Secondo voi ?

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Secondo voi ?

Messaggio di Diego » 25/02/2016, 7:37

gianlu187 ha scritto:Emh no errore mio .. Col pulsante il relè resterebbe eccitato e non va bene .. Devo pensarci meglio
Se metti un relè normalmente chiuso (NC), quando alzi il coperchio il pulsante interrompe la corrente e il relè si apre, interrompendo la corrente
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 3984
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Secondo voi ?

Messaggio di Silver21100 » 25/02/2016, 10:00

Non ci sono relè o interruttori che servano se alla fine siamo noi i primi a non staccare le prese perché lavorare al buio in acqua è uno schifo.
Io stesso, nonostante il mio timore, sono il primo a non spegnere le luci perchè la vasca è scarsamente illuminata , sarebbe interessante creare una luce di servizio per operare in piena sicurezza ... magari aprendo un Topic ad hoc su questo argomento

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Secondo voi ?

Messaggio di enkuz » 25/02/2016, 14:07

Interessantissimo lavoro !!!!!

Inviato dal mio G7-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Secondo voi ?

Messaggio di CIR2015 » 25/02/2016, 21:34

Il progetto continua. Oggi ho realizzato due nuovi coperchi in quanto ancora non è ben chiaro se devo mettere o meno lo skimmer... c'è che dice sì e chi dice no... Comunque ci siamo quasi. Due lampade da 14w dovrebbero bastare ed ho inserito una nuova ventolina molto potente. Nel we metterò la roccia viva ed iniziamo l'avventura.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Inviato con Tapatalk
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Secondo voi ?

Messaggio di Diego » 25/02/2016, 21:54

Bello bello, promette bene :ymapplause:
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41

Re: Secondo voi ?

Messaggio di melmelchior » 25/02/2016, 23:08

Ho seguito un po e mi ero intromesso soltanto perché per 12 anni ho venduto materiale elettrico e la normativa parla chiaro. Anche nei bagni la zona zero(ovvero in prossimità delle zone ove vi è acqua) tipo sopra i lavandini o docce o comunque entro una distanza di 1 metro non possono essere presenti prese o altri apparecchi. Questo per evitare che Si tocchino i contatti con le mani bagnate.
Ho visto il discorso sui magnetotermici e sui differenziali è quello da frutto con la scritta C10 non è differenziale. Il differenziale a monte di tutto deve essere un 0,01 mentre i classici sono 0,03.
I 0,01 sono quelli adatti alle vasche idromassaggio. Essendo 0,01 appena hanno il minimo sentore di pericolo saltano prima degli 0,03 quindi non fanno saltare la corrente in tutta casa.
Per quanto riguarda il riarmo automatico serve nel caso in cui si abiti vicino a delle cabine ENEL dove gli sbalzi di tensione possono far saltare i salvavita. Se non avete questo problema non serve praticamente a nulla. Altrimenti sono anche utili nel caso non abbiate parafulmini e in caso di temporale se dovesse saltare il salvavita lo riarmano.
Non ho letto da nessuna parte di che materiale è fatto il coperchio. Se è in plastica non ci sono problemi ulteriori ma nel caso sia in materiale metallico... Nel caso ci sia dispersione a causa di condensa sui contatti... Beh soltanto sfiorando il coperchio ci si rimarrebbe attaccati o se va bene salta il salvavita. Spero di essere stato chiaro e non aver fatto confusione ma erano molti argomenti.

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Secondo voi ?

Messaggio di CIR2015 » 25/02/2016, 23:47

melmelchior ha scritto: Non ho letto da nessuna parte di che materiale è fatto il coperchio. Se è in plastica non ci sono problemi ulteriori ma nel caso sia in materiale metallico... Nel caso ci sia dispersione a causa di condensa sui contatti... Beh soltanto sfiorando il coperchio ci si rimarrebbe attaccati o se va bene salta il salvavita. Spero di essere stato chiaro e non aver fatto confusione ma erano molti argomenti.
Questo mi allarma molto essendo i coperchi in acciaio... Ma come posso isolarli ?
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41

Re: Secondo voi ?

Messaggio di melmelchior » 25/02/2016, 23:55

L'importante è trovare il modo di isolare i cavi ed i contatti. Esistono guaine termorestringenti e resine per isolare i contatti. Fare in modo che i cavi e/o zone di contatto come morsetti o faston non tocchino il coperchio. È lo stesso problema che hanno le lavatrici... Se c'è dispersione toccando la carcassa si sente la scossa ma essendo leggera potrebbe non far scattare il salvavita. Per questo ti consiglio di mettere per sicurezza un salvavita da 10ma. Costicchiano ma vale la pena. Devo dire che l'acciaio se inox non è un buon conduttore quindi il rischio si riduce ma c'è sempre.
Isola bene i fili e usa le guaine termorestringenti per coprire i contatti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Secondo voi ?

Messaggio di CIR2015 » 26/02/2016, 0:00

I contatti sono ben isolati con la colla a caldo e non ho altre giunzioni sulla linea. Comunque metterò un differenziale a 10 ma. Il coperchio è inox 316.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41

Secondo voi ?

Messaggio di melmelchior » 26/02/2016, 0:05

Dalle foto ultime ho visto che sono isolati. La ventolina è a 220V anche quella? Metti per sicurezza dei gommini (se non li hai già messi) che facciano da isolate per le viti, tra coperchio e struttura della ventolina, e ti evitano anche eventuali vibrazioni del coperchio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di melmelchior il 26/02/2016, 0:16, modificato 2 volte in totale.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daniele- e 4 ospiti