rosso e CFL

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 14/02/16, 23:59

rosso e CFL

Messaggio di vinsgald » 23/03/2016, 17:57

Ciao... può essere che le 4 CFL che ho benché 6500k mi diano un aspetto rosso all'acquario?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: rosso e CFL

Messaggio di Diego » 23/03/2016, 18:04

No, non dovrebbe essere :-?

Può essere che faccia riflesso con il fondo, o che tu abbia esagerato con il ferro chelato (se lo usi).

Un paio di domande:
Puoi mettere una foto che faccia vedere tutta la vasca?
Se tiri fuori l'acqua in un bicchiere, è rossa?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 14/02/16, 23:59

Re: rosso e CFL

Messaggio di vinsgald » 23/03/2016, 19:04

Ora sono partito e rientro martedi. Faro queste foto. Per l'acqua no non è rossa

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: rosso e CFL

Messaggio di Diego » 23/03/2016, 19:52

Allora aspettiamo aggiornamenti
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Matteorall
Top User
Messaggi: 1474
Iscritto il: 22/01/15, 20:32
Contatta:

Re: rosso e CFL

Messaggio di Matteorall » 23/03/2016, 20:03

Se sono vecchie sì, tendono al rosato. E' più probabile comunque che siano tannini del legno o ferro come suggeriva Ferdinando.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: rosso e CFL

Messaggio di Diego » 23/03/2016, 20:15

Matteorall ha scritto:Se sono vecchie sì, tendono al rosato. E' più probabile comunque che siano tannini del legno o ferro come suggeriva Ferdinando.
Se fossero tannini o altre sostanze coloranti, l'acqua sarebbe rossa anche nel bicchiere, no? :-?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Matteorall
Top User
Messaggi: 1474
Iscritto il: 22/01/15, 20:32
Contatta:

Re: rosso e CFL

Messaggio di Matteorall » 23/03/2016, 20:28

Dipende dalla concentrazione... in 5 cm di un bicchiere vedi un effetto...in in 30 cm di acquario è più intensa la tonalità.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16028
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: rosso e CFL

Messaggio di fernando89 » 23/03/2016, 20:53

Matteorall ha scritto:Se sono vecchie sì, tendono al rosato. E' più probabile comunque che siano tannini del legno o ferro come suggeriva Ferdinando.
ho sentito il mio nome :-?

(anche se storpiato X( )
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 14/02/16, 23:59

Re: rosso e CFL

Messaggio di vinsgald » 23/03/2016, 21:28

Matteorall ha scritto:Se sono vecchie sì, tendono al rosato. E' più probabile comunque che siano tannini del legno o ferro come suggeriva Ferdinando.
Le luci son nuove. Se sono legno e ferro poi passa? Dopo quanto?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: rosso e CFL

Messaggio di Diego » 23/03/2016, 21:34

vinsgald ha scritto:Le luci son nuove. Se sono legno e ferro poi passa? Dopo quanto?
Dipende dalla concentrazione dell'agente "colorante".
I legni possono continuare a rilasciare, quindi l'effetto potrebbe non scomparire.
Il ferro: dipende quanto ne hai buttato (sai quanto ne hai messo?)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti