Osmosi inversa: i silicati.

Senza essere scienziati: spiegazioni facili per tutti

Moderatori: cicerchia80, lucazio00

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 10276
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di Artic1 » 14/06/2021, 18:46

@GiovAcquaPazza mi han detto :- di chiedere a te.
Mi spieghi come mai le membrane osmotiche lascian passare i silicati? Non sono "grossetti"? Credevo li separassero per via dimensionale della molecola? Sbaglio? :D :D

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 6025
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di GiovAcquaPazza » 14/06/2021, 23:27

Ciao bello, non è che lasciano passare i silicati , in generale una membrana osmotica ben funzionante trattiene il 99 percento delle “durezze” (Ca2+ e Mg2+) e il 90 percento dei sali disciolti (Na, Cl, NO3- ecc..) . Se consideri che circa il 28 percento della crosta terrestre è formato da composti del silicio viene da se che nel permeato ne avremo comunque una certa quantità .
Questi utenti hanno ringraziato GiovAcquaPazza per il messaggio:
Vissalino (14/06/2021, 23:48)
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 10276
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di Artic1 » 15/06/2021, 0:43

Ma su che principio si basa il sistema della membrana?
Trattiene il sodio che è uno ione minuscolo e lascia passare SiO2 che è una montagna?

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 6025
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di GiovAcquaPazza » 15/06/2021, 14:14

Artic1 ha scritto:
15/06/2021, 0:43
su che principio si basa il sistema della membrana
Non si comporta come un filtro , non è che le sostanze restano intrappolate nella membrana, piuttosto come un “vigile urbano” nel senso che l’acqua pura prende un percorso diverso rispetto ai sali disciolti ...poi le caratteristiche del permeato sono funzione del numero atomico, concentrazione relativa, pressione osmotica e pressione di immissione del fluido di alimentazione .
Per esempio gli impianti di desalinizzazione dell’acqua di mare (molto usati in agricoltura e agroindustria ) lavorano a circa 50-60 bar (la pressione osmotica dell’acqua di mare è 26 bar)
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 43492
Iscritto il: 07/06/15, 8:12

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di cicerchia80 » 15/06/2021, 14:37

GiovAcquaPazza ha scritto:
14/06/2021, 23:27
Se consideri che circa il 28 percento della crosta terrestre è formato da composti del silicio viene da se che nel permeato ne avremo comunque una certa quantità .
... Quindi nonostante trattenga (numero a caso) l'87% dei silicati, quel buon 13% è comunque un numero alto?
(Va da se che conta anche la concentrazione in entrata)
Urea e metanolo mi sembra stiano addirittura al 70% nelle membrane filmtec
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 10276
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di Artic1 » 15/06/2021, 15:10

cicerchia80 ha scritto:
15/06/2021, 14:37
Quindi nonostante trattenga (numero a caso) l'87% dei silicati, quel buon 13% è comunque un numero alto?
Mi pare strana come cosa. Mica son così tabti i silicati in origine. :-?
GiovAcquaPazza ha scritto:
15/06/2021, 14:14
Non si comporta come un filtro , non è che le sostanze restano intrappolate nella membrana, piuttosto come un “vigile urbano” nel senso che l’acqua pura prende un percorso diverso rispetto ai sali disciolti
Ok. Ma in che modo?

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
aragorn
star3
Messaggi: 3934
Iscritto il: 05/10/19, 23:55

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di aragorn » 15/06/2021, 16:32

Artic1 ha scritto:
15/06/2021, 15:10
Ma in che modo?
Io me la immagino nel senso che la pressione non è tanto una spinta a far passare l'acqua attraverso la membrana che funge da setaccio ma come per l'osmosi è la differenza di pressione che causa il passaggio del solvente (l'acqua) della soluzione più concentrata a quella meno concentrata (io la immagino come una depressione che risucchia parte del solvente e del soluto, la soluzione più concentrata, separandola da una parte meno concentrata ).
nell'inversa la pressione maggiore è artificialmente applicata nella soluzione più concentrata che appunto inverte il meccanismo osmotico naturale.
Quindi la membrana non dovrebbe avere la funzione di un vero e proprio setaccio, ovviamente più ha caratteristiche di setaccio meglio è perché svolge una funzione attiva, ma la sua funzione primaria dovrebbe essere solo quella di compartimentare per creare la differenza di pressione e creare le condizioni fisiche che permettono la migrazione di parte del solvente, l'acqua.
Questo potrebbe voler dire che non svolgendo una vera e propria funzione attiva, di setaccio, perché non è questo il suo socpo primario, non interviene a bloccare le sostanze, parte del soluto, che, in base alle caratteristiche proprie della membrana stessa, potrebbero comunque passare.
In altri termini se aumenti la pressione di funzionamento verso il suo limite massimo dovresti avere acqua più pura .

Aggiunto dopo 17 secondi:
:-? questa ci sta tutta
Ci sarà un giorno in cui il coraggio degli Uomini cederà ... Ma non è questo il giorno. Quest'oggi combattiamo! :ympray: :-?
Le faccette le uso poco e male ... è chiaro

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 10276
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di Artic1 » 15/06/2021, 16:37

aragorn ha scritto:
15/06/2021, 16:32
Quindi la membrana non dovrebbe avere la funzione di un vero e proprio setaccio, ovviamente più ha caratteristiche di setaccio meglio è perché svolge una funzione attiva, ma la sua funzione primaria dovrebbe essere solo quella di compartimentare per creare la differenza di pressione e creare le condizioni fisiche che permettono la migrazione di parte del solvente, l'acqua.
Io invece l'ho sempre vista come un comune setaccio. Tant'é che come tutti i setacci si occlude con il tempo.
:D
aragorn ha scritto:
15/06/2021, 16:32
In altri termini se aumenti la pressione di funzionamento verso il suo limite massimo dovresti avere acqua più pura
Non è il contrario? Più premi e più hai impurità nel risultato :-?

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 43492
Iscritto il: 07/06/15, 8:12

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di cicerchia80 » 15/06/2021, 19:08

... Mmmh, hanno le loro pressioni ottimali
Bel nostro articolo c'è una tabella di un mio catalogo
Più è bassa la pressione, e più va allo scarto
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 10276
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Osmosi inversa: i silicati.

Messaggio di Artic1 » 15/06/2021, 19:32

cicerchia80 ha scritto:
15/06/2021, 19:08
Più è bassa la pressione, e più va allo scarto
E più quella che usi è "pulita"

Aggiunto dopo 15 secondi:
:)

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Jack Sparrow e 6 ospiti