di davide86 » 15/03/2016, 23:43

grazie mille sempre a tutti, di spazio fuori per testare la siliconatura c'è, anche perché andrebbe in camera mia sotto una libreria che modificheró e se perde so guai :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti