Vasche in acrilico

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
FedeCana
PRO Alghe
Messaggi: 2242
Iscritto il: 14/11/17, 15:22

Vasche in acrilico

Messaggio di FedeCana » 20/11/2017, 13:39

:-h ciao a tutti , avete esperienza con queste vasche ? So che sono molto più resistenti e più trasparenti e ce la possibilità di rimuovere i graffi , sapete dirmi qualcosa in più? Prezzi ? Pro e contro? Qualcuno ne possiede? Grazie

Posted with AF APP
come sopra così sotto ...

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4762
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Vasche in acrilico

Messaggio di Nijk » 20/11/2017, 14:14

Seguo la discussione, da quello che so costano molto e non si trovano in giro, soprattutto qui da noi :-?
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15706
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Vasche in acrilico

Messaggio di Monica » 20/11/2017, 14:20

Ciao Fede :) non le ho mai usate ma da quello che sò
si rigano molto facilmente e alla fine non costano meno di vasche "nude" in vetro,aspettiamo magari la testimonianza di qualcuno che le ha usate :)

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Monica per il messaggio:
FedeCana (20/11/2017, 15:11)
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4461
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Vasche in acrilico

Messaggio di Joo » 20/11/2017, 14:44

Ciao Fede,
FedeCana ha scritto: avete esperienza con queste vasche ?
Conosco molto bene il materiale, ma non ho alcuna esperienza su vasca per acquari.
FedeCana ha scritto: So che sono molto più resistenti e più trasparenti e ce la possibilità di rimuovere i graffi
E' un materiale molto elastico che tende a deformarsi. ossia, le pareti spanciano parecchio, anche in vasche di piccole dimensioni. Apparentemente è più facile rimuovere i graffi ma è comunque molto difficile eliminare gli aloni di opacizzazione che rimangono dopo l'eliminazione del graffio...... in ogni caso è facilissimo rigarli con qualsiasi cosa, già con la pulizia delle alghe.
Tende ad ingiallire leggermente con fertilizzanti a base di ferro.
FedeCana ha scritto: sapete dirmi qualcosa in più?
Col tempo tende ad ad irrigidirsi e cristallizzarsi........ la cristallizzazione è sinonimo di fragilità.
Sui prezzi non so dirti.

Parliamo di vetro:
non conosce limiti di tempo come durata del materiale;
è scarsamente elastico e conserva la sua forma originaria;
é molto più difficile rigarlo;
é più facile pulirlo;
Non reagisce ai componenti chimici;
In merito alla trasparenza esiste anche il vetro extra chiaro, ma quasi sempre la trasparenza del materiale (vetro o acrilico) non incide abbastanza rispetto a quanto l'acqua è in grado di filtrare la luce.

Io tifo dempre per il vetro. :-h
Questi utenti hanno ringraziato Joo per il messaggio (totale 2):
FedeCana (20/11/2017, 15:11) • Monica (20/11/2017, 15:38)
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
FedeCana
PRO Alghe
Messaggi: 2242
Iscritto il: 14/11/17, 15:22

Vasche in acrilico

Messaggio di FedeCana » 20/11/2017, 15:11

Giovanni61 ha scritto: Ciao Fede,
FedeCana ha scritto: avete esperienza con queste vasche ?
Conosco molto bene il materiale, ma non ho alcuna esperienza su vasca per acquari.
FedeCana ha scritto: So che sono molto più resistenti e più trasparenti e ce la possibilità di rimuovere i graffi
E' un materiale molto elastico che tende a deformarsi. ossia, le pareti spanciano parecchio, anche in vasche di piccole dimensioni. Apparentemente è più facile rimuovere i graffi ma è comunque molto difficile eliminare gli aloni di opacizzazione che rimangono dopo l'eliminazione del graffio...... in ogni caso è facilissimo rigarli con qualsiasi cosa, già con la pulizia delle alghe.
Tende ad ingiallire leggermente con fertilizzanti a base di ferro.
FedeCana ha scritto: sapete dirmi qualcosa in più?
Col tempo tende ad ad irrigidirsi e cristallizzarsi........ la cristallizzazione è sinonimo di fragilità.
Sui prezzi non so dirti.

Parliamo di vetro:
non conosce limiti di tempo come durata del materiale;
è scarsamente elastico e conserva la sua forma originaria;
é molto più difficile rigarlo;
é più facile pulirlo;
Non reagisce ai componenti chimici;
In merito alla trasparenza esiste anche il vetro extra chiaro, ma quasi sempre la trasparenza del materiale (vetro o acrilico) non incide abbastanza rispetto a quanto l'acqua è in grado di filtrare la luce.

Io tifo dempre per il vetro. :-h
Grazie sei stato chiarissimo !! Ottime info

Posted with AF APP
come sopra così sotto ...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti